Direttore Beppe Giuliano
Settimanale di Verona
Renzi sposta la sfida: governo istituzionale per le riforme ed elezione diretta del premier - Sondaggio Ecco i numeri se  si votasse ora: Salvini al 32%  Renzi in calo, su il Pd - Rc auto familiare e medici: le ultime novità previste nel decreto Milleproroghe - Finisce un’era per i ragazziche sperimentavano LondraGli inglesi li sostituiranno? - RepTv - Germania, sparatoria ad Hanau (Assia): 8 morti - Governo, il Paese in apnea - Intesa Sanpaolo e Ubi Banca, obbligati a crescere -
Euler Hermes


homepage : articolo
Veronafiere: Riello riconfermato presidente
di Redazione Web (del 28/06/2012 @ 12:10:30, Sezione Politica)
Ettore Riello è stato confermato Presidente di Veronafiere. Lo ha eletto oggi l’Assemblea dei Soci dell’Ente di Viale del Lavoro per il triennio 2012-2015. Riello è al suo secondo mandato, dopo quello 2009-2012. In base alla rideterminazione delle modalità di nomina del Collegio dei Revisori e del Consiglio di Amministrazione (vista la legge 122/2010 applicabile all’Ente), approvate con modifiche statutarie dall’Assemblea dei Soci nella seduta dello scorso 19 aprile (in sede straordinaria ed alla presenza del notaio), il nuovo CdA è composto da 5 membri anziché 9. Sono stati nominati nel Consiglio di Amministrazione dell’Ente, Ettore Riello, in qualità di Presidente, in rappresentanza del Comune di Verona, Guidalberto di Canossa, in qualità di Vice Presidente (Fondazione Cariverona), Damiano Berzacola in qualità di Vice Presidente (Camera di Commercio, Industria e Artigianato di Verona), Barbara Blasevich (Cattolica Assicurazioni Spa) e Marino Breganze (Banco Popolare di Vicenza) in qualità di consiglieri. La scelta del Vice Presidente Vicario, nell’ambito dei due nominati dall’Assemblea dei Soci, è riservata statutariamente al Consiglio di Amministrazione. Per il Collegio dei Revisori sono stati designati come presidente il dott. Carlo Alberto Murari e come componenti effettivi il dott. Alfonso Sonato e il dott. Luciano Giarola. «Ringrazio della rinnovata fiducia tutti i soci e le Istituzioni. Rappresenta per noi un riconoscimento dell’importante lavoro svolto da tutto il Consiglio di Amministrazione uscente, dal Direttore Generale Giovanni Mantovani, da tutta la dirigenza dell’Ente e da tutti i collaboratori con cui ho avuto l’onore di condividere decisioni e indirizzi lungo quest’ultimo triennio, contraddistinto da una crisi economica senza precedenti, che specialmente nel 2011 ha fatto sentire tutto il suo impatto sull’intero comparto fieristico europeo. Nonostante questo Veronafiere ha chiuso gli ultimi tre esercizi con risultati positivi, superiori alle attese, ed ha aumentato la propria quota di mercato di 5 punti percentuali confermandosi tra i principali player italiani e internazionali. Risultati ottenuti grazie a un’attenta gestione delle risorse, al continuo processo di innovazione dei format e agli investimenti infrastrutturali sul quartiere fieristico», ha dichiarato Ettore Riello, Presidente di Veronafiere. «Considero una grande responsabilità poter guidare anche nel prossimo triennio 2012-2015 VeronaFiere: una delle realtà economiche più importanti di Verona e certamente rilevante per il ruolo nella crescita dell'economia reale dell’intero Paese – ha proseguito Riello –. Con una visione di lungo periodo proseguiremo senza sosta nell’attuazione del Piano industriale di sviluppo, con particolare riguardo all’identificazione di partnership strategiche finalizzate alla crescita e al rafforzamento del portafoglio prodotti, oltre che allo sviluppo di un intenso e sempre più mirato calendario di eventi esteri per fornire il sistema delle imprese e le Istituzioni di una piattaforma per la promozione e l’export del made in Italy nel mondo.» Ettore Riello, 56 anni, laureato in economia aziendale all’Università Cà Foscari di Venezia, è presidente e amministratore delegato della Riello Group Spa e da novembre 2010 è Presidente di AEFI, Associazione Esposizione e Fiere Italiane.
Articolo articolo  Storico storico Stampa stampa
 
# 1
So the master went to India on foot. He had never been to India before; perhaps he came from Persia.
di  Tiffany & co outlet  (inviato il 04/07/2012 @ 03:06:35)
Anti-Spam: digita i numeri CAPTCHA
Testo (max 1000 caratteri)
Nome
email


Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione.


^ Torna su ^

Cerca tra le notizie
 
gsk
Pillole
top
left euposia right
bottom
Titolo
Archiviati per sezione:
Agricoltura (143)
Ambiente (767)
Appuntamenti (70)
Arte (219)
Attualità (870)
Boomerang (2)
Bulldog (30)
Costume (2)
Cronaca (1469)
Cultura (210)
Economia (1040)
Happy hour (122)
Inchiesta (15)
Musica (3)
Pecora Nera (15)
Politica (523)
Pungitopo (1)
Quattro chiacchiere (8)
Redazione (2)
Salute (34)
Sanità (991)
Scuola (222)
Sogno o son destro? (110)
solidarietà (376)
Sparagli Piero (42)
Spettacoli (872)
Spin Doctor (63)
sport (156)
Tempo libero (106)

Archiviati per mese:
Novembre 2019
Ottobre 2019
Agosto 2019
Marzo 2019
Novembre 2018
Ottobre 2018
Settembre 2018
Agosto 2018
Luglio 2018
Giugno 2018
Maggio 2018
Aprile 2018
Marzo 2018
Febbraio 2018
Gennaio 2018
Dicembre 2017
Novembre 2017
Ottobre 2017
Settembre 2017
Agosto 2017
Luglio 2017
Giugno 2017
Maggio 2017
Aprile 2017
Marzo 2017
Febbraio 2017
Gennaio 2017
Dicembre 2016
Novembre 2016
Ottobre 2016
Settembre 2016
Agosto 2016
Luglio 2016
Giugno 2016
Maggio 2016
Aprile 2016
Marzo 2016
Febbraio 2016
Gennaio 2016
Dicembre 2015
Novembre 2015
Ottobre 2015
Settembre 2015
Agosto 2015
Luglio 2015
Giugno 2015
Maggio 2015
Aprile 2015
Marzo 2015
Febbraio 2015
Gennaio 2015
Dicembre 2014
Novembre 2014
Ottobre 2014
Settembre 2014
Agosto 2014
Luglio 2014
Giugno 2014
Maggio 2014
Aprile 2014
Marzo 2014
Febbraio 2014
Gennaio 2014
Dicembre 2013
Novembre 2013
Ottobre 2013
Settembre 2013
Agosto 2013
Luglio 2013
Giugno 2013
Maggio 2013
Aprile 2013
Marzo 2013
Febbraio 2013
Gennaio 2013
Dicembre 2012
Novembre 2012
Ottobre 2012
Settembre 2012
Agosto 2012
Luglio 2012
Giugno 2012
Maggio 2012
Aprile 2012
Marzo 2012
Febbraio 2012
Gennaio 2012
Dicembre 2011
Novembre 2011
Ottobre 2011
Settembre 2011
Agosto 2011
Luglio 2011
Giugno 2011
Maggio 2011
Aprile 2011
Marzo 2011
Febbraio 2011
Gennaio 2011
Dicembre 2010
Novembre 2010
Ottobre 2010
Settembre 2010
Agosto 2010
Luglio 2010
Giugno 2010
Maggio 2010
Aprile 2010
Marzo 2010
Febbraio 2010
Gennaio 2010
Dicembre 2009
Novembre 2009
Ottobre 2009
Settembre 2009
Agosto 2009
Luglio 2009
Giugno 2009
Maggio 2009
Aprile 2009
Marzo 2009
Febbraio 2009
Gennaio 2009
Dicembre 2008
Novembre 2008
Ottobre 2008
Settembre 2008
Agosto 2008
Luglio 2008
Giugno 2008
Maggio 2008
Aprile 2008
Marzo 2008
Febbraio 2008
Gennaio 2008
Dicembre 2007
Novembre 2007
Ottobre 2007
Settembre 2007
Agosto 2007
Luglio 2007
Giugno 2007
Maggio 2007
Aprile 2007
Marzo 2007
Febbraio 2007
Gennaio 2007
Dicembre 2006
Novembre 2006
Ottobre 2006
Settembre 2006
Agosto 2006
Luglio 2006
Giugno 2006
Maggio 2006
Aprile 2006
Marzo 2006
Febbraio 2006
Gennaio 2006

L'Adige - Archivio numeri arretrati
top
left pillole right
bottom
Titolo  
L'ADIGE di Verona

Autorizz.Tribunale C.P. di Verona
nr. 1356 del 16/3/99
Iscrizione al Registro Nazionale della
Stampa n. 8857 del 15/12/2000

CONTESTO EDITORE scarl
Palazzo Ravignani - Via Frattini, 3
37121 Verona

Presidente e Direttore Responsabile:
Beppe Giuliano
Caporedattore:
Nicoletta Fattori

Redazione e Pubblicità:
Via Frattini, 3 - 37121 Verona
Tel. 045 8002685
Fax 045 596242
Per l’invio di comunicati stampa:
desk@giornaleadige.it

 

Feed XML RSS 0.91
Feed XML Atom 0.3

Valid XHTML 1.0 / CSS top