Direttore Beppe Giuliano
Settimanale di Verona
RSS di - ANSA.it Ecco nuova Repubblica, un giornale 'che sa scegliere' - In tv torna Ducktales con nuova serie - Berlusconi: 'Sarò comunque in campo per vittoria alle urne' - Un francobollo celebra 'Carosello',60 anni dopo l'avvio - Mugabe, resa dopo 37 anni: «Mi dimetto» Festa in piazza: foto|Video-La reggia - Gabanelli torna al «Corriere»: inchieste e approfondimenti  in pillole video quotidiane - Pensioni, platea Ape social più ampia: 15 le categorie di lavori gravosi  Cgil: «Un’occasione persa» - Gramellini nella redazione del Corriere a Torino: «Lamentele per il sorteggio Ema? Io dico: sorteggiamo tutto» Il video - -1 giorno. Domani la nuova Repubblica - Zimbabwe, 37 anni di 'regno': finisce l'era Mugabe - La Russia ora conferma la nube radioattiva - Coalizione di centrosinistra, Bersani insiste: "Se ne parla dopo il voto". Orlando: "Divisi si perde" -
Euler Hermes


homepage : articolo
Maschere anti smog scegliere quelle giuste
di Redazione Web (del 30/12/2015 @ 16:07:19, Sezione Ambiente )
Devono essere marchiate EN 149:2001+A1:2009. È questa, infatti, la norma europea che suddivide le mascherine anti smog in base all’efficienza filtrante stabilita in 3 categorie: FFP1 (efficienza filtrante minima garantita del 78%); FFP2 (del 92%); FFP3 (del 98%). Prima di capire quale sia la giusta protezione che viene consigliata in tutte le farmacie, impariamo a conoscere la sigla FFP che significa semplicemente prodotto facciale filtrante. Per proteggersi in situazioni “normali” dalle polveri sottili basterebbero le maschere con sigla FFP1 soprattutto per coloro che le utilizzano nel tragitto casa-lavoro, casa-spesa, casa-scuola. Le maschere FFP2 indicate per chi soggiorna più ore in mezzo al traffico, per esempio i vigili urbani, in questo periodo, considerate le particolari condizioni atmosferiche, sono le più consigliate in generale a tutti e in particolare a chi utilizza la bicicletta per i normali spostamenti, ma si ricorda che anche gli automobilisti inspirano grandi quantità di polveri sottili soprattutto se l’auto non è dotata di efficienti filtri antiparticolato. Esse presentano una valvola filtrante e il loro utilizzo dura in media una settimana, poi vanno sostituite. Infine solo chi svolge particolari lavorazioni industriali dovrà indossare le FFP3 che presentano una struttura più pesante e ingombrante. Le polveri sottili (Pm10 e Pm2,5) sono formate da sostanze tossiche e cancerogene che si accumulano nei nostri polmoni ad ogni respiro e possono scatenare crisi allergiche, infiammazioni, asma e bronchiti in modo particolare ai soggetti predisposti, ma non solo. Gli agenti inquinanti possono inoltre provocare patologie cancerogene come ampiamente dimostrato dalla ricerca scientifica negli ultimi anni.
«Se le maschere anti smog in questo periodo sono consigliate a tutti, i soggetti che dovrebbero sempre indossarle sono gli sportivi che praticano all’aria aperta soprattutto ciclismo e jogging perché durante l’attività fisica aumenta il ritmo respiratorio - spiega Arianna Capri, vicepresidente di Federfarma Verona, l’Associazione dei titolari di farmacia - quindi anche la quantità di aria che entra nei polmoni, ed insieme ad essa, in questi giorni anche le pericolose polveri sottili. Un consiglio utile alla salute dei bambini e degli anziani è quello di recarsi, ed è più facile proprio in questo periodo di festività, fuori città meglio se in alta collina o montagna per ossigenarsi almeno per qualche ora al giorno. Massima attenzione, infine, ai più piccoli perché in mezzo al traffico i passeggini si trovano purtroppo esattamente all’altezza dei tubi di scappamento».
Articolo articolo  Storico storico Stampa stampa
 
# 1
The www.giornaleadige.it is really fantastic website for searched. I am really very happy to gain the useful knowledge. keep it up. electrical safety matting for power plants
di  Thomasgreen  (inviato il 31/12/2015 @ 07:57:06)
# 2
E se non si può arieggiare in casa ci respiriamo i pm10?
Possiamo farne a meno https://www.facebook.com/permalink.php?story_fbid=474355256100545&id=161768484025892&comment_id=477814712421266&comment_tracking={%22tn%22%3A%22R1%22}
di  Paolo Villa  (inviato il 06/01/2016 @ 01:03:37)
# 3
Spotted your write – ups, it’s cool. Very beneficial and interesting there are some ideas I haven’t heard before. Thanks for sharing.
di  cheap superdry hoodies sale  (inviato il 09/01/2016 @ 11:48:58)
Anti-Spam: digita i numeri CAPTCHA
Testo (max 1000 caratteri)
Nome
email


Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione.


^ Torna su ^

Cerca tra le notizie
 
gsk
Pillole
top
left euposia right
bottom
Titolo
Archiviati per sezione:
Agricoltura (141)
Ambiente (759)
Appuntamenti (68)
Arte (216)
Attualità (859)
Boomerang (2)
Bulldog (30)
Costume (2)
Cronaca (1462)
Cultura (209)
Economia (1038)
Happy hour (122)
Inchiesta (15)
Musica (3)
Pecora Nera (15)
Politica (523)
Pungitopo (1)
Quattro chiacchiere (8)
Redazione (2)
Salute (34)
Sanità (963)
Scuola (216)
Sogno o son destro? (110)
solidarietà (371)
Sparagli Piero (42)
Spettacoli (833)
Spin Doctor (63)
sport (154)
Tempo libero (106)

Archiviati per mese:
Novembre 2017
Ottobre 2017
Settembre 2017
Agosto 2017
Luglio 2017
Giugno 2017
Maggio 2017
Aprile 2017
Marzo 2017
Febbraio 2017
Gennaio 2017
Dicembre 2016
Novembre 2016
Ottobre 2016
Settembre 2016
Agosto 2016
Luglio 2016
Giugno 2016
Maggio 2016
Aprile 2016
Marzo 2016
Febbraio 2016
Gennaio 2016
Dicembre 2015
Novembre 2015
Ottobre 2015
Settembre 2015
Agosto 2015
Luglio 2015
Giugno 2015
Maggio 2015
Aprile 2015
Marzo 2015
Febbraio 2015
Gennaio 2015
Dicembre 2014
Novembre 2014
Ottobre 2014
Settembre 2014
Agosto 2014
Luglio 2014
Giugno 2014
Maggio 2014
Aprile 2014
Marzo 2014
Febbraio 2014
Gennaio 2014
Dicembre 2013
Novembre 2013
Ottobre 2013
Settembre 2013
Agosto 2013
Luglio 2013
Giugno 2013
Maggio 2013
Aprile 2013
Marzo 2013
Febbraio 2013
Gennaio 2013
Dicembre 2012
Novembre 2012
Ottobre 2012
Settembre 2012
Agosto 2012
Luglio 2012
Giugno 2012
Maggio 2012
Aprile 2012
Marzo 2012
Febbraio 2012
Gennaio 2012
Dicembre 2011
Novembre 2011
Ottobre 2011
Settembre 2011
Agosto 2011
Luglio 2011
Giugno 2011
Maggio 2011
Aprile 2011
Marzo 2011
Febbraio 2011
Gennaio 2011
Dicembre 2010
Novembre 2010
Ottobre 2010
Settembre 2010
Agosto 2010
Luglio 2010
Giugno 2010
Maggio 2010
Aprile 2010
Marzo 2010
Febbraio 2010
Gennaio 2010
Dicembre 2009
Novembre 2009
Ottobre 2009
Settembre 2009
Agosto 2009
Luglio 2009
Giugno 2009
Maggio 2009
Aprile 2009
Marzo 2009
Febbraio 2009
Gennaio 2009
Dicembre 2008
Novembre 2008
Ottobre 2008
Settembre 2008
Agosto 2008
Luglio 2008
Giugno 2008
Maggio 2008
Aprile 2008
Marzo 2008
Febbraio 2008
Gennaio 2008
Dicembre 2007
Novembre 2007
Ottobre 2007
Settembre 2007
Agosto 2007
Luglio 2007
Giugno 2007
Maggio 2007
Aprile 2007
Marzo 2007
Febbraio 2007
Gennaio 2007
Dicembre 2006
Novembre 2006
Ottobre 2006
Settembre 2006
Agosto 2006
Luglio 2006
Giugno 2006
Maggio 2006
Aprile 2006
Marzo 2006
Febbraio 2006
Gennaio 2006

L'Adige - Archivio numeri arretrati
top
left pillole right
bottom
Titolo  
L'ADIGE di Verona

Autorizz.Tribunale C.P. di Verona
nr. 1356 del 16/3/99
Iscrizione al Registro Nazionale della
Stampa n. 8857 del 15/12/2000

CONTESTO EDITORE scarl
Palazzo Ravignani - Via Frattini, 3
37121 Verona

Presidente e Direttore Responsabile:
Beppe Giuliano
Caporedattore:
Nicoletta Fattori

Redazione e Pubblicità:
Via Frattini, 3 - 37121 Verona
Tel. 045 8002685
Fax 045 596242
Per l’invio di comunicati stampa:
desk@giornaleadige.it

 

Feed XML RSS 0.91
Feed XML Atom 0.3

Valid XHTML 1.0 / CSS top