Direttore Beppe Giuliano
Settimanale di Verona
RSS di - ANSA.it Conte oggi alle Camere riferisce sul Consiglio Ue - LA DIRETTA - Tim: Vivendi chiede al cda l'assemblea - Katy Perry entra nei mondo dei videogame - Borse Asia caute con telefonata Usa-Cina - «Così i boss di Mafia Capitale hanno sfruttato a Roma  i politici corrotti» - Il mago di Ozio - Roma, incendio al Tmb Salario: la zona nord della città avvolta da una densa nube di fumo - Fatture elettroniche: dal 2019 saranno obbligatorie, ecco  gli ostacoli da superare - Macron, sfida all'Ue per spegnere la rabbia - Il pensiero unico della ferocia - Così Macron assomiglia un po' a Di Maio - Incendio al Tmb Salario: brucia impianto per trattare rifiuti a Roma. Nube di fumo visibile da varie zone: "Tenete le finestre chiuse" -
Euler Hermes


homepage : articolo
“Edmund Kean” al Teatro Romano
di Redazione Web (del 05/07/2018 @ 15:46:57, Sezione Spettacoli)
In un’ottica innovativa rispetto a quella che ha caratterizzato le edizioni precedenti del Festival Shakespeariano nell’ambito dell’Estate Teatrale Veronese, questa edizione 2018 introduce testi non propriamente attribuiti al Bardo inglese, se pur di soggetto shakespeariano. E’ il caso dell’ “Edmund Kean” presentato in apertura della settantesima stagione di prosa in riva all’Adige. Si tratta di un testo scritto da Raymond FitzSimons per Ben Kingsley (premio Oscar 1983 quale migliore attore nel film “Gandhi” del regista Attenborough) che Gigi Proietti, in veste di attore e regista, riprende e adatta quale omaggio all’omonimo attore inglese dell’Ottocento, vissuto tra il 1787 e il 1833, celebrato dapprima come straordinario Arlecchino e quindi come il più grande attore shakespeariano del suo tempo. Personalità quali Byron, Victor Hugo e Alexndre Dumas lo considerarono un autentico genio. E da classico genio minato da sregolatezza fu anche la sua vita, fino all’autodistruzione. Tecnicamente si tratta di un monologo, ma con l’aiuto di Cappellini & Licheri, per scene e costumi, delle luci di Umile Vainieri e del progetto fonico di Franco Patimo, ambirebbe dichiaratamente a divenire un vero e proprio spettacolo cercando, tra l’altro, di dare l’impressione di più di un protagonista in scena. Non è proprio così, ci è sembrato, soprattutto per l’esile struttura drammaturgica del testo che ripercorre -- in tenue bassorilievo più che in plastico sbozzo scultoreo -- vita privata e vita artistica di Edmund Kean, paratatticamente accostando e talora sovrapponendo momenti biografici del protagonista e significativi passaggi shakespeariani. Attore e ruoli, nel camerino del backstage, si esplicano e si illuminano reciprocamente, fino a confluire in una simbiosi non facilmente districabile. Lo spettacolo, comunque, c’è. Ma il merito è tutto di Gigi Proietti, versatile e poliedrico, scenicamente e vocalmente. Che ha convinto in una notevole prova attorale, superata in bellezza, da autentico mattatore. Inevitabile, quasi scontata, la standing ovation finale da parte del folto pubblico. (Franca Barbuggiani)
Articolo articolo  Storico storico Stampa stampa
 
Nessun commento trovato.

Anti-Spam: digita i numeri CAPTCHA
Testo (max 1000 caratteri)
Nome
email


Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione.


^ Torna su ^

Cerca tra le notizie
 
gsk
Pillole
top
left euposia right
bottom
Titolo
Archiviati per sezione:
Agricoltura (143)
Ambiente (767)
Appuntamenti (70)
Arte (219)
Attualità (870)
Boomerang (2)
Bulldog (30)
Costume (2)
Cronaca (1469)
Cultura (210)
Economia (1038)
Happy hour (122)
Inchiesta (15)
Musica (3)
Pecora Nera (15)
Politica (523)
Pungitopo (1)
Quattro chiacchiere (8)
Redazione (2)
Salute (34)
Sanità (987)
Scuola (221)
Sogno o son destro? (110)
solidarietà (376)
Sparagli Piero (42)
Spettacoli (872)
Spin Doctor (63)
sport (156)
Tempo libero (106)

Archiviati per mese:
Novembre 2018
Ottobre 2018
Settembre 2018
Agosto 2018
Luglio 2018
Giugno 2018
Maggio 2018
Aprile 2018
Marzo 2018
Febbraio 2018
Gennaio 2018
Dicembre 2017
Novembre 2017
Ottobre 2017
Settembre 2017
Agosto 2017
Luglio 2017
Giugno 2017
Maggio 2017
Aprile 2017
Marzo 2017
Febbraio 2017
Gennaio 2017
Dicembre 2016
Novembre 2016
Ottobre 2016
Settembre 2016
Agosto 2016
Luglio 2016
Giugno 2016
Maggio 2016
Aprile 2016
Marzo 2016
Febbraio 2016
Gennaio 2016
Dicembre 2015
Novembre 2015
Ottobre 2015
Settembre 2015
Agosto 2015
Luglio 2015
Giugno 2015
Maggio 2015
Aprile 2015
Marzo 2015
Febbraio 2015
Gennaio 2015
Dicembre 2014
Novembre 2014
Ottobre 2014
Settembre 2014
Agosto 2014
Luglio 2014
Giugno 2014
Maggio 2014
Aprile 2014
Marzo 2014
Febbraio 2014
Gennaio 2014
Dicembre 2013
Novembre 2013
Ottobre 2013
Settembre 2013
Agosto 2013
Luglio 2013
Giugno 2013
Maggio 2013
Aprile 2013
Marzo 2013
Febbraio 2013
Gennaio 2013
Dicembre 2012
Novembre 2012
Ottobre 2012
Settembre 2012
Agosto 2012
Luglio 2012
Giugno 2012
Maggio 2012
Aprile 2012
Marzo 2012
Febbraio 2012
Gennaio 2012
Dicembre 2011
Novembre 2011
Ottobre 2011
Settembre 2011
Agosto 2011
Luglio 2011
Giugno 2011
Maggio 2011
Aprile 2011
Marzo 2011
Febbraio 2011
Gennaio 2011
Dicembre 2010
Novembre 2010
Ottobre 2010
Settembre 2010
Agosto 2010
Luglio 2010
Giugno 2010
Maggio 2010
Aprile 2010
Marzo 2010
Febbraio 2010
Gennaio 2010
Dicembre 2009
Novembre 2009
Ottobre 2009
Settembre 2009
Agosto 2009
Luglio 2009
Giugno 2009
Maggio 2009
Aprile 2009
Marzo 2009
Febbraio 2009
Gennaio 2009
Dicembre 2008
Novembre 2008
Ottobre 2008
Settembre 2008
Agosto 2008
Luglio 2008
Giugno 2008
Maggio 2008
Aprile 2008
Marzo 2008
Febbraio 2008
Gennaio 2008
Dicembre 2007
Novembre 2007
Ottobre 2007
Settembre 2007
Agosto 2007
Luglio 2007
Giugno 2007
Maggio 2007
Aprile 2007
Marzo 2007
Febbraio 2007
Gennaio 2007
Dicembre 2006
Novembre 2006
Ottobre 2006
Settembre 2006
Agosto 2006
Luglio 2006
Giugno 2006
Maggio 2006
Aprile 2006
Marzo 2006
Febbraio 2006
Gennaio 2006

L'Adige - Archivio numeri arretrati
top
left pillole right
bottom
Titolo  
L'ADIGE di Verona

Autorizz.Tribunale C.P. di Verona
nr. 1356 del 16/3/99
Iscrizione al Registro Nazionale della
Stampa n. 8857 del 15/12/2000

CONTESTO EDITORE scarl
Palazzo Ravignani - Via Frattini, 3
37121 Verona

Presidente e Direttore Responsabile:
Beppe Giuliano
Caporedattore:
Nicoletta Fattori

Redazione e Pubblicità:
Via Frattini, 3 - 37121 Verona
Tel. 045 8002685
Fax 045 596242
Per l’invio di comunicati stampa:
desk@giornaleadige.it

 

Feed XML RSS 0.91
Feed XML Atom 0.3

Valid XHTML 1.0 / CSS top