giornaleadige.it

Privacy

Informativa per clienti e fornitori
“Tutela dei dati. Decreto legislativo n. 196/2003” per clienti e fornitori
I dati personali anagrafici e fiscali acquisiti direttamente e/o tramite terzi da ConTesto Editore Scarl, Via Frattini 3 - 37121 Verona- titolari del trattamento, vengono trattati in forma cartacea, informatica, telematica per esigenze contrattuali e di legge, nonchè per consentire una efficace
gestione dei rapporti commerciali.
Gli indirizzi di posta elettronica forniti potranno essere utilizzati per l’invio di materiale pubblicitario relativo a servizi analoghi a quelli oggetto del rapporto commerciale in essere.
Il mancato conferimento dei dati, ove non obbligatorio, verrà valutato di volta in volta dall’azienda titolare del trattamento e determinerà le conseguenti decisioni rapportate all’importanza dei dati richiesti rispetto alla gestione del rapporto commerciale.
I dati in nostro possesso, potranno essere comunicati esclusivamente per le finalità sopra indicate e, conseguentemente, trattati solo a tali fini dagli altri soggetti, a:
- nostra rete di agenti
- società di factoring
- istituti di credito
- società di recupero crediti
- società di assicurazione del credito
- società di informazioni commerciali
- aziende che operano nel settore dei trasporti.
L’interessato potrà esercitare tutti i diritti di cui all’art. 7 del d.lgs.vo n. 196/2003 (tra cui i diritti di accesso, rettifica, aggiornamento, di opposizione al trattamento e di cancellazione).


Informativa per prospect: attività marketing
Premessa
In generale, l’art. 7- 4° comma, lett.b) del Codice precisa che l’interessato ha il diritto di opporsi, comunque, al trattamento ai fini di comunicazione commerciale, invio di materiale pubblicitario,di vendita diretta o di ricerca di mercato.
Per l’attività di comunicazione commerciale, l’invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta effettuato mediante telefax, posta elettronica, messaggi sms e mms esistono, nella legge sulla privacy, disposizioni particolari. L’art. 130 del Codice, infatti, impone in questi casi sempre il consenso dell’interessato.
Solo nel caso di utilizzo dell’indirizzo di posta elettronica fornito da un cliente nel contesto di una precedente attività commerciale e/o reperito su pubblici elenchi, a certe condizioni, è possibile non richiedere il consenso dal cliente stesso, comunque debitamente informato; in tal caso, comunque, l’interessato dovrà essere informato in ogni invio di messaggi del diritto di opporsi in ogni momento al trattamento, in maniera agevole e gratuita (art. 130 - 4°comma).
L’utilizzo di altri mezzi di comunicazione (la posta cartacea) non necessita invece del preventivo consenso, ma il destinatario dovrà essere informato del diritto di opporsi, in tutto o in parte, a tale genere di trattamento (cosiddetto sistema dell’OPT-OUT).


“Tutela dei dati. Decreto legislativo n. 196/2003” per attività marketing su clienti potenziali.
I dati personali anagrafici acquisiti direttamente su pubblici elenchi e/o tramite terzi da ConTesto Editore Scarl, Via Frattini 3 - 37121 Verona - titolari del trattamento, vengono trattati in forma cartacea, informatica, telematica per una efficace gestione dei rapporti commerciali per finalità
statistiche, informative e promozionali.
L’interessato potrà esercitare tutti i diritti di cui all’art. 7 del d.lgs.vo n. 196/2003 (tra cui i diritti di accesso, rettifica, aggiornamento, di opposizione al trattamento e di cancellazione).


Form di assenso al trattamento dei dati
La nostra società, ConTesto Editore Scarl, via Frattini 3, 37121 Verona - avrebbe il piacere di inviarVi comunicazioni commerciali relative ai propri prodotti/servizi del settore Information Technology mediante l’utilizzo del Vostro indirizzo e-mail - numero di telefax.
Nel caso in cui acconsentiate a tale utilizzo dei Vostri dati, Vi ricordiamo che, ai sensi del Codice della Privacy D.lgs n. 196/2003, potrete opporVi in qualsiasi momento al trattamento in oggetto, mediante l’invio di una e-mail al seguente indirizzo: desk@giornaleadige.it o l’invio di un telefax al n. 045/596242.
Potrete inoltre esercitare tutti i diritti di cui all’art. 7 del D.lgs.vo n. 196/2003 (tra cui i diritti di accesso, rettifica, aggiornamento e di cancellazione).