www.giornaleadige.it

 

homepage : articolo : stampa
Giornata del malato oncologico, incontro al “Marani” il 5 giugno
di Redazione Web (del 31/05/2007 @ 09:03:11, Sezione Sanità)
In occasione della seconda giornata nazionale del malato oncologico il 5 giugno l’Azienda ospedaliero-universitaria ospiterà un incontro-dibattito al Centro “Giorgio Marani” dell’ospedale di Borgo Trento. L’iniziativa è promossa in collaborazione con la sezione Veneto della Società italiana di Psico-oncologia (Sipo) e con la Federazione italiana delle Associazioni di volontariato in oncologia. L’incontro, rivolto a tutti i cittadini interessati, inizierà alle ore 14.30 e ne è responsabile scientifico la psicologa Luisa Nadalini, membro del direttivo della Sipo. I lavori saranno aperti dal direttore sanitario Luciano Flor. La diagnosi di tumore è sempre motivo di profondo turbamento. Per affrontare la malattia e contrastarla la persona ha bisogno di cure e assistenza che la aiutino su più fronti. Nell’incontro saranno affrontati molti aspetti della condizione del malato oncologico, in rapporto alla sua percezione della malattia e alla possibilità di alleviare il peso che egli è costretto a sostenere intervenendo a tutti i livelli: clinico, psicologico, sociale. Fra i temi in programma vi saranno la psico-oncologia in ospedale, le cure palliative, la relazione fra oncologo e paziente, il conforto spirituale in reparto, il contributo delle associazioni di volontariato e l’assistenza a domicilio. Saranno presentate anche le esperienze di alcune famiglie.

 

 giornaleadige.it © Copyright 1999-2019 Tutti i diritti riservati. - Privacy