www.giornaleadige.it

 

homepage : articolo : stampa
Parco San Giacomo: iniziati i lavori
di Redazione Web (del 30/08/2007 @ 16:34:06, Sezione Cronaca)
Sono iniziati questa mattina i lavori per la creazione del grande parco urbano nell’area San Giacomo di Borgo Roma. L’intervento è stato illustrato questa mattina a Palazzo Barbieri dall’assessore all’Arredo urbano e Giardini Paolo Tosato, dal presidente dell’Amia Corrado Brigo e dal presidente della V circoscrizione Fabio Venturi. “E’ nostra intenzione acquisire tutta l’area dalla Provincia per creare un grande parco urbano – spiega Tosato – ma invece che aspettare, abbiamo preferito intervenire subito sui 33 mila metri quadri di proprietà del Comune per rendere il Parco immediatamente usufruibile dai cittadini di Borgo Roma”. L’intervento, realizzato nella prima fase dall’Amia, prevede: il livellamento e la pulizia del terreno; l’installazione dell’impianto di irrigazione; la creazione di un percorso interno di oltre 4 chilometri di pista percorribile a piedi, per passeggiate, corsa a piedi o in bicicletta; la piantumazione, fra novembre e dicembre, di un centinaio di piante ad alto fusto e l’installazione di una ventina di panchine. Già in questa prima fase di lavori, verranno predisposte le canalizzazioni, necessarie all’installazione successiva dell’impianto di illuminazione e delle telecamere per la videosorveglianza. “Per la creazione del parco abbiamo stanziato finora i primi 400 mila euro” spiega Tosato “ma i lavori proseguiranno a stralci anche negli anni successivi, per completare e via via migliorare la riqualificazione dell’area, con finanziamenti costanti”. L’assessore ha rivolto un ringraziamento ad Amia: “esempio positivo di collaborazione nell’interesse della città”. Per il presidente Brigo “il parco, per come è stato concepito, sarà una cosa viva, non aiuole verdi recintate, ma un vero grande parco urbano, nel cuore del quartiere più popoloso della città, usufruibile da tutti”. “Per gli abitanti di Borgo Roma è un momento storico – commenta Venturi – che abbiamo atteso da tanti anni: un passo importante per il quartiere e per tutta la città”.

 

 giornaleadige.it © Copyright 1999-2018 Tutti i diritti riservati. - Privacy