www.giornaleadige.it

 

homepage : articolo : stampa
Corso di fotografia....bestiale!
di Redazione Web (del 30/08/2007 @ 16:35:58, Sezione Ambiente)
Il Parco Natura Viva di Bussolengo (Vr) anche per il prossimo settembre organizza alcuni momenti a carattere ludico-didattico, finalizzati a sensibilizzare il proprio pubblico di visitatori sui temi ambientali utilizzando strumenti alternativi. Il Parco vuole infatti coinvolgere i visitatori nella conoscenza di diversi aspetti della fotografia, una forma d’arte che può risultare perfettamente in sintonia con la natura e l’ambiente. Nelle Domeniche di Settembre il fotografo naturalista Stefano Rossin terrà un corso di fotografia sulle teorie e tecniche fotografiche in ambito naturalistico, usando il Parco come straordinaria location: 9 settembre - L’appostamento 16 settembre - Il microcosmo 23 settembre - Movimento e luce 30 settembre - L’uomo e l’ambiente L’approfondimento, gratuito e aperto a tutto il pubblico del Parco, verterà non solo sulla conoscenza dello strumento fotografico, ma anche sullo sviluppo della capacità di porsi in un’ottica sensibile all'ambiente. Stefano Rossin, diplomato in fotografia all'Accademia Cignaroli di Verona, è dal 1991 tra i soci fondatori della sezione AFNI della città scaligera e le sue immagini naturalistiche sono state pubblicate da importanti riviste nazionali. Sabato 1 Settembre, inoltre, è prevista l’Inaugurazione della mostra “Arte dell’Africa Nera”, organizzata dal Parco in collaborazione con il Museo africano di Verona, al fine di educare alla conoscenza del continente africano, alla mondialità e all'interculturalità. Si tratta di un’esposizione che mostra tutta la ricchezza artistica dell'Africa Nera: pannelli illustrativi e oggetti d'arte come specchio delle cinque aree di maggiore sviluppo della produzione artistica tradizionale. Tutte queste iniziative rientrano a pieno titolo nella filosofia del Parco Natura Viva, Centro Tutela delle Specie Minacciate conosciuto a livello internazionale, che attraverso un approccio ludico-istruttivo ribadisce costantemente il proprio impegno a sostegno dell'ambiente nonché il ruolo di educatore attento.

 

 giornaleadige.it © Copyright 1999-2018 Tutti i diritti riservati. - Privacy