www.giornaleadige.it

 

homepage : articolo : stampa
Taglio del nastro al nuovo ospedale Magalini di Villafranca
di Redazione Web (del 03/07/2018 @ 16:56:57, Sezione Sanità)
“Promessa mantenuta, e non è cosa da poco. Un ospedale per acuti nuovo e moderno come il Magalini, collegato al rilancio del polo riabilitativo all’Orlandi di Bussolengo, consegna a quest’area della provincia di Verona una strutturazione sanitaria di alta caratura e altrettanto elevata specializzazione. Due caratteristiche che distinguono la sanità moderna da quella antiquata, fatta da un ospedale sotto ogni campanile e tanti posti letto tutti uguali”. Lo ha detto l’Assessore regionale alla Sanità Luca Coletto intervenendo oggi, con il Presidente Luca Zaia, all’inaugurazione del nuovo Ospedale Magalini di Villafranca. “Si tratta – ha aggiunto – di una struttura strategica per un’area vasta e importante del veronese, perché si trova sulla direttrice della Bassa Veronese, collegata alla Tangenziale di Verona, capace di rispondere alle necessità per acuti di tutto il sudovest veronese, e in piena sinergia con l’Ospedale Orlandi di Bussolengo, dove alla superspecializzazione riabilitativa sono abbinati servizi fondamentali come il Pronto Soccorso e il Day Surgery Chirurgico”.

 

 giornaleadige.it © Copyright 1999-2018 Tutti i diritti riservati. - Privacy