www.giornaleadige.it

 

homepage : articolo : stampa
Lotta alla psoriasi nelle farmacie e in piazza Bra
di Redazione Web (del 24/10/2019 @ 10:11:00, Sezione Sanità)
Si è svolta oggi nella sede di Federfarma Verona la presentazione della campagna informativa “Chiedi al tuo dermatologo” di Novartis con il patrocinio dall’Associazione per la Difesa degli Psoriasici (A.DI.PSO) e dalle Società Scientifiche ADOI (Associazione Dermatologi-venereologi Ospedalieri Italiani e della Sanità Pubblica) e SIDeMaST (Società Italiana di Dermatologia medica, chirurgica, estetica e delle Malattie Sessualmente Trasmesse) incentrata sul tema della psoriasi che si svolge nelle farmacie aderenti fino al 15 novembre 2019. Inoltre in occasione della GIORNATA MONDIALE DELLA PSORIASI sabato 26 ottobre in Piazza Bra dalle ore 14 alle ore 18 saranno presenti il gazebo di Federfarma Verona e il camper dell’Associazione Farmacisti Volontari in Protezione Civile ai quali potranno accedere gratuitamente tutti i cittadini. I farmacisti presenti forniranno utili consigli sul mantenimento di un ottimale stato, igiene e cura della propria pelle e, in caso di problemi lamentati o riscontrati nel cittadino, lo indirizzeranno per un colloquio di approfondimento ad uno specialista dermatologo che sarà a disposizione all’interno della struttura mobile. L’obiettivo della campagna di sensibilizzazione è individuare pazienti potenzialmente affetti da psoriasi ed invitarli ad effettuare le necessarie indagini di accertamento presso un Centro specializzato, ma anche invitare i pazienti con psoriasi diagnosticata ad effettuare una possibile rivalutazione della condizione della patologia al fine di migliorare la propria cura ed acquisire una ottimale qualità di vita. La psoriasi è una malattia cronica della pelle che nella popolazione italiana ha una prevalenza pari al 2,8%. Si stima che circa un milione e mezzo di italiani siano affetti da questa patologia. Le farmacie aderenti alla campagna “Chiedi al tuo dermatologo”, già impegnate nel progetto dal 15 ottobre, sono riconoscibili dalla locandina dedicata all’iniziativa e offrono agli utenti materiale informativo sul tema di questa patologia della pelle, spesso molto invalidante dal anche dal punto di vista psicologico. Alla conferenza stampa odierna erano presenti Marco Bacchini e Nadia Segala rispettivamente presidente e vicepresidente di Federfarma Verona insieme al consigliere Paolo Pomari che è anche presidente dell’Associazione Farmacisti Volontari in Protezione Civile di Verona. «Le persone che soffrono di psoriasi in modo lieve spesso non si rivolgono al medico o ad altro professionista sanitario preferendo autogestire i propri sintomi – dice Nadia Segala vicepresidente di Federfarma Verona e coordinatrice del progetto -. Nonostante la crescente disponibilità di offerte terapeutiche la psoriasi rimane sotto trattata anche in coloro che soffrono di forme moderate e il tasso di discontinuità terapeutica è spesso notevolmente elevato. Per questa ragione l’attività di sensibilizzazione che viene promossa attraverso questa campagna appare assai importante in quanto mette a sistema la capillarità della rete delle farmacie a sostegno dei pazienti per meglio orientarli e seguirli nella cura». «Molte sono le iniziative “di piazza” promosse e realizzate da Federfarma Verona in questi anni, Obesity day, le Giornate dell’Aderenza alla terapia, dell’Ipertensione, del Diabete, - dice Marco Bacchini, presidente di Federfarma Verona -. Mai ci si era occupati fino ad ora di organizzare un’iniziativa che promuovesse la salute della pelle attraverso la sensibilizzazione di cittadini sull’importanza delle problematiche relative alla salute della. La pelle è un organo importante, ma molto spesso poco conosciuto al quale non si rivolgono le dovute attenzioni. Quella offerta dalla campagna “Chiedi al tuo dermatologo” e dalla Giornata della Psoriasi è un’occasione unica rivolta al cittadino. Medici e farmacisti saranno a disposizione per parlare di prevenzione, ma anche di patologie come, appunto, la psoriasi, e di quelle che sono le più recenti novità nell’ambito della cura. Ringrazio quindi tutti i colleghi di Federfarma che si sono resi disponibili a partecipare e invito tutti i cittadini veronesi ad approfittare di questa importante occasione». Il quotidiano ruolo di educatore sanitario del farmacista viene incrementato dall’aggiornamento professionale che, anche in vista della campagna sulla psoriasi, è stato mirato sulla patologia per offrire al cittadino consigli e risposte sempre più puntuali.

 

 giornaleadige.it © Copyright 1999-2019 Tutti i diritti riservati. - Privacy