Direttore Beppe Giuliano
Settimanale di Verona
RSS di - ANSA.it La foto di Hitler e Rosa, una bimba ebrea - Brexit: verso il vertice Ue il 25, le prossime tappe - SCHEDA - Libia: media, scontri a sud Tripoli - Cuba ritira suoi medici dal Brasile - Diritti umani à la carte - Brexit, il governo britannico dice sì all’intesa con l’Unione europea. Ma ora May rischia la sfiducia - Manovra, in arrivo due nuove sanatorie per errori fiscali e fatture online Austria e Olanda contro l’Italia - Spread - Salvini teme l’isolamento in Europa: salta l’asse sovranista con l’austriaco Kurz - Attacchi alla stampa, la sapienza usata come insulto - Qual è il vero mestiere del giornale - Rapporto Osce, l’Italia al top per le minacce ai giornalisti - Condono, Cesaro e i forzisti campani in soccorso di Di Maio: “I nostri voti per Ischia” -
Euler Hermes


homepage : storico per mese (inverti l'ordine)
Elenco articoli pubblicati (in ordine cronologico)

di Redazione (del 25/03/2006 @ 09:10:00, Sezione Politica)

Verona Sud? Un passo avanti, ma imposto dall'alto. Parco Scientifico? Una struttura che ha assorbito un sacco di soldi, senza produrre niente di concreto. Fiera? Vada per il Castelletti bis, e basta con il totonomine. Non è facile capire come la pensano realmente gli imprenditori veronesi sui nodi scoperti della città, a maggior ragione oggi dopo il congresso di Vicenza e quel che ne è seguito. Ma scavando dietro le quinte qualcosa si coglie. ...

continua a leggere >>

Articolo articolo Commenti commenti (0)  Storico storico  Stampa stampa
 
di Carlo Garzotti (del 25/03/2006 @ 09:09:00, Sezione Politica)

Comunque vada, sarà un successo. Si potrebbe riassumere così il pensiero pre-elettorale di Gianfranco Carbognin, presidente dell'Aptv e sindaco di Belfiore. E ormai ex segretario di quello che dovrebbe essere ancora, nonostante tutto, il partito che a Verona ha la maggioranza relativa. Ovvero Forza Italia, per capirci. Ora, che Carbognin, un passato da democristiano ala dorotea, si fosse molto avvicinato, ultimamente, alla costola azzurra rappresentata dal Partito popolare europeo dell'altro ex Dc, ed ex coordinatore regionale forzista, Giorgio Carollo, non è mai stato un segreto per nessuno. ...

continua a leggere >>

Articolo articolo Commenti commenti (12)  Storico storico  Stampa stampa
 

Facciamo un salto in avanti e proiettiamo verso le amministrative 2007 ciò che è successo nel centro sinistra veronese prima delle politiche. Cosa c'è da aspettarsi dunque dopo il 9 aprile nella Margherita e nei Ds? Sulle lacerazioni diessine si è già scritto tutto e il contrario di tutto, anche se la storia è ben lontana dalla parola fine. Ma la situazione più imprevedibile, paradossalmente, è quella della Margherita. ...

continua a leggere >>

Articolo articolo Commenti commenti (6)  Storico storico  Stampa stampa
 

Apprendiamo dai giornali che la Giunta Comunale di Verona ha approvato il nuovo progetto per il recupero dell'Arsenale e che tra pochi mesi inizieranno i lavori, anche se non ci sono tutti i finanziamenti. Si pensa di coprire l'ingente spesa con la vendita di due palazzi, già promessi alla Fondazione Cassa Risparmio e con il contributo spontaneo dei veronesi, il cinque per mille sui redditi (se si ricorderanno di scriverlo). ...

continua a leggere >>

Articolo articolo Commenti commenti (13)  Storico storico  Stampa stampa
 
di Aventino Frau (del 25/03/2006 @ 09:06:00, Sezione Spin doctor)

Il dibattito, se così si può dire, conseguente alla riunione degli industriali a Vicenza, tieni ancora banco in questa parodia di campagna elettorale. Ciò significa che c'è stato ben di più che una reazione da sciatalgia.
Si sono toccati problemi ben più rilevanti di tipo politico. Dopo anni di accuse sul conflitto di interessi, sulla proprietà della stampa e della tv in tutta Italia, improvvisamente si scopre, nel momento del confronto elettorale, che non è proprio così, che il Corriere della Sera, la Stampa, Il Sole 24ore, il Messaggero e via via le più grandi testate sono schierate, anche ufficialmente, contro Berlusconi e il centro destra. ...

continua a leggere >>

Articolo articolo Commenti commenti (12)  Storico storico  Stampa stampa
 
di Redazione (del 25/03/2006 @ 09:05:00, Sezione Bulldog)

Siccome ci piace il “vedo, pago, voto” apprezziamo il rilancio di Paolo “Silvio” Zanotto che ai suoi concittadini chiede il 5 per mille delle proprie tasse per finanziare direttamente alcune delle prossime opere pubbliche. Il sindaco, sino ad oggi visibile più per le assenze che non per le presenze, gioca la sfida  del suo ultimo anno rilanciando direttamente sulla propria persona. Chiedendo ulteriori soldi ai contribuenti, e rendendosene responsabile in via diretta, scommette che fra nove mesi all’Arsenale, a Verona Sud si vedrà qualche straccio di cantiere. ...

continua a leggere >>

Articolo articolo Commenti commenti (0)  Storico storico  Stampa stampa
 
di Redazione (del 25/03/2006 @ 09:04:00, Sezione Economia)

Enel è uno tra i principali protagonisti delle "grandi manovre" che stanno ridisegnando lo scenario energetico europeo. In un contesto economico-politico, in cui la società energetica italiana ha dichiarato la propria intenzione di diventare uno colosso europeo i temi sul tavolo sono l’approvvigionamento energetico, l'opa su Suez e l'alleanza strategica con la spagnola spagnola Gas Natural. Non solo. ...

continua a leggere >>

Articolo articolo Commenti commenti (10)  Storico storico  Stampa stampa
 
di Matteo Cavejari (del 18/03/2006 @ 09:10:00, Sezione Inchiesta)

Non sarà che si finisce di nuovo con il commissariamento? In fondo sono passati solo tre anni da quando Pierluigi Bolla girava per gli uffici della Fiera con qualifica di commissario straordinario, nominato perché i soci non trovavano l'accordo sugli incarichi dell'ente. Poi è arrivato il cda targato Castelletti, con il quale la Fiera ha potuto ripartire. Appena in tempo per fronteggiare una concorrenza nazionale e internazionale sempre più spietata. Ma ora ci risiamo. Già, perché il rinvio di sabato scorso sulle nomine del nuovo cda significa che non c'è accordo tra i soci e i tempi per trovarlo sono strettissimi (45 giorni in base allo statuto dell'ente). ...

continua a leggere >>

Articolo articolo Commenti commenti (3)  Storico storico  Stampa stampa
 

Alberto Giorgetti negli ultimi anni ha seguito da vicino le vicende della Fiera, pur sedendo nell'aula romana di Montecitorio. Gli abbiamo chiesto che cosa si aspettano lui e naturalmente anche il suo partito, Alleanza nazionale, dalle trattative ancora in corso per il rinnovo del cda dell'ente di Viale del Lavoro. ...

continua a leggere >>

Articolo articolo Commenti commenti (9)  Storico storico  Stampa stampa
 

Il primo a mettere le cose in chiaro è stato Umberto Bossi: se il 9 aprile la Cdl perde, ognuno se ne va per conto suo. Bene. Ma la domanda, a questo punto, è un’altra: se il 9 aprile la Cdl perde, Giancarlo Galan che fa? Va al Senato a fare l’opposizione? Difficile. Molto più probabile resti in laguna, e porti a termine il mandato che ha deciso di lasciare in stand by solo un anno dopo averlo cominciato. Certo, dovrà anche in questo caso fare i conti con chi gli rimprovera, anche tra i suoi alleati, di aver mollato baracca e burattini giusto un attimo dopo la “pulizia etnica” dei forzisti scudocrociati. ...

continua a leggere >>

Articolo articolo Commenti commenti (9)  Storico storico  Stampa stampa
 
di Redazione (del 18/03/2006 @ 09:08:30, Sezione Politica)

Due vecchi, due pensionati che non hanno più niente da dire salvo difendere i rispettivi scheletri nell'armadio e i loro "diritti acquisiti". Idee nuove, zero. Un progetto per l'Italia? Inesistente. Un  messaggio per i giovani elettori? Di nuovo zero.
Belusconi-Prodi (due figure identiche persino nel look, manco si fossero messi d'accordo prima) riescono oramai a parlare soltanto ai loro coetanei, ai pensionati che debbono essere rassicurati sul pagamento certo delle loro pensioni e su un servizio sanitario d'alte prestazioni, ma dal costo nullo o quasi se over 65. ...

continua a leggere >>

Articolo articolo Commenti commenti (12)  Storico storico  Stampa stampa
 
di Marta Chiaramonte (del 18/03/2006 @ 09:08:00, Sezione Politica)

Marzo 2006. Oramai ad un  tiro di schioppo dalle elezioni politiche il terreno si fa sempre più caldo tra nomi, partiti e alleanze. Si sovrappongono i dialoghi, le discussioni tra esponenti di diversi schieramenti ma anche all'interno degli schieramenti stessi. Tutto questo trambusto e scoppiettar di baionette, questa guerra tra parti e tra persone, questo darsi addosso spesso accanito e feroce si sente non solo a Roma ma anche qui in città, all'interno delle nostre mura domestiche. ...

continua a leggere >>

Articolo articolo Commenti commenti (15)  Storico storico  Stampa stampa
 
di Redazione (del 18/03/2006 @ 09:07:00, Sezione Politica)

Sarà anche un caso, una coincidenza. Però il diktat della curia è arrivato giusto il giorno della prevista partecipazione di due sacerdoti a un incontro organizzato dai Comunisti italiani. Tema: la pace. Manco provarci, hanno dettato i vertici della Chiesa veronese. Non s’ha da fare: «Chiediamo ai sacerdoti della diocesi veronese di evitare, in questo tempo elettorale, la presenza in pubblici dibattiti politici  e di non mettere a disposizione sale ordinariamente adibite ad uso pastorale per convegni o comizi elettorali». ...

continua a leggere >>

Articolo articolo Commenti commenti (13)  Storico storico  Stampa stampa
 
di Aventino Frau (del 18/03/2006 @ 09:06:00, Sezione Spin Doctor)

Doveva essere un evento mediatico, il grande scontro tra colossi, il rivelatore delle personalità ed il risolutore elettorale. Doveva evocare gli scontri all'americana tra Bush e Kerry. Ma tutto si è risolto in poco più di una pappa al pomodoro, noto piatto povero toscano, buono per tutti ma senza una forte personalità. In sostanza un confronto all’italiana, drogato dal meccanismo televisivo, più condizionato dai limiti che dalle regole, con l'ordine del giorno determinato dalle domande, sostanzialmente timide, dei rappresentanti della stampa. ...

continua a leggere >>

Articolo articolo Commenti commenti (14)  Storico storico  Stampa stampa
 
di Redazione (del 18/03/2006 @ 09:05:00, Sezione Bulldog)

Il sondaggio è dell’autunno scorso, ma è rimasto tenuto nei cassetti della Giunta in tutti questi mesi. Il taglio delle domande dell’istituto Swg su un qualificato campione di cittadini veronesi riguardava soprattutto la vita amministrativa: cosa va, cosa non va nell’agire della Giunta. Con una domanda finale: qual è il grado di fiducia verso la persona del sindaco, Paolo Zanotto? Che, a diciotto mesi dalle prossime amministrative, vede consensi pari al 45,3% del campione. ...

continua a leggere >>

Articolo articolo Commenti commenti (17)  Storico storico  Stampa stampa
 
pagine: 1 2 3


^ Torna su ^

Cerca tra le notizie
 
gsk
Pillole
top
left euposia right
bottom
Titolo
Archiviati per sezione:
Agricoltura (143)
Ambiente (767)
Appuntamenti (69)
Arte (219)
Attualità (870)
Boomerang (2)
Bulldog (30)
Costume (2)
Cronaca (1469)
Cultura (210)
Economia (1038)
Happy hour (122)
Inchiesta (15)
Musica (3)
Pecora Nera (15)
Politica (523)
Pungitopo (1)
Quattro chiacchiere (8)
Redazione (2)
Salute (34)
Sanità (987)
Scuola (221)
Sogno o son destro? (110)
solidarietà (373)
Sparagli Piero (42)
Spettacoli (872)
Spin Doctor (63)
sport (156)
Tempo libero (106)

Archiviati per mese:
Novembre 2018
Ottobre 2018
Settembre 2018
Agosto 2018
Luglio 2018
Giugno 2018
Maggio 2018
Aprile 2018
Marzo 2018
Febbraio 2018
Gennaio 2018
Dicembre 2017
Novembre 2017
Ottobre 2017
Settembre 2017
Agosto 2017
Luglio 2017
Giugno 2017
Maggio 2017
Aprile 2017
Marzo 2017
Febbraio 2017
Gennaio 2017
Dicembre 2016
Novembre 2016
Ottobre 2016
Settembre 2016
Agosto 2016
Luglio 2016
Giugno 2016
Maggio 2016
Aprile 2016
Marzo 2016
Febbraio 2016
Gennaio 2016
Dicembre 2015
Novembre 2015
Ottobre 2015
Settembre 2015
Agosto 2015
Luglio 2015
Giugno 2015
Maggio 2015
Aprile 2015
Marzo 2015
Febbraio 2015
Gennaio 2015
Dicembre 2014
Novembre 2014
Ottobre 2014
Settembre 2014
Agosto 2014
Luglio 2014
Giugno 2014
Maggio 2014
Aprile 2014
Marzo 2014
Febbraio 2014
Gennaio 2014
Dicembre 2013
Novembre 2013
Ottobre 2013
Settembre 2013
Agosto 2013
Luglio 2013
Giugno 2013
Maggio 2013
Aprile 2013
Marzo 2013
Febbraio 2013
Gennaio 2013
Dicembre 2012
Novembre 2012
Ottobre 2012
Settembre 2012
Agosto 2012
Luglio 2012
Giugno 2012
Maggio 2012
Aprile 2012
Marzo 2012
Febbraio 2012
Gennaio 2012
Dicembre 2011
Novembre 2011
Ottobre 2011
Settembre 2011
Agosto 2011
Luglio 2011
Giugno 2011
Maggio 2011
Aprile 2011
Marzo 2011
Febbraio 2011
Gennaio 2011
Dicembre 2010
Novembre 2010
Ottobre 2010
Settembre 2010
Agosto 2010
Luglio 2010
Giugno 2010
Maggio 2010
Aprile 2010
Marzo 2010
Febbraio 2010
Gennaio 2010
Dicembre 2009
Novembre 2009
Ottobre 2009
Settembre 2009
Agosto 2009
Luglio 2009
Giugno 2009
Maggio 2009
Aprile 2009
Marzo 2009
Febbraio 2009
Gennaio 2009
Dicembre 2008
Novembre 2008
Ottobre 2008
Settembre 2008
Agosto 2008
Luglio 2008
Giugno 2008
Maggio 2008
Aprile 2008
Marzo 2008
Febbraio 2008
Gennaio 2008
Dicembre 2007
Novembre 2007
Ottobre 2007
Settembre 2007
Agosto 2007
Luglio 2007
Giugno 2007
Maggio 2007
Aprile 2007
Marzo 2007
Febbraio 2007
Gennaio 2007
Dicembre 2006
Novembre 2006
Ottobre 2006
Settembre 2006
Agosto 2006
Luglio 2006
Giugno 2006
Maggio 2006
Aprile 2006
Marzo 2006
Febbraio 2006
Gennaio 2006

L'Adige - Archivio numeri arretrati
top
left pillole right
bottom
Titolo  
L'ADIGE di Verona

Autorizz.Tribunale C.P. di Verona
nr. 1356 del 16/3/99
Iscrizione al Registro Nazionale della
Stampa n. 8857 del 15/12/2000

CONTESTO EDITORE scarl
Palazzo Ravignani - Via Frattini, 3
37121 Verona

Presidente e Direttore Responsabile:
Beppe Giuliano
Caporedattore:
Nicoletta Fattori

Redazione e Pubblicità:
Via Frattini, 3 - 37121 Verona
Tel. 045 8002685
Fax 045 596242
Per l’invio di comunicati stampa:
desk@giornaleadige.it

 

Feed XML RSS 0.91
Feed XML Atom 0.3

Valid XHTML 1.0 / CSS top