Direttore Beppe Giuliano
Settimanale di Verona
RSS di - ANSA.it Premier: City, vittoria con il record - Germania: Bayern di misura,+9 su Schalke - Donnarumma insultato a San Siro, portiere in lacrime. Enrico Letta sta coi tifosi - Coppa Italia: Milan batte Verona 3-0 e accede ai quarti di finale - Berlusconi: «Se nessuno vince avanti con Gentiloni. Mussolini? Non era proprio un dittatore» «Lo strappo di Salvini? Solo capricci» - Crac Popolare di Vicenza, Zonin in audizione: «Anch’io ho perso dei soldi» La vicenda - Negozi, la battaglia degli orari |Schede La Chiesa: la domenica è per il riposo - Salma Hayek: «Weinstein è stato anche il mio mostro»  Le donne che lo accusano - Berlusconi: "Avanti con Gentiloni se non c'è maggioranza. Poi si rivoterà". Ira di Salvini contro Forza Italia - Turchia, summit Paesi islamici: "Dichiariamo Gerusalemme Est capitale dello Stato di Palestina" - Expo, sindaco Sala accusato di concorso in abuso ufficio. I legali: "Persecuzione della Procura generale" - Bonus mamma, il Tribunale di Milano contro l'Inps: non può negarlo alle straniere senza permesso lungo -
Euler Hermes


homepage : storico per mese (inverti l'ordine)
Elenco articoli pubblicati (in ordine cronologico)

Inizieranno da lunedì 3 marzo una serie di interventi di manutenzione ed ampliamento alla rete idrica e fognaria in diverse strade di Verona. Acque Veronesi provvederà alla realizzazione di un nuovo allaccio in piazzale Ludovico Antonio Scuro e per tale motivo, nella giornata di lunedì 3 marzo, sarà instituito il divieto di sosta e transito agli autoveicoli. I lavori dureranno 1 giorno. Da martedì 4 marzo, per 4 giorni, sarà invece vietato il transito alle auto in via Catullo, corte Farina, corte Melone e in via Noris. I divieti si rendono necessari per consentire alla società la realizzazione di due nuovi allacci idrici e fognari. Sempre nella giornata di martedì, riprenderanno infine i lavori di scavo per il collegamento delle utenze alla nuova rete idrica in via Volte Maso. Verrà instituito il divieto di sosta e transito alle autovetture, ad eccezione dei residenti, per 5 giorni, dalle ore 8 alle ore 17, esclusi sabato e festivi.
Articolo articolo Commenti commenti (0)  Storico storico  Stampa stampa
 
Banco Popolare ha approvato la relazione finanziaria annuale del 2013 e il piano Industriale sino al 2018. I dati più salienti riguardano i ricavi del Core Banking Business, in crescita dello 0,9% rispetto al 2012; il margine di interesse a 1.647 milioni: +7,8% rispetto al dato reso omogeneo del 2012 e l’ammmontare delle commissioni nette a 1.387 milioni: +1,8% rispetto all’esercizio precedente. Gli oneri operativi si attestano a 2.250 milioni (+0,3%) in linea con il 2012 dopo aver spesato oneri non ricorrenti per fondi di solidarietà ed incentivi all’esodo per 142 milioni. Confermata la previsione di chiusura dell’esercizio, già diffusa al mercato, con una perdita di 606 milioni di euro Il nuovo pino industriale prevede, sempre per titoli, la focalizzazione sul segmento wealth management (masse gestite: + 5miliardi a fine 2016); l’nnovazione dei canali distributivi a sostegno della crescita della base clienti (+250.000 clienti a fine 2016) e la contemporanea riduzione degli organici (750 uscite a fine 2016). L’utile netto atteso sarà di 609 milioni nel 2016 e di 787 milioni nel 2018 con un dividend pay out atteso al 2016 del 40% ...

continua a leggere >>

Articolo articolo Commenti commenti (0)  Storico storico  Stampa stampa
 
Con circa un mese di anticipo sui consueti tempi di commercializzazione, i primi asparagi veronesi faranno la loro comparsa nei Mercati di VeroNatura di Coldiretti questo fine settimana. Il clima, purtroppo, mite degli ultimi mesi, con un febbraio che ha registrato temperature minime superiori di oltre 4 gradi alla media, ha di fatto anticipato la primavera. Verona con una superficie a coltura di 300 ettari e una produzione soprattutto di asparagi bianchi di circa 18.000 quintali è la terza provincia della Regione Veneto e l’ottava a livello nazionale. Attualmente, l’asparago è coltivato in una ventina di comuni in pianura tra i quali spiccano Arcole, San Martino Buon Albergo (località Mambrotta) e Isola Rizza. ...

continua a leggere >>

Articolo articolo Commenti commenti (0)  Storico storico  Stampa stampa
 
La Collina dei Ciliegi non smette di stupire, a confermare il trend positivo della qualità dei vini prodotti dall’azienda vinicola sono i crescenti e ambiti riconoscimenti ricevuti. In terra tedesca, in occasione del Berliner Wein Trophy 2014, l’azienda vinicola si è aggiudicata due medaglie d’oro e una d’argento....

continua a leggere >>

Articolo articolo Commenti commenti (0)  Storico storico  Stampa stampa
 
di Redazione Web (del 27/02/2014 @ 16:39:49, Sezione Politica)
Il Consiglio Comunale tornerà a riunirsi oggi giovedì 27 febbraio, alle ore 17. All’ordine dei lavori, dopo l’eventuale trattazione di un Ordine del giorno riguardante la vertenza Elcograf, l’esame della mozione “Fondazione Arena - Festival centenario e istituzione di un tavolo di lavoro per il rilancio della tradizione lirica degli spettacoli areniani”, a firma del consigliere comunale del Pd Orietta Salemi. Seguiranno la proposta di delibera relativa al “Regolamento per la disciplina ...

continua a leggere >>

Articolo articolo Commenti commenti (0)  Storico storico  Stampa stampa
 
di Redazione Web (del 27/02/2014 @ 16:30:14, Sezione Attualità)
Prende il via sabato 1^ marzo l’edizione 2014 di “Ottomarzo. Femminile plurale”, la manifestazione promossa dall’assessorato alle Pari opportunità del Comune di Verona in occasione della Giornata Internazionale per i diritti delle donne. L’iniziativa, che prosegue fino al 21 marzo, propone incontri, spettacoli teatrali e musicali, reading narrativi, concerti, presentazioni di libri e tavole rotonde in programma in Gran Guardia, al Teatro Camploy e in altre sedi cittadine. Il programma della manifestazione è stato presentato questa mattina dall’assessore alle Pari opportunità Anna Leso. “Come ogni anno – spiega l’assessore Leso – la manifestazione propone numerose iniziative aperte ...

continua a leggere >>

Articolo articolo Commenti commenti (0)  Storico storico  Stampa stampa
 
Ultimi giorni per mettersi in regola per gli olivicoltori, che una nuova normativa obbliga a a iscriversi sul registro del Sistema informatico agricolo nazionale (Sian) e ad annotare mensilmente le quantità di olio sfuso detenute in azienda. A metà febbraio è stato pubblicato sulla Gazzetta ufficiale il decreto ministeriale che rende obbligatoria la tracciabilità per tutti i produttori di olio, in attuazione del regolamento comunitario 299/2013 relativo agli oli di oliva e agli oli di sansa di oliva. Lo scopo è quello di rendere ...

continua a leggere >>

Articolo articolo Commenti commenti (0)  Storico storico  Stampa stampa
 
Le compagnie teatrali amatoriali veronesi hanno tempo fino a lunedì lunedì 17 marzo per presentare la richiesta di utilizzo degli spazi comunali in vista della stagione 2014 della rassegna Teatro nei Cortili. La domanda va indirizzata al Comune di Verona, Settore Spettacolo, piazza Bra 1. Nella domanda le compagnie teatrali potranno segnalare una preferenza per gli spazi indicati e per il periodo di programmazione della loro attività. La preferenza avrà comunque solo valore indicativo per gli uffici. Informazioni sul sito www.comune.verona.it.
Articolo articolo Commenti commenti (0)  Storico storico  Stampa stampa
 
di Redazione Web (del 25/02/2014 @ 16:38:52, Sezione Cronaca )
Una donna di 76 anni è ricoverata in prognosi riservata all’ospedale di Borgo Trento a seguito di un incidente stradale avvenuto ieri alle 19 in via Fabbricato Scolastico. Dai primi rilievi effettuati dalla Polizia municipale è emerso che la donna è stata urtata da una Chatenet Ch26 che viaggiava verso Quinzano. Alla guida ...

continua a leggere >>

Articolo articolo Commenti commenti (0)  Storico storico  Stampa stampa
 
di Redazione Web (del 24/02/2014 @ 16:42:12, Sezione Solidarietà)
Federfarma comunica di aver firmato la proroga a tutto l’anno 2014 della convenzione con i Ministeri dell’economia, del lavoro e della salute, per l’utilizzo in farmacia della Carta acquisti, nota come Social card. I cittadini titolari della Carta acquisti possono quindi continuare a effettuare acquisti in farmacia utilizzando tale carta elettronica prepagata che viene caricata con 40 euro al mese oppure 80 al bimestre, non è abilitata al prelievo in contanti e utilizzabile per il sostegno della spesa alimentare, sanitaria e il pagamento delle bollette della luce e del gas. Le 90 farmacie che hanno aderito a Verona e provincia sono riconoscibili dalla locandina allegata, e risultano essere il doppio della media nazionale che si ferma a 46 farmacie per provincia. La lista completa sul sito www.federfarmaverona.it nella sezione “La parola al farmacista-social card”. L’adesione alla convenzione comporta l’impegno per le farmacie praticare uno sconto del 5% sugli acquisti, non ...

continua a leggere >>

Articolo articolo Commenti commenti (4)  Storico storico  Stampa stampa
 
di Redazione Web (del 21/02/2014 @ 18:46:35, Sezione Cronaca )
La Polizia municipale invita i cittadini a prestare la massima attenzione per la presenza dei truffatori “dell’anello d’oro ritrovato”. Nei giorni scorsi in zona Veronetta un 69enne veronese è stato infatti avvicinato da un giovane con un anello d’oro in mano che, sostenendo di averlo appena raccolto, fingeva di restituirlo all’uomo -che in realtà non aveva perso alcun anello- chiedendogli in cambio una ricompensa. Davanti alla ...

continua a leggere >>

Articolo articolo Commenti commenti (0)  Storico storico  Stampa stampa
 
di Redazione Web (del 21/02/2014 @ 18:46:35, Sezione Cronaca )
La Polizia municipale invita i cittadini a prestare la massima attenzione per la presenza dei truffatori “dell’anello d’oro ritrovato”. Nei giorni scorsi in zona Veronetta un 69enne veronese è stato infatti avvicinato da un giovane con un anello d’oro in mano che, sostenendo di averlo appena raccolto, fingeva di restituirlo all’uomo -che in realtà non aveva perso alcun anello- chiedendogli in cambio una ricompensa. Davanti alla ...

continua a leggere >>

Articolo articolo Commenti commenti (0)  Storico storico  Stampa stampa
 
di Redazione Web (del 21/02/2014 @ 18:29:10, Sezione Cronaca)
Sono 72 le violazioni accertate dall’inizio dell’anno dalla Polizia municipale a carico di veicoli che viaggiavano senza copertura assicurativa. Gli ultimi episodi si sono verificati martedì, con il sequestro di due auto: una Fiat Punto, fermata per un controllo in lungadige Rubele, la cui ultima posizione assicurativa risale al 2009, e una Mercedes C180, in sosta in piazza Arsenale, che esponeva addirittura un contrassegno assicurativo falsificato. “Il fenomeno dei veicoli che circolano senza copertura assicurativa sta esplodendo, così come quello di quanti, in modo più o meno consapevole, ricorrono a compagnie in realtà inesistenti e a polizze irregolari - commenta il Comandante della Polizia municipale Luigi Altamura- i nuovi ...

continua a leggere >>

Articolo articolo Commenti commenti (0)  Storico storico  Stampa stampa
 
Gli assessori della Regione Veneto Elena Donazzan e Massimo Giorgetti hanno assistito ieri sera, al Teatro Nuovo di Verona, allo spettacolo di Simone Cristicchi tratto dal suo libro “Magazzino 18”. Il cantautore, attraverso parole e musiche inedite eseguite dal vivo, ha raccontato le drammatiche vicende di Foibe ed Esodo che hanno segnato la storia del popolo italiano. Uno spettacolo emozionante e coinvolgente - con il teatro veronese gremito - che può essere definito a tutti gli effetti come un reportage storico in chiave musicale. “Seguo da anni le vicende della sofferenza degli Italiani di Istria, Fiume e Dalmazia – afferma l’assessore Donazzan – ho letto molto, ho incontrato tanti esuli, ne ho ascoltato le storie, gli aneddoti, ho seguito il viaggio della memoria e della nostalgia. Quello che è riuscito a fare Cristicchi è stato un capolavoro. È entrato nella storia drammatica con intelligenza e sensibilità – conclude – e il risultato è stato un applauso interminabile e tante lacrime. Dovrebbero vederlo tutti gli studenti del Veneto”.
Articolo articolo Commenti commenti (0)  Storico storico  Stampa stampa
 
Sono state ufficialmente consegnate nella sede di Federfarma Verona a 28 enti socio assistenziali, le 9.938 confezioni di farmaci donate dai cittadini nella Giornata di raccolta del Farmaco svoltasi l’8 febbraio in 104 farmacie di Verona e provincia. L’eccezionale risultato, che ha superato del 4,5% quello registrato nel 2013 quando i farmaci raccolti furono 9.512, darà adesso nuova linfa alle associazioni no profit che assistono decine di migliaia di persone bisognose del nostro territorio. La Giornata di raccolta ha goduto anche del patrocinio del Comune di Verona, della Provincia di Verona e della Regione Veneto. Il controvalore commerciale medio dei farmaci donati dai veronesi è di 54.600 euro (il dato è frutto di una proiezione statistica). In tutto il Veneto sono stati raccolti 30.049 farmaci assegnati a 136 enti che assistono 56.169 bisognosi (dato 2013). Nella nostra regione hanno partecipato alla raccolta umanitaria del Banco Farmaceutico onlus tutte le 7 province e 201 comuni, segno di estrema capillarità nella donazione e di grande senso ...

continua a leggere >>

Articolo articolo Commenti commenti (0)  Storico storico  Stampa stampa
 
pagine: 1 2 3 4


^ Torna su ^

Cerca tra le notizie
 
gsk
Pillole
top
left euposia right
bottom
Titolo
Archiviati per sezione:
Agricoltura (141)
Ambiente (759)
Appuntamenti (68)
Arte (216)
Attualità (859)
Boomerang (2)
Bulldog (30)
Costume (2)
Cronaca (1462)
Cultura (209)
Economia (1038)
Happy hour (122)
Inchiesta (15)
Musica (3)
Pecora Nera (15)
Politica (523)
Pungitopo (1)
Quattro chiacchiere (8)
Redazione (2)
Salute (34)
Sanità (963)
Scuola (216)
Sogno o son destro? (110)
solidarietà (371)
Sparagli Piero (42)
Spettacoli (833)
Spin Doctor (63)
sport (154)
Tempo libero (106)

Archiviati per mese:
Novembre 2017
Ottobre 2017
Settembre 2017
Agosto 2017
Luglio 2017
Giugno 2017
Maggio 2017
Aprile 2017
Marzo 2017
Febbraio 2017
Gennaio 2017
Dicembre 2016
Novembre 2016
Ottobre 2016
Settembre 2016
Agosto 2016
Luglio 2016
Giugno 2016
Maggio 2016
Aprile 2016
Marzo 2016
Febbraio 2016
Gennaio 2016
Dicembre 2015
Novembre 2015
Ottobre 2015
Settembre 2015
Agosto 2015
Luglio 2015
Giugno 2015
Maggio 2015
Aprile 2015
Marzo 2015
Febbraio 2015
Gennaio 2015
Dicembre 2014
Novembre 2014
Ottobre 2014
Settembre 2014
Agosto 2014
Luglio 2014
Giugno 2014
Maggio 2014
Aprile 2014
Marzo 2014
Febbraio 2014
Gennaio 2014
Dicembre 2013
Novembre 2013
Ottobre 2013
Settembre 2013
Agosto 2013
Luglio 2013
Giugno 2013
Maggio 2013
Aprile 2013
Marzo 2013
Febbraio 2013
Gennaio 2013
Dicembre 2012
Novembre 2012
Ottobre 2012
Settembre 2012
Agosto 2012
Luglio 2012
Giugno 2012
Maggio 2012
Aprile 2012
Marzo 2012
Febbraio 2012
Gennaio 2012
Dicembre 2011
Novembre 2011
Ottobre 2011
Settembre 2011
Agosto 2011
Luglio 2011
Giugno 2011
Maggio 2011
Aprile 2011
Marzo 2011
Febbraio 2011
Gennaio 2011
Dicembre 2010
Novembre 2010
Ottobre 2010
Settembre 2010
Agosto 2010
Luglio 2010
Giugno 2010
Maggio 2010
Aprile 2010
Marzo 2010
Febbraio 2010
Gennaio 2010
Dicembre 2009
Novembre 2009
Ottobre 2009
Settembre 2009
Agosto 2009
Luglio 2009
Giugno 2009
Maggio 2009
Aprile 2009
Marzo 2009
Febbraio 2009
Gennaio 2009
Dicembre 2008
Novembre 2008
Ottobre 2008
Settembre 2008
Agosto 2008
Luglio 2008
Giugno 2008
Maggio 2008
Aprile 2008
Marzo 2008
Febbraio 2008
Gennaio 2008
Dicembre 2007
Novembre 2007
Ottobre 2007
Settembre 2007
Agosto 2007
Luglio 2007
Giugno 2007
Maggio 2007
Aprile 2007
Marzo 2007
Febbraio 2007
Gennaio 2007
Dicembre 2006
Novembre 2006
Ottobre 2006
Settembre 2006
Agosto 2006
Luglio 2006
Giugno 2006
Maggio 2006
Aprile 2006
Marzo 2006
Febbraio 2006
Gennaio 2006

L'Adige - Archivio numeri arretrati
top
left pillole right
bottom
Titolo  
L'ADIGE di Verona

Autorizz.Tribunale C.P. di Verona
nr. 1356 del 16/3/99
Iscrizione al Registro Nazionale della
Stampa n. 8857 del 15/12/2000

CONTESTO EDITORE scarl
Palazzo Ravignani - Via Frattini, 3
37121 Verona

Presidente e Direttore Responsabile:
Beppe Giuliano
Caporedattore:
Nicoletta Fattori

Redazione e Pubblicità:
Via Frattini, 3 - 37121 Verona
Tel. 045 8002685
Fax 045 596242
Per l’invio di comunicati stampa:
desk@giornaleadige.it

 

Feed XML RSS 0.91
Feed XML Atom 0.3

Valid XHTML 1.0 / CSS top