Direttore Beppe Giuliano
Settimanale di Verona
RSS di - ANSA.it Classifiche Billboard terranno conto dello streaming - Russiagate: da Kaspersky operazione trsaparenza - Anche Huawei scommette sul telefono pieghevole - Manovra: sconti per tessere bus e treni - Migranti, inchiesta sulle Ong: perquisita a Catania la nave  di «Save the Children» - Referendum, cosa cambia ora per Lombardia e Veneto? Tasse, autonomia e «Modello Emilia»: una spiegazione - «Organizzazione pessima»:  la chat interna dei digital assistant ai seggi Audio|Foto Maroni: 'Solo pochi problemi' - Smog, la tregua non è duraturaPer il traffico pronti nuovi blocchi - Migranti: perquisita la nave di Save the Children ormeggiata a Catania - Referendum, in Veneto è quasi plebiscito. Zaia: "È big bang, vogliamo i 9/10 delle tasse". Governo: "Pronti alla trattativa" - Biotestamento, dopo i senatori l'appello dei sindaci: "Subito la legge in aula" - Scuola, Legge di stabilità: super aumento per i presidi, per i docenti 85 euro lordi (ma con beffa) -
Euler Hermes


homepage : storico per mese (inverti l'ordine)
Elenco articoli pubblicati (in ordine cronologico)

Il caldo è uno dei fattori scatenanti della degradazione dei farmaci ed è per questo necessario porre la massima attenzione al loro aspetto prima di utilizzarli, soprattutto se vengono tenuti in casa già da qualche mese. Bastano, infatti anche poche giornate di temperature eccessive (l’Agenzia Italiana del Farmaco indica come inizio-rischio i 25° centigradi) per ridurre la data di scadenza. Qualora l’aspetto del medicinale che si utilizza abitualmente appaia diverso dal solito o presenti dei difetti (particelle solide in sospensione o sul fondo, cambio di colore o odore, modifica di consistenza) si deve subito consultare il farmacista o il medico prima di assumerlo ed è importante segnalare qualsiasi malessere, anche lieve, in concomitanza con una terapia farmacologica, perché non tutti i farmaci possono avere effetti facilmente correlabili al caldo. Le formulazioni liquide, contenendo acqua, sono in genere termolabili, cioè maggiormente sensibili alle alte temperature. Qualora le indicazioni per la conservazione non siano specificate vale la regola generale del luogo fresco e asciutto a una temperatura inferiore ai 25°. Se si espongono i farmaci per un tempo esiguo (una o due giornate) a temperature superiori a 25° non se ne pregiudica la qualità, ma per un tempo più lungo, si riduce considerevolmente la data di scadenza. Se invece la temperatura di conservazione è specificatamente indicata, non rispettarla potrebbe addirittura renderli dannosi per la salute. Durante i viaggi e quando non sia possibile conservarli in frigo per soggiorni fuori casa, trasportare i farmaci in un ...

continua a leggere >>

Articolo articolo Commenti commenti (0)  Storico storico  Stampa stampa
 
«Attraverso la telecamera installata a bordo di un taxi abbiamo ricostruito tutto l'incidente, ogni comportamento dei protagonisti e anche di chi ha assistito al sinistro mortale. Al filmato abbiamo aggiunto le immagini del sistema di videosorveglianza cittadina e la temporizzazione semaforica abbinata. Tutto il lavoro svolto dagli specialisti del Nucleo Infortunistica è stato inviato in queste ore al Pubblico Ministero, unico deputato ad individuare le responsabilità sulla base delle fonti di prova raccolte in pochissime ore». Questo è il commento del Comandante della Polizia municipale Luigi Altamura. «Un grazie particolare al tassista che ha ...

continua a leggere >>

Articolo articolo Commenti commenti (0)  Storico storico  Stampa stampa
 
di Redazione Web (del 29/06/2016 @ 16:48:15, Sezione Attualità)
In considerazione del notevole afflusso turistico in città per la stagione estiva, che determina il conseguente aumento del numero di persone dedite all'accattonaggio, il sindaco Flavio Tosi ha emesso una nuova ordinanza per vietare di elargire somme in denaro a chi chiede l'elemosina nel centro storico di Verona. Il divieto di agevolare l'accattonaggio attraverso la donazione di somme in denaro sarà in vigore fino al 31 agosto in tutte le aree pubbliche della città antica, oltre a corso Porta Nuova e via IV Novembre. La Polizia municipale vigilerà sul rispetto dell'ordinanza e, trascorsi 7 giorni a partire da oggi, cioè dalla pubblicazione dell'ordinanza all'albo pretorio comunale, procederà a sanzionare chi verrà trovato a elargire somme in denaro ad accattoni con un'ammenda di 50 euro. Le somme riscosse dall'applicazione della sanzione saranno versate nel capitolo di bilancio dei Servizi sociali e contribuiranno a finanziare i progetti di contrasto alla povertà, già avviati dal Comune. «L'articolo 28 del regolamento di Polizia Urbana vieta l'accattonaggio sul territorio comunale -spiega il Sindaco- tuttavia, visto il grande afflusso di persone per la stagione lirica, gli spettacoli al Teatro Romano, i concerti extralirica in Arena e le tante altre manifestazioni organizzate in città, da alcuni giorni assistiamo ad un incremento del numero di persone che esercitano in forma diversa attività di accattonaggio e mendicità. In realtà -continua il Sindaco- le indagini della Polizia ...

continua a leggere >>

Articolo articolo Commenti commenti (0)  Storico storico  Stampa stampa
 
I genitori degli alunni delle scuole primarie e secondarie del Veneto potranno presentare domanda del ‘buono scuola’ regionale per l’anno scolastico appena concluso a partire dal 30 settembre prossimo e sino al 30 ottobre 2016. Tempi e criteri di assegnazione del contributo regionale alle famiglie per la frequenza delle scuole statali e paritarie sono stati decisi oggi dalla Giunta regionale del Veneto, su proposta dell’assessore alla scuola Elena Donazzan. Il provvedimento passa ora all’esame della commissione consiliare competente per il ...

continua a leggere >>

Articolo articolo Commenti commenti (0)  Storico storico  Stampa stampa
 
di Redazione Web (del 29/06/2016 @ 09:13:36, Sezione Spettacoli)
Si terrà da sabato 2 a domenica 31 luglio in piazza Erbe la manifestazione gratuita ‘Verona ama il Jazz’, rassegna musicale di gruppi jazz veronesi promossa dal Comune di Verona in collaborazione con la Big Band Ritmosinfonica Città di Verona e l’associazione Jazzset Orchestra con il sostegno di Amia ed Agsm. L’iniziativa è stata presentata oggi dal consigliere incaricato alla Cultura Antonia Pavesi insieme al presidente di Amia Andrea Miglioranzi, al consigliere di amministrazione di Agsm Paola Gaiardelli, alla coordinatrice della rassegna Elena Bruk, a Eraldo Turco della Jazzset Orchestra e a Gianantonio Bresciani della Original Perdido. “Il titolo dell’iniziativa è perfetto vista la lunga ed appassionata storia della nostra città con la musica jazz, dalle ...

continua a leggere >>

Articolo articolo Commenti commenti (0)  Storico storico  Stampa stampa
 
L'apertura della Zona a Traffico Limitato dalle 7 alle 20, la chiusura del cantiere di via Nino Bixio vicino a Ponte Garibaldi e una maggiore collaborazione da parte degli automobilisti che hanno modificato i percorsi quotidiani, hanno permesso un netto miglioramento della situazione viabilistica della zona di San Giorgio, dove è attivo da ieri il cantiere di Acque Veronesi per la sostituzione della volta fognaria crollata. Rimangono rallentamenti nelle ore di punta, gestiti da una decina di agenti della Polizia municipale. I lavori di rifacimento della condotta fognaria sono stati complicati dalla presenza di oltre mezzo metro di calcestruzzo al di sopra della volta fognaria. La Polizia municipale invita i cittadini ad evitare il transito in zona se non indispensabile.
Articolo articolo Commenti commenti (0)  Storico storico  Stampa stampa
 
di Redazione Web (del 28/06/2016 @ 16:45:09, Sezione Arte)
Si tiene anche quest’anno, a partire dal 2 luglio in piazza dei Signori, il corso estivo di specializzazione promosso dalla Scuola internazionale dei Madoneri, realizzato con il contributo del Comune di Verona. All’iniziativa partecipano 20 allievi selezionati, provenienti da tutta Italia e da altri Paesi del mondo, per approfondire la tecnica dell’arte dei madonnari, che prevede la rappresentazione, sull’asfalto, di immagini sacre utilizzando gessetti, crete e pastelli. Il corso, in programma il martedì e il sabato di luglio, dalle 9 alle 11, è stato presentato questa mattina dal consigliere incaricato ai Rapporti culturali con le ...

continua a leggere >>

Articolo articolo Commenti commenti (0)  Storico storico  Stampa stampa
 
Su richiesta della Polizia Municipale oggi, dal pomeriggio fino alle 20, e da domani, tutti i giorni fino al termine dei lavori, dalle 7 alle 20, verrà aperta la Zona a Traffico Limitato del centro per decongestionare la viabilità nell'area di Porta San Giorgio, bloccata a causa del cantiere aperto a seguito del crollo della volta fognaria. La durata dei lavori dovrebbe essere di una decina di giorni circa. Oggi sul posto si sono registrate code e forti rallentamenti: nonostante fosse stato annunciato l'avvio dei lavori di sostituzione di oltre una ventina di metri di fognatura molti automobilisti non hanno cambiato percorso. Sul posto erano presenti una decina di agenti della Polizia Municipale, impegnati anche nei prossimi giorni per la gestione del traffico.
Articolo articolo Commenti commenti (0)  Storico storico  Stampa stampa
 
Il Sindaco Flavio Tosi ha partecipato, oggi pomeriggio in piazza Bra, alla cerimonia organizzata da Comune ed Aeronautica Militare per celebrare il 150° anniversario del Veneto nell’Italia unita e 85° anniversario del 3° Stormo. “Una giornata importante ed entusiasmante – ha detto Tosi – che con il passaggio sulla Bra e sull’Arena delle Frecce Tricolori della Pattuglia Acrobatica Nazionale, la migliore del mondo per professionalità, ha regalato a tutti un’emozione unica”. Questa sera, alle 20 allo stadio comunale Agsm Olivieri in via Sogare, si terrà la partita del cuore tra rappresentanze della Giunta comunale, dell’Aeronautica Militare e degli ex giocatori Hellas Verona. Il ricavato sarà devoluto in beneficenza.
Articolo articolo Commenti commenti (0)  Storico storico  Stampa stampa
 
di Redazione Web (del 27/06/2016 @ 16:34:57, Sezione Spettacoli)
Sia pur con la scenografia parzialmente danneggiata dalla violenta tromba d’aria abbattutasi sulla città poco prima dell’inizio dello spettacolo, e con circa una mezz’ora di ritardo, all’Arena di Verona è andata in scena in un anfiteatro completamente esaurito (da tempo non si vedevano in Piazza Bra’ code così lunghe di spettatori in attesa di entrare), la prima di Aida, edizione storica - e ormai cult – del 1913, quale secondo titolo del 94° Opera Festival. Tra le 59 diverse edizioni, è stata riproposta quella che segnò l’inizio degli spettacoli lirici nel sito romano, grazie alla sinergia tra il tenore Giovanni Zenatello e l’impresario teatrale Ottone Rovato che, in occasione ...

continua a leggere >>

Articolo articolo Commenti commenti (0)  Storico storico  Stampa stampa
 
di Redazione Web (del 27/06/2016 @ 10:16:01, Sezione Ambiente)
In relazione alle condizioni meteorologiche attese nelle prossime ore, il Centro Funzionale Decentrato della Protezione Civile della Regione ha dichiarato lo Stato di Preallarme per Criticità Idrogeologica su tutto il territorio del Veneto, valevole dalle 16 di oggi, 26 Giugno, alle 20 di domani, 27 giugno. Le previsioni meteo emesse da Arpav poco fa indicano infatti, nel periodo di Preallarme, la possibilità del verificarsi di temporali diffusi, localmente anche di forte intensità con consistenti accumuli di precipitazioni.
Articolo articolo Commenti commenti (1)  Storico storico  Stampa stampa
 
di Redazione Web (del 27/06/2016 @ 10:14:40, Sezione Cronaca )
Grazie a controlli incrociati con le banche dati di Agenzia delle Entrate, Anagrafe e Catasto, la Polizia municipale, con l’ausilio delle Delegazioni Territoriali a diretto contatto con i cittadini, ha individuato nei giorni scorsi nel quartiere di Veronetta due piccoli negozi affittati abusivamente come abitazioni. I locali, di circa 16 metri quadri ognuno, erano ammobiliati e risultavano abitati complessivamente da 5 persone extracomunitarie. Dai controlli sono emersi illeciti ...

continua a leggere >>

Articolo articolo Commenti commenti (0)  Storico storico  Stampa stampa
 
Per rispondere alle esigenze della cittadinanza e ottimizzare l’organizzazione dei servizi, a partire da lunedì 27 giugno, fino al 3 settembre, gli Sportelli Polifunzionali e gli uffici dei Servizi Demografici saranno aperti nei seguenti orari: gli uffici e i servizi della Direzione Servizi ai Cittadini, Stato Civile, Anagrafe, Elettorale e Toponomastica dalle 9 alle 13; lo Sportello polifunzionale Adigetto (via Pallone 13) il lunedì, martedì, giovedì e venerdì dalle 8.30 alle 13.30, il mercoledì dalle 9.30 alle 13.30 e il ...

continua a leggere >>

Articolo articolo Commenti commenti (0)  Storico storico  Stampa stampa
 
Si è concluso il primo mese di sperimentazione per le 27 Farmacie dell’Asl 20 di Verona, associate a Federfarma Verona, che hanno aderito al progetto di sperimentazione “Ecofarmacia”, che quindi hanno iniziato ad espletare le varie fasi della vera dematerializzazione della ricetta medica, sulla base del cronoprogramma individuato dalla Regione Veneto. Altre farmacie nell’ambito della Regione Veneto (alcune di Padova,Venezia e Treviso), oltre alle veronesi facenti capo ad Agec, stanno partecipando alla stessa sperimentazione. Più di 10.000 sono state le ricette “evase” con il nuovo metodo da queste farmacie in questa prima fase. «Federfarma Verona sta monitorando in modo attento le farmacie partecipanti alla fase sperimentale, per evidenziare eventuali criticità e per il supporto necessario alle stesse in questa fase, prima che l’intero progetto, sicuramente entro l’anno, vada a regime in tutte le farmacie dell’intera regione – evidenzia Marco Bacchini, presidente di Federfarma Verona -. Federfarma Verona, attraverso, appunto, le proprie farmacie associate che hanno aderito in modo volontario, ha deciso di partecipare alla sperimentazione in quanto ritiene che essere parte attiva della stessa, pur consapevoli delle criticità ...

continua a leggere >>

Articolo articolo Commenti commenti (0)  Storico storico  Stampa stampa
 
Conclusi i ballottaggi, si chiude il cerchio delle elezioni comunali 2016, che hanno visto al voto 24 comuni della provincia scaligera. Le nuove Amministrazioni comunali stanno prendendo forma e, a guardare l’esame dei dati della rilevazione sulla forza lavoro dell’Istat, rielaborati da Confartigianato, emergono elementi utili per valutare l’andamento territoriale dell’offerta di lavoro nel 2015 nei grandi comuni italiani, tra i quali c’è anche Verona, che, invece, al voto ci andrà il prossimo anno. Focalizzando l’analisi sull’occupazione, nel complesso, i 13 grandi comuni italiani esaminati rappresentano il 16,2% dell’occupazione italiana e presentano un tasso di occupazione del 58,8%, superiore di 2,5 punti al 56,3% della media ...

continua a leggere >>

Articolo articolo Commenti commenti (0)  Storico storico  Stampa stampa
 
pagine: 1 2 3


^ Torna su ^

Cerca tra le notizie
 
gsk
Pillole
top
left euposia right
bottom
Titolo
Archiviati per sezione:
Agricoltura (141)
Ambiente (758)
Appuntamenti (67)
Arte (216)
Attualità (858)
Boomerang (2)
Bulldog (30)
Costume (2)
Cronaca (1462)
Cultura (209)
Economia (1038)
Happy hour (122)
Inchiesta (15)
Musica (3)
Pecora Nera (15)
Politica (522)
Pungitopo (1)
Quattro chiacchiere (8)
Redazione (2)
Salute (34)
Sanità (959)
Scuola (216)
Sogno o son destro? (110)
solidarietà (370)
Sparagli Piero (42)
Spettacoli (832)
Spin Doctor (63)
sport (154)
Tempo libero (106)

Archiviati per mese:
Ottobre 2017
Settembre 2017
Agosto 2017
Luglio 2017
Giugno 2017
Maggio 2017
Aprile 2017
Marzo 2017
Febbraio 2017
Gennaio 2017
Dicembre 2016
Novembre 2016
Ottobre 2016
Settembre 2016
Agosto 2016
Luglio 2016
Giugno 2016
Maggio 2016
Aprile 2016
Marzo 2016
Febbraio 2016
Gennaio 2016
Dicembre 2015
Novembre 2015
Ottobre 2015
Settembre 2015
Agosto 2015
Luglio 2015
Giugno 2015
Maggio 2015
Aprile 2015
Marzo 2015
Febbraio 2015
Gennaio 2015
Dicembre 2014
Novembre 2014
Ottobre 2014
Settembre 2014
Agosto 2014
Luglio 2014
Giugno 2014
Maggio 2014
Aprile 2014
Marzo 2014
Febbraio 2014
Gennaio 2014
Dicembre 2013
Novembre 2013
Ottobre 2013
Settembre 2013
Agosto 2013
Luglio 2013
Giugno 2013
Maggio 2013
Aprile 2013
Marzo 2013
Febbraio 2013
Gennaio 2013
Dicembre 2012
Novembre 2012
Ottobre 2012
Settembre 2012
Agosto 2012
Luglio 2012
Giugno 2012
Maggio 2012
Aprile 2012
Marzo 2012
Febbraio 2012
Gennaio 2012
Dicembre 2011
Novembre 2011
Ottobre 2011
Settembre 2011
Agosto 2011
Luglio 2011
Giugno 2011
Maggio 2011
Aprile 2011
Marzo 2011
Febbraio 2011
Gennaio 2011
Dicembre 2010
Novembre 2010
Ottobre 2010
Settembre 2010
Agosto 2010
Luglio 2010
Giugno 2010
Maggio 2010
Aprile 2010
Marzo 2010
Febbraio 2010
Gennaio 2010
Dicembre 2009
Novembre 2009
Ottobre 2009
Settembre 2009
Agosto 2009
Luglio 2009
Giugno 2009
Maggio 2009
Aprile 2009
Marzo 2009
Febbraio 2009
Gennaio 2009
Dicembre 2008
Novembre 2008
Ottobre 2008
Settembre 2008
Agosto 2008
Luglio 2008
Giugno 2008
Maggio 2008
Aprile 2008
Marzo 2008
Febbraio 2008
Gennaio 2008
Dicembre 2007
Novembre 2007
Ottobre 2007
Settembre 2007
Agosto 2007
Luglio 2007
Giugno 2007
Maggio 2007
Aprile 2007
Marzo 2007
Febbraio 2007
Gennaio 2007
Dicembre 2006
Novembre 2006
Ottobre 2006
Settembre 2006
Agosto 2006
Luglio 2006
Giugno 2006
Maggio 2006
Aprile 2006
Marzo 2006
Febbraio 2006
Gennaio 2006

L'Adige - Archivio numeri arretrati
top
left pillole right
bottom
Titolo  
L'ADIGE di Verona

Autorizz.Tribunale C.P. di Verona
nr. 1356 del 16/3/99
Iscrizione al Registro Nazionale della
Stampa n. 8857 del 15/12/2000

CONTESTO EDITORE scarl
Palazzo Ravignani - Via Frattini, 3
37121 Verona

Presidente e Direttore Responsabile:
Beppe Giuliano
Caporedattore:
Nicoletta Fattori

Redazione e Pubblicità:
Via Frattini, 3 - 37121 Verona
Tel. 045 8002685
Fax 045 596242
Per l’invio di comunicati stampa:
desk@giornaleadige.it

 

Feed XML RSS 0.91
Feed XML Atom 0.3

Valid XHTML 1.0 / CSS top