Direttore Beppe Giuliano
Settimanale di Verona
«Sui migranti linea dura dell’Italia». La Germania sospende la missione Sophia Salvini: «Non è un problema» - Roma, chiuso il Cara di Castelnuovo I 550 migranti saranno trasferiti - Lino Banfi all’Unesco: «Sulle prime ho pensato a uno scherzo» - La filosofia di Oronzo Canà ci aiuta a capire il momento  Abatantuono: «E ora? Lo chiamano per la Brexit?» - Alessandro Baricco e il dibattito sulle élite - Destra e sinistra, quei segnali dalla Sardegna - La campagna anti-Francia e la perfida Gallia - Il debito di Roma e l'export di Berlino sono le debolezze dell'Europa -
Euler Hermes


Elenco articoli pubblicati in questa sezione (in ordine cronologico)

di Redazione Web (del 06/04/2016 @ 17:17:17, Sezione Ambiente)
Il presidente della 2^ Circoscrizione Filippo Grigolini ha presentato questa mattina tre iniziative che si terranno nelle prossime settimane: “4 passi di primavera”, “Tre colli” e “Bicicletada de la Renga”. Il primo appuntamneto si terrà domenica 10 aprile si terrà la 44esima edizione della “4 passi di primavera”, organizzata da Unione sportiva Cadore e Giovane Montagna, con la collaborazione degli Scout Verona 20. La manifestazione podistica aperta a tutti e non competitiva, prevede due percorsi, uno di 20 e l’altro di 11 chilometri sui colli di Verona. La partenza è prevista dalle 9 alle 10 nel piazzale della chiesa di Santa Maria Ausiliatrice (quartiere Ponte Crencano), dove l’iniziativa si concluderà all’incirca alle ore 16. Le iscrizioni dei gruppi possono essere effettuate nella sede dell’Usd Cadore, in via Prati 10, o nella sede di Giovane Montagna, in via Moschini 46. I singoli ...

continua a leggere >>

 
di Redazione Web (del 04/04/2016 @ 13:53:25, Sezione Ambiente)
Pulizie di primavera per il Consorzio Veronese, impegnato nel territorio di Bussolengo per la messa in sicurezza della strada Progno dei Santi, in vista dei temporali estivi. L’intervento, che durerà circa quindici giorni, prevede la realizzazione delle nuove sponde in sasso di fiume per dare continuità ai tratti già esistenti. Quella dei Santi è una delle tante strade-sentiero formate dai corsi d’acqua durante le piogge, i cosiddetti progni. Un fitto reticolato di strade bianche sulle colline moreniche nel comprensorio del Consorzio che è molto frequentato da escursionisti e gitanti, a piedi e in bici. Strade che sono sentieri, ...

continua a leggere >>

 
di Redazione Web (del 25/03/2016 @ 15:36:38, Sezione Ambiente)
La Giunta regionale del Veneto ha approvato, su proposta dell’assessore al territorio e ai parchi, il disegno di legge “Disciplina e valorizzazione della rete ecologica regionale e delle aree naturali protette”. “Si tratta – spiega l’assessore – di una proposta di riorganizzazione complessiva, sotto il profilo giuridico, funzionale e operativo, degli Enti Parco naturali e delle aree protette, che incide concretamente sugli organi degli stessi Enti, sui nuovi aspetti concernenti la conservazione della natura e sulla valenza della pianificazione nei parchi, nonché sul ruolo degli stessi in materia autorizzativa. Nell’ottica della semplificazione e della razionalizzazione della gestione, oltre che del controllo ...

continua a leggere >>

 
Ancora in calo le emissioni di gas climalteranti nei paesi dell'Unione Europea. A metterlo in evidenza è Avvenia (www.avvenia.com), il player italiano leader della white economy e dell'efficienza energetica, che, considerando i valori delle emissioni di gas a effetto serra del 2011 e calcolando le proiezioni per il 2016, ha stilato una graduatoria dei Paesi dell'Ue che hanno tagliato in maniera più considerevole le emissioni di CO2.
Le proiezioni per il 2016 di Avvenia mettono così in evidenza una riduzione delle emissioni per l'Italia del 20% rispetto a 6 anni fa. Il nostro Paese si colloca infatti al terzo posto in Europa dietro, a sorpresa, alla Grecia con un taglio delle emissioni del 25% e all'Ungheria con un taglio del 22,5%. T
ra i paesi più industrializzati il nostro Paese è primo assoluto, poiché gli altri si collocano molto indietro in questa graduatoria, con performance addirittura negative, come nel caso della Francia che si colloca al ventitreesimo posto con un aumento delle emissioni del 2,2%, della Germania ventiseiesima con un aumento delle emissioni del 7% e del Regno Unito che, con un aumento delle emissioni del 9,3%, è ventisettesimo.
Ottime performance dunque per l'Italia dove, secondo le analisi di Avvenia, anche il consumo finale di energia si conferma tra i più bassi in Europa e nel mondo....

continua a leggere >>

 
La Pasqua è una festività con radici antichissime. Originariamente la Pasqua ebraica ricordava la liberazione degli ebrei dalla schiavitù degli egiziani. Successivamente, con l’avvento del cristianesimo, la Pasqua ha assunto un significato ancora più profondo diventando la ricorrenza che inneggia la rinascita a nuova vita. È paradossale quindi che un evento dal significato così gioioso e vitale venga onorato con il sacrificio e la morte di tanti esseri innocenti. “Questo anniversario – dichiara Piera Rosati, presidente di LNDC - si trasforma ogni anno in un massacro per i circa 500.000 agnelli e capretti che vengono uccisi e macellati in Italia, oltre a tutti quelli che vengono uccisi in tutto il resto dell’anno o che vivono in condizioni di schiavitù e prigionia del tutto contrarie allo spirito di liberazione e vita della Pasqua. Inoltre, se l’etica non bastasse...

continua a leggere >>

 
di Redazione Web (del 14/03/2016 @ 08:38:28, Sezione Ambiente)
Quanti cittadini hanno consapevolezza delle mutilazioni e delle sofferenze inflitte ai maiali in tenerissima età? I maiali hanno meno di una settimana di vita quando vengono brutalmente strappati alle madri, mutilati senza anestesia, tra grida atroci di dolore e spavento. Inizia così la triste esistenza dei maiali, negli allevamenti italiani e in gran parte di quelli europei: lo rivela la nuova, scioccante, investigazione della LAV, presentata il 10 marzo presso il Parlamento Europeo di Strasburgo, dal vice presidente dell’associazione, Roberto Bennati, nel corso di un incontro dell’Intergruppo per il benessere e la protezione degli animali. “Le cruente "abitudini" negli allevamenti di maiali” è il titolo dell’inchiesta, condotta “sotto copertura”, tra giugno 2015 e gennaio 2016 in allevamenti ...

continua a leggere >>

 
Una nuova ondata di maltempo sta per interessare il Veneto con vento, piogge e nevicate, che potranno interessare anche le zone collinari. In riferimento alla situazione meteorologica prevista da Arpav, il Centro Funzionale Decentrato della Protezione Civile della Regione ha emesso poco fa una serie di Avvisi.
Lo Stato di attenzione per criticità idrogeologica e idraulica è dichiarato dalle 18 di oggi alle 20 di domani sui bacini Alto Brenta-Bacchiglione-Alpone; Basso Brenta-Bacchiglione; Basso Piave-Sile-Bacino Scolante in Laguna.
Lo Stato di Attenzione per nevicate è dichiarato dalle 18 di oggi alle 20 di domani sui bacini Alto Piave; Alto Brenta-Bacchiglione-Alpone; Adige-Garda-Monti Lessini; Basso Brenta-Bacchiglione; Piave Pedemontano.
 In proposito si segnala che il clima particolarmente rigido, anche dopo l’evento nevoso, favorirà la formazione e la persistenza di ghiaccio. Lo Stato di Preallarme per rischio valanghe (livello arancione) è dichiarato sia nelle zone dolomitiche che su quelle prealpine a partire dalle ore 6.00 di domani, 3 marzo.
Lo Stato di Attenzione per vento forte è infine dichiarato su tutto il territorio regionale dalle 18 di oggi alle 20 di domani.
 
di Redazione Web (del 01/03/2016 @ 16:34:25, Sezione Ambiente)
Anche quest’anno sono tornate. Soprattutto quando in Europa del nord gli inverni sono più freddi, grandi stormi di migliaia di oche selvatiche calano nel litorale altoadriatico in cerca di temperature meno rigide. Il gruppo in questione è di circa 80 esemplari che stazionano da un po’ nei campi coltivati a frumento all’interno ...

continua a leggere >>

 
di Redazione Web (del 26/02/2016 @ 18:24:24, Sezione Ambiente)
Un’ondata di maltempo di notevole intensità è in arrivo in Veneto. Alla luce della situazione meteo attesa, il Centro Funzionale Decentrato della Protezione Civile della Regione del Veneto ha emesso poco fa un’Allerta Meteo, dichiarando lo Stato di Attenzione in alcuni bacini e lo Stato di Preallarme in altri per criticità idraulica e idrogeologica; lo Stato di Attenzione su tutta la Regione per vento forte; lo Stato di Attenzione per nevicate per le zone alpine e prealpine sopra i 1.000 – 1.300 metri. La dichiarazione ha valore a partire dalle ore 18 di domani, sabato 27 febbraio, fino alle ore 00.00 dell’1 marzo. ...

continua a leggere >>

 
di Redazione Web (del 26/02/2016 @ 18:00:25, Sezione Ambiente)
Csinszka è una cavalla ungherese condannata a morte dalle leggi del suo paese di origine essendo affetta da AIE (Anemia infettiva equina). A seguito dei controlli a tappeto effettuati nell’ultimo decennio, mostrando una bassissima percentuale di positività, tale patologia nel nostro paese non equivale a una condanna a morte e gli animali possono continuare a vivere in parziale isolamento e sotto controllo sanitario. Pertanto, i proprietari di Csinska hanno chiesto aiuto all’associazione Italian Horse Protection onlus che si è resa disponibile ad accogliere la cavalla nella sua struttura autorizzata, dove già sono ospitati altri animali sieropositivi e in ottima salute....

continua a leggere >>

 
La sede LAV di Verona organizza Portobello a quattrozampe, mercatino di accessori per cani e gatti, dal 21 al 25 marzo 2016, presso l’Hotel Due Torri in piazza Sant’ Anastasia n. 4 a Verona, con orario di apertura dalle 11 alle 18. Al mercatino sarà possibile acquistare oggetti di squisita fabbricazione artigianale per i nostri amici a quattro zampe: materassini, cucce, cuscini, ciotole, giocattoli e tantissime idee regalo e oggettistica per la casa con decorazioni a tema. L’iniziativa si propone di raccogliere fondi in modo divertente e utile per permettere alla LAV di continuare sia a mantenere gli animali ...

continua a leggere >>

 
Camilla Cottino, figura di primo piano del mondo animalista, milanese di nascita ma veronese di adozione da alcuni lustri, si è spenta all'età di 81 anni all'ospedale di Bussolengo, dove era ricoverata da una decina di giorni: il suo cuore, che ha battuto una vita intera per gli animali, ha ceduto....

continua a leggere >>

 
di Redazione Web (del 17/02/2016 @ 16:28:33, Sezione Ambiente)
Ballare da cani? Non è certo un insulto. E' ormai appurato che gli amici a quattro zampe non sono solo bravi in questa attività ma la trovano anche molto stimolante, se fatta inseme al loro compagno umano. Di qui la proposta di LiveDog, che per il fine settimana del 27 e 28 febbraio propone uno stage di dog dance tenuto da Manuel Severin, educatore e istruttore cinofilo, nonché conduttore di pet therapy....

continua a leggere >>

 
di Redazione Web (del 12/02/2016 @ 10:44:51, Sezione Ambiente)
L'Ecoistituto del Veneto Alex Langer e la Fondazione ICU – Istituto Consumatori Utenti ripropongono anche per il 2016 il Premio Ecologia Laura Conti dedicato alle tesi di laurea. Il premio è ormai giunto alla diciasettesima edizione e continua nell'obiettivo di valorizzare tesi di laurea di neo laureati, lavori spesso pregevoli ma che troppe volte rimangono negli archivi delle Università. Il Premio riconosce con una borsa di studio le tesi migliori e le rende note attraverso la pubblicazione di testi specifici e di articoli, oltre che nell'organizzazione di convegni ed eventi di divulgazione. Questo, crediamo sia il modo migliore anche per mantenere vivo il ricordo di Laura Conti, grande divulgatrice ambientale italiana, considerata la madre dell'ecologismo italiano. Possono concorrere al premio tesi di laurea che trattano vari argomenti, il risparmio e lotta agli sprechi, i Parchi e l'ecoturismo, il consumo ...

continua a leggere >>

 
In riferimento alla situazione meteorologica attesa, il Centro Funzionale Decentrato della Protezione Civile della Regione ha dichiarato lo Stato di Attenzione per vento forte su tutto il Veneto, a partire dalle 16.00 di oggi e fino alle 16.00 di domani, mercoledì 10 febbraio. Il Meteo Veneto emesso dall’Arpav prevede per questa sera cielo molto nuvoloso o coperto con precipitazioni estese a partire dallo zone montane e pedemontane, dove saranno più probabili rovesci e accumuli anche consistenti. Il vento di scirocco spirerà forte sulla costa e zone limitrofe e in montagna. ...

continua a leggere >>

 


^ Torna su ^

Cerca tra le notizie
 
gsk
Pillole
top
left euposia right
bottom
Titolo
Archiviati per sezione:
Agricoltura (143)
Ambiente (767)
Appuntamenti (70)
Arte (219)
Attualità (870)
Boomerang (2)
Bulldog (30)
Costume (2)
Cronaca (1469)
Cultura (210)
Economia (1038)
Happy hour (122)
Inchiesta (15)
Musica (3)
Pecora Nera (15)
Politica (523)
Pungitopo (1)
Quattro chiacchiere (8)
Redazione (2)
Salute (34)
Sanità (987)
Scuola (221)
Sogno o son destro? (110)
solidarietà (376)
Sparagli Piero (42)
Spettacoli (872)
Spin Doctor (63)
sport (156)
Tempo libero (106)

Archiviati per mese:
Novembre 2018
Ottobre 2018
Settembre 2018
Agosto 2018
Luglio 2018
Giugno 2018
Maggio 2018
Aprile 2018
Marzo 2018
Febbraio 2018
Gennaio 2018
Dicembre 2017
Novembre 2017
Ottobre 2017
Settembre 2017
Agosto 2017
Luglio 2017
Giugno 2017
Maggio 2017
Aprile 2017
Marzo 2017
Febbraio 2017
Gennaio 2017
Dicembre 2016
Novembre 2016
Ottobre 2016
Settembre 2016
Agosto 2016
Luglio 2016
Giugno 2016
Maggio 2016
Aprile 2016
Marzo 2016
Febbraio 2016
Gennaio 2016
Dicembre 2015
Novembre 2015
Ottobre 2015
Settembre 2015
Agosto 2015
Luglio 2015
Giugno 2015
Maggio 2015
Aprile 2015
Marzo 2015
Febbraio 2015
Gennaio 2015
Dicembre 2014
Novembre 2014
Ottobre 2014
Settembre 2014
Agosto 2014
Luglio 2014
Giugno 2014
Maggio 2014
Aprile 2014
Marzo 2014
Febbraio 2014
Gennaio 2014
Dicembre 2013
Novembre 2013
Ottobre 2013
Settembre 2013
Agosto 2013
Luglio 2013
Giugno 2013
Maggio 2013
Aprile 2013
Marzo 2013
Febbraio 2013
Gennaio 2013
Dicembre 2012
Novembre 2012
Ottobre 2012
Settembre 2012
Agosto 2012
Luglio 2012
Giugno 2012
Maggio 2012
Aprile 2012
Marzo 2012
Febbraio 2012
Gennaio 2012
Dicembre 2011
Novembre 2011
Ottobre 2011
Settembre 2011
Agosto 2011
Luglio 2011
Giugno 2011
Maggio 2011
Aprile 2011
Marzo 2011
Febbraio 2011
Gennaio 2011
Dicembre 2010
Novembre 2010
Ottobre 2010
Settembre 2010
Agosto 2010
Luglio 2010
Giugno 2010
Maggio 2010
Aprile 2010
Marzo 2010
Febbraio 2010
Gennaio 2010
Dicembre 2009
Novembre 2009
Ottobre 2009
Settembre 2009
Agosto 2009
Luglio 2009
Giugno 2009
Maggio 2009
Aprile 2009
Marzo 2009
Febbraio 2009
Gennaio 2009
Dicembre 2008
Novembre 2008
Ottobre 2008
Settembre 2008
Agosto 2008
Luglio 2008
Giugno 2008
Maggio 2008
Aprile 2008
Marzo 2008
Febbraio 2008
Gennaio 2008
Dicembre 2007
Novembre 2007
Ottobre 2007
Settembre 2007
Agosto 2007
Luglio 2007
Giugno 2007
Maggio 2007
Aprile 2007
Marzo 2007
Febbraio 2007
Gennaio 2007
Dicembre 2006
Novembre 2006
Ottobre 2006
Settembre 2006
Agosto 2006
Luglio 2006
Giugno 2006
Maggio 2006
Aprile 2006
Marzo 2006
Febbraio 2006
Gennaio 2006

L'Adige - Archivio numeri arretrati
top
left pillole right
bottom
Titolo  
L'ADIGE di Verona

Autorizz.Tribunale C.P. di Verona
nr. 1356 del 16/3/99
Iscrizione al Registro Nazionale della
Stampa n. 8857 del 15/12/2000

CONTESTO EDITORE scarl
Palazzo Ravignani - Via Frattini, 3
37121 Verona

Presidente e Direttore Responsabile:
Beppe Giuliano
Caporedattore:
Nicoletta Fattori

Redazione e Pubblicità:
Via Frattini, 3 - 37121 Verona
Tel. 045 8002685
Fax 045 596242
Per l’invio di comunicati stampa:
desk@giornaleadige.it

 

Feed XML RSS 0.91
Feed XML Atom 0.3

Valid XHTML 1.0 / CSS top