Direttore Beppe Giuliano
Settimanale di Verona
RSS di - ANSA.it Pepsi vuole SodaStream per 3,2 mld dlr - Calcio: "Niente donne in curva", primi identificati - Salvini: votai il rinnovo Autostrade ma non si è vigilato - Atlantia: ammessa a scambi Borsa,cede 8% - Confessa l’amante di Manuela, la bresciana scomparsa a fine luglio: «L’ho uccisa io» - Genova: scricchiolii da un moncone del ponte Morandi, stop al recupero dei beni degli sfollati - Salvini e le critiche del Pd: «Sì, votai il salva-Benetton. Ma chi non ha vigilato faccia silenzio» - Lo «strallo», la pioggia: perché il ponte  è caduto? Cosa sappiamo|Lo speciale - L’Authority senza poteri - Tragedia di Genova, cosa deve espiare la sinistra - Crollo di Genova: quel selfie sovranista di Salvini ai funerali - La Diciotti si muove, sbarco in Italia nelle prossime ore -
Euler Hermes


Elenco articoli pubblicati in questa sezione (in ordine cronologico)

di Redazione Web (del 17/08/2018 @ 18:02:45, Sezione Attualità)
Dal 1° settembre entreranno in vigore le nuove tariffe per l’ingresso degli autobus turistici a Verona, solamente per quelli che si fermano un solo giorno. L'adeguamento, che riguarda i cosiddetti turisti “mordi e fuggi”, è stato deciso per allineare le tariffe veronesi all’andamento medio delle altre città turistiche. Invariate tutte le altre tariffe. Rimane di 15 euro il pass per bus diretti alle strutture alberghiere, di 30 euro quello per le comitive dirette in Arena per il Festival Lirico e gratuito quello per i bus verso lo Stadio e all'Agsm Forum per eventi sportivi, ai parcheggi della fiera, gite scolastiche, comitive di residenti in città e diversamente abili. L’adeguamento della tariffa avrà una diversificazione a seconda della stagionalità: bassa, per i mesi di ...

continua a leggere >>

 
di Redazione Web (del 17/08/2018 @ 13:23:33, Sezione Attualità)
C’è un mese di tempo per partecipare al bando di gara per l’affidamento del servizio di gestione del Centro nuoto Belvedere di via Montelungo, in Borgo Venezia. Le offerte, infatti, potranno essere inviate entro le ore 10 di martedì 18 settembre. Tutta la documentazione dovrà essere redatta e trasmessa in formato elettronico, accedendo alla piattaforma di e-procurement di Sintel, dal sito internet www.arca.regione.lombardia.it/wps/portal/ARCA/. Moduli e informazioni sono disponibili anche sul sito del Comune di Verona all’indirizzo www.comune.verona.it/nqcontent.cfm?a_id=58387. La concessione dell’impianto, che prevede la gestione della piscina, delle attività sportive e della manutenzione delle ...

continua a leggere >>

 
di Redazione Web (del 13/08/2018 @ 10:40:56, Sezione Attualità)
Cinque giorni all'insegna del divertimento per i bambini dai 6 agli 11 anni, con "Settembre in gioco". La 4a Circoscrizione, in collaborazione con Agsm e l'associazione Le Fate Onlus, organizza, da lunedì 3 a venerdì 7 settembre, giochi e laboratori al Centro Culturale "6 Maggio 1848" di via Mantovana, per intrattenere i bambini nell'ultima settimana di vacanza prima dell'inizio del nuovo anno scolastico. L'iniziativa ha come tema centrale "Il magico mondo di Oz". Attraverso i laboratori e le attività proposte, che si ...

continua a leggere >>

 
Più opportunità di lavoro per le persone disabili in Veneto: le aziende tenute al collocamento obbligatorio di persone con deficit fisici o psichici potranno assolvere all’obbligo di legge conferendo commesse di lavoro a cooperative sociali che impiegano persone con disabilità. Regione Veneto e associazioni datoriali e organizzazioni sindacali del Veneto, con le associazioni di rappresentanza delle persone disabili hanno siglato una convenzione triennale che, in attuazione del decreto legislativo 276/2003, consente alle aziende del Veneto di assolvere all’obbligo di inserire lavoratori disabili con gravi difficoltà di inserimento sviluppando opportunità di impiego nelle cooperative sociali: le cooperative sociali del Veneto daranno lavoro a persone inviate dai servizi per l’inserimento lavorativo dei disabili in cambio di commesse di lavoro da parte delle aziende del territorio. “L'inserimento dei lavoratori disabili è un obbligo, troppo spesso visto dalle aziende come un fastidioso eccesso di burocrazia – fa notare l’assessore al lavoro Elena Donazzan - perchè mal si concilia con le esigenze lavorative dell'impresa che troppo spesso preferisce pagare la multa piuttosto che ottemperare all'obbligo. Con questa convenzione si da piena attuazione alle giuste previsioni della legge Biagi, che permette di ...

continua a leggere >>

 
«Neanche stavolta (la terza di seguito) il consiglio comunale ha trovato il tempo di trattare la questione della sparizione degli sportelli bancomat da quartiere Catena, un problema esistente da ormai più di un anno, precisamente da dopo la chiusura delle ultime filiali di quartiere del Banco Popolare e di Unicredit, di cui pagano il prezzo soprattutto gli anziani costretti a percorrere spesso a piedi un chilometro e mezzo sotto al sole per raggiungere lo sportello automatico più vicino situato nei quartieri limitrofi - denuncia Federico Benini, consigliere comunale Pd -. L’ordine del giorno, presentato il 2 maggio scorso, invita la giunta ad attivarsi presso le banche cittadine o le Poste Italiane per capire se c’è la possibilità di rimediare a questa falla. Ma a dimostrazione di quali sono le vere priorità delle maggioranza, la questione da noi posta è ...

continua a leggere >>

 
di Redazione Web (del 25/07/2018 @ 10:33:50, Sezione Attualità)
Negli ultimi 7 anni la mortalità su strada nella nostra città è diminuita, tanto che Verona risulta la più virtuosa fra i 14 grandi Comuni esaminati da Aci-ISTAT. Dal 2010 al 2017, infatti, c’è stata una diminuzione complessiva pari al 77,8 per cento dei decessi. Lo evidenziano i dati Aci-ISTAT, che anche per il 2017 hanno ...

continua a leggere >>

 
Sono stati premiati oggi pomeriggio, in Gran Guardia, i cinque vincitori delle borse di studio dedicate alla memoria dei militari veronesi Capitano degli Alpini Manuel Fiorito, deceduto in Afghanistan nell’attentato del 5 maggio 2006, e Sottotenente dei Carabinieri Enrico Frassanito, morto a seguito dell’attacco terroristico avvenuto in Iraq il 27 aprile dello stesso anno. Le borse di studio, del valore di 2 mila euro ciascuna, sono state istituite dal ...

continua a leggere >>

 
di Redazione Web (del 21/03/2018 @ 14:32:54, Sezione Attualità)
Si chiamano Rock e Pop i due nuovi e moderni convogli della flotta regionale di Trenitalia, i cui modelli in dimensione reale (scala 1:1) sono stati presentati stamane in Piazza Bra a Verona: con la loro consegna al Veneto tra la fine del 2019 e il 2023, si segnerà un netto miglioramento della qualità del viaggio in treno e più complessivamente del trasporto pubblico locale in Italia. Nel Villaggio allestito nel cuore della città scaligera, denominato la “#lamusicastacambiando” sono intervenuti il Presidente della Regione del Veneto, Luca Zaia, l’assessore regionale ai trasporti, Elisa De Berti, il Sindaco di Verona, Federico Sboarina, l’Amministratore Delegato di Ferrovie dello Stato Italiane, Renato Mazzoncini, il Presidente di Trenitalia, Tiziano Onesti e l’Amministratore Delegato di Trenitalia, Orazio Iacono. Il Rock, treno ad alta capacità a due piani e il Pop, treno a media capacità, più comodi, più sostenibili e più accessibili anche alle persone a mobilità ridotta e con disabilità,...

continua a leggere >>

 
In occasione delle celebrazioni di Tutti i Santi e dei Defunti, mercoledì 1° novembre, alle ore 15.30, al Cimitero monumentale si terrà la Liturgia per i Defunti con il Vescovo monsignor Giuseppe Zenti. Tutti i cimiteri cittadini, sia quello Monumentale che quelli periferici, sono aperti dalle ore 8 alle 17.30 con orario continuato. Giovedì 2 novembre, al Sacrario Militare del Cimitero Monumentale, avrà luogo la ...

continua a leggere >>

 
di Redazione Web (del 05/10/2017 @ 16:46:47, Sezione Attualità)
Si svolge domani, in piazza Bra a partire dalle ore 10.30, la festa per il 151° anniversario del Corpo della Polizia municipale. L’evento è stato presentato oggi dal Sindaco Federico Sboarina insieme all’assessore alla Sicurezza Daniele Polato, che hanno anche illustrato i dati dell’ultimo anno di attività della Polizia municipale, dal 1° settembre 2016 al 31 agosto 2017. Erano presenti il comandante della Polizia municipale Luigi Altamura e il vice comandante Lorenzo Grella. “Il vigile urbano è forse la figura che più avvicina i cittadini all’Amministrazione comunale – ha detto il Sindaco -, un canale diretto attraverso cui far arrivare, ogni giorno e in ogni momento, segnalazioni, richieste e ...

continua a leggere >>

 
Domani venerdì 6 ottobre 2017 l'apertura degli uffici della Provincia non sarà garantita in quanto è stato proclamato da CGIL CISL e UIL lo sciopero dei dipendenti delle Province e delle Città metropolitane per tutta la giornata lavorativa.
 
Il consigliere comunale Pd Federico Benini ha depositato una interrogazione per sollecitare interventi urgenti di manutenzione ordinaria e straordinaria sulle case Agec di Via Spagnolo a San Massimo. “Si tratta di una situazione di trascuratezza e abbandono intollerabili – spiega Benini – . La cosa peggiore, proprio perché segnale di mancanza di comunicazione tra inquilini e proprietari, in questo caso il Comune di Verona, è che molte delle problematiche sono risolvibili con ...

continua a leggere >>

 
Si intensifica la collaborazione tra Federfarma con l’Associazione Farmacisti Volontari in Protezione Civile di Verona e “Tocatì” con l’Associazione Giochi antichi” per garantire alla manifestazione internazionale insieme alla Croce Verde un valido presidio sanitario. Durante tutto l’arco del Festival Internazionale dei Giochi in Strada che si svolgerà dal 14 al 17 settembre 2017 verranno donate ai cittadini, attraverso gli info point dislocati in tutta l’area dei giochi, 12.000 copie dell’opuscolo tascabile a cura di Federfarma Verona “La Salute per tutti”. Nella brochure sono disponibili in 7 lingue i numeri di emergenza, i punti di Pronto Soccorso, l’identificazione delle farmacie in turno di Guardia Farmaceutica della provincia e molte altre informazioni sanitarie utili alle migliaia di visitatori previsti in arrivo in città. Nelle farmacie del centro storico verranno inoltre distribuite le mappe del Tocatì con l’ubicazione dei giochi, delle mostre e dei punti di interesse tra cui quello della farmacia mobile nel fine settimana.
 Sabato 16 e domenica 17 settembre sarà, infatti, intensificata la presenza sanitaria grazie al camper-farmacia dell’Associazione Farmacisti Volontari in Protezione Civile posizionato in Piazza Viviani dove opereranno i farmacisti di Protezione Civile, Federfarma Verona e Agifar, l’Associazione Giovani Farmacisti. In aumento per il fine settimana anche l’accessibilità alle farmacie territoriali del centro con aperture in deroga per garantire quanti più presidi sanitari aperti. ...

continua a leggere >>

 
di Redazione Web (del 03/09/2017 @ 12:37:23, Sezione Attualità)
E’ attivo il nuovo servizio elimina code agli sportelli dell’Edilizia privata, per agevolare professionisti, tecnici e cittadini che si recano agli uffici comunali di Lungadige Capuleti. Un sistema innovativo, promosso dal Comune, per andare incontro alle richieste dei cittadini che, spesso, lamentano lunghe attese prima di accedere allo sportello per effettuare le proprie pratiche. Il nuovo servizio, infatti, permette di visualizzare in tempo reale l’attività degli sportelli dell’Edilizia privata, ...

continua a leggere >>

 
di Redazione Web (del 01/12/2016 @ 16:57:54, Sezione Attualità)
L'istituto Assistenza Anziani premia il prof. Paolo Cendon, uno dei padri della legge sull'Amministratore di sostegnoSono circa te milioni gli italiani che potrebbero aver bisogno dell'amministratore di sostegno. Eppure solo 200mila ne hanno fatto richiesta al giudice, perché si tratta di una realtà ancora poco conosciuta. L'amministratore di sostegno è una figura nata per tutelare chi si trovi nell'incapacità, anche momentanea o parziale, di essere autonomo nell’espletamento delle funzioni della vita quotidiana. È stata istituita con la legge 6 del 2004, andando incontro alle esigenze di molte persone, in special modo anziane, anche aiutandole ad affrontare problemi concreti (come acquistare, vendere, affittare un appartamento o investire somme di denaro). L'amministratore di sostegno può essere, anzi di preferenza lo è, un parente o un convivente, che può essere indicato anche dalla persona stessa, in previsione di una sua futura incapacità anche parziale o temporanea, incaricato di provvedere in tutto o in parte al compimento delle funzioni della vita quotidiana. «Molti degli ospiti delle nostre strutture si trovano in questa condizione - spiega la presidente dell'Istituto Assistenza Anziani di Verona, Anna Maria Leone - e abbiamo incontrati alcuni amministratori di sostegno nei nostri centri servizi. Non vanno a sostituirsi agli ospiti, ma gli sono accanto, come angeli custodi. ...

continua a leggere >>

 


^ Torna su ^

Cerca tra le notizie
 
gsk
Pillole
top
left euposia right
bottom
Titolo
Archiviati per sezione:
Agricoltura (143)
Ambiente (766)
Appuntamenti (69)
Arte (219)
Attualità (867)
Boomerang (2)
Bulldog (30)
Costume (2)
Cronaca (1469)
Cultura (210)
Economia (1038)
Happy hour (122)
Inchiesta (15)
Musica (3)
Pecora Nera (15)
Politica (523)
Pungitopo (1)
Quattro chiacchiere (8)
Redazione (2)
Salute (34)
Sanità (980)
Scuola (221)
Sogno o son destro? (110)
solidarietà (372)
Sparagli Piero (42)
Spettacoli (866)
Spin Doctor (63)
sport (154)
Tempo libero (106)

Archiviati per mese:
Agosto 2018
Luglio 2018
Giugno 2018
Maggio 2018
Aprile 2018
Marzo 2018
Febbraio 2018
Gennaio 2018
Dicembre 2017
Novembre 2017
Ottobre 2017
Settembre 2017
Agosto 2017
Luglio 2017
Giugno 2017
Maggio 2017
Aprile 2017
Marzo 2017
Febbraio 2017
Gennaio 2017
Dicembre 2016
Novembre 2016
Ottobre 2016
Settembre 2016
Agosto 2016
Luglio 2016
Giugno 2016
Maggio 2016
Aprile 2016
Marzo 2016
Febbraio 2016
Gennaio 2016
Dicembre 2015
Novembre 2015
Ottobre 2015
Settembre 2015
Agosto 2015
Luglio 2015
Giugno 2015
Maggio 2015
Aprile 2015
Marzo 2015
Febbraio 2015
Gennaio 2015
Dicembre 2014
Novembre 2014
Ottobre 2014
Settembre 2014
Agosto 2014
Luglio 2014
Giugno 2014
Maggio 2014
Aprile 2014
Marzo 2014
Febbraio 2014
Gennaio 2014
Dicembre 2013
Novembre 2013
Ottobre 2013
Settembre 2013
Agosto 2013
Luglio 2013
Giugno 2013
Maggio 2013
Aprile 2013
Marzo 2013
Febbraio 2013
Gennaio 2013
Dicembre 2012
Novembre 2012
Ottobre 2012
Settembre 2012
Agosto 2012
Luglio 2012
Giugno 2012
Maggio 2012
Aprile 2012
Marzo 2012
Febbraio 2012
Gennaio 2012
Dicembre 2011
Novembre 2011
Ottobre 2011
Settembre 2011
Agosto 2011
Luglio 2011
Giugno 2011
Maggio 2011
Aprile 2011
Marzo 2011
Febbraio 2011
Gennaio 2011
Dicembre 2010
Novembre 2010
Ottobre 2010
Settembre 2010
Agosto 2010
Luglio 2010
Giugno 2010
Maggio 2010
Aprile 2010
Marzo 2010
Febbraio 2010
Gennaio 2010
Dicembre 2009
Novembre 2009
Ottobre 2009
Settembre 2009
Agosto 2009
Luglio 2009
Giugno 2009
Maggio 2009
Aprile 2009
Marzo 2009
Febbraio 2009
Gennaio 2009
Dicembre 2008
Novembre 2008
Ottobre 2008
Settembre 2008
Agosto 2008
Luglio 2008
Giugno 2008
Maggio 2008
Aprile 2008
Marzo 2008
Febbraio 2008
Gennaio 2008
Dicembre 2007
Novembre 2007
Ottobre 2007
Settembre 2007
Agosto 2007
Luglio 2007
Giugno 2007
Maggio 2007
Aprile 2007
Marzo 2007
Febbraio 2007
Gennaio 2007
Dicembre 2006
Novembre 2006
Ottobre 2006
Settembre 2006
Agosto 2006
Luglio 2006
Giugno 2006
Maggio 2006
Aprile 2006
Marzo 2006
Febbraio 2006
Gennaio 2006

L'Adige - Archivio numeri arretrati
top
left pillole right
bottom
Titolo  
L'ADIGE di Verona

Autorizz.Tribunale C.P. di Verona
nr. 1356 del 16/3/99
Iscrizione al Registro Nazionale della
Stampa n. 8857 del 15/12/2000

CONTESTO EDITORE scarl
Palazzo Ravignani - Via Frattini, 3
37121 Verona

Presidente e Direttore Responsabile:
Beppe Giuliano
Caporedattore:
Nicoletta Fattori

Redazione e Pubblicità:
Via Frattini, 3 - 37121 Verona
Tel. 045 8002685
Fax 045 596242
Per l’invio di comunicati stampa:
desk@giornaleadige.it

 

Feed XML RSS 0.91
Feed XML Atom 0.3

Valid XHTML 1.0 / CSS top