Direttore Beppe Giuliano
Settimanale di Verona
RSS di - ANSA.it Classifiche Billboard terranno conto dello streaming - Anche Huawei scommette sul telefono pieghevole - Manovra: sconti per tessere bus e treni - Migranti, perquisizioni sulla nave di Save the Children - Migranti, inchiesta sulle Ong: perquisita a Catania la nave  di «Save the Children» - Referendum, cosa cambia ora per Lombardia e Veneto? Tasse, autonomia e «Modello Emilia»: una spiegazione - «Organizzazione pessima»:  la chat interna dei digital assistant ai seggi Audio|Foto Maroni: 'Solo pochi problemi' - Smog, la tregua non è duraturaPer il traffico pronti nuovi blocchi - Migranti: perquisita la nave di Save the Children ormeggiata a Catania - Referendum, in Veneto è quasi plebiscito. Zaia: "È big bang, vogliamo i 9/10 delle tasse". Governo: "Pronti alla trattativa" - Biotestamento, dopo i senatori l'appello dei sindaci: "Subito la legge in aula" - Scuola, Legge di stabilità: super aumento per i presidi, per i docenti 85 euro lordi (ma con beffa) -
Euler Hermes


Elenco articoli pubblicati in questa sezione (in ordine cronologico)

di Redazione (del 08/04/2006 @ 09:10:00, Sezione Inchiesta)

Verona offre uffici ma a chi? Questo l'interrogativo che molti si sono posti quando hanno letto e visto nel dettaglio il progetto della nuova Verona sud, inserito nel piano di assetto territoriale approvato dalla giunta Zanotto. In particolare gli interrogativi nascono dalla lettura della sezione del piano che prevede la realizzazione di nuovi spazi direzionali e commerciali del Polo Finanziario.
L'ambizioso progetto di rendere Verona come alternativa (in piccolo) a Milano, o di "soffiare" aziende alle vicine province di Brescia, Vicenza, Padova, per citarne alcune, è credibile? Non è che con la nuova Verona sud, si corre il rischio di avere un eccesso di offerta di spazi direzionali rispetto alla potenziale domanda del mercato? ...

continua a leggere >>

 
di Redazione (del 08/04/2006 @ 09:09:00, Sezione Inchiesta)

Il rappresentante della più alta concentrazione di spazi direzionali nella futura Verona sud è il Polo Finanziario, con i suoi 59 mila metri quadri nell'ex sede del mercato ortofrutticolo. Di proprietà dei tre maggiori finanziatori scaligeri del momento - Banco Popolare di Verona, Cattolica Assicurazioni e Fondazione Cariverona - la cittadella della finanza sarà il punto di aggregazione di importanti uffici per le attività finanziarie, banche, alta finanza, uffici e società di consulenza. ...

continua a leggere >>

 
di Matteo Cavejari (del 18/03/2006 @ 09:10:00, Sezione Inchiesta)

Non sarà che si finisce di nuovo con il commissariamento? In fondo sono passati solo tre anni da quando Pierluigi Bolla girava per gli uffici della Fiera con qualifica di commissario straordinario, nominato perché i soci non trovavano l'accordo sugli incarichi dell'ente. Poi è arrivato il cda targato Castelletti, con il quale la Fiera ha potuto ripartire. Appena in tempo per fronteggiare una concorrenza nazionale e internazionale sempre più spietata. Ma ora ci risiamo. Già, perché il rinvio di sabato scorso sulle nomine del nuovo cda significa che non c'è accordo tra i soci e i tempi per trovarlo sono strettissimi (45 giorni in base allo statuto dell'ente). ...

continua a leggere >>

 

Alberto Giorgetti negli ultimi anni ha seguito da vicino le vicende della Fiera, pur sedendo nell'aula romana di Montecitorio. Gli abbiamo chiesto che cosa si aspettano lui e naturalmente anche il suo partito, Alleanza nazionale, dalle trattative ancora in corso per il rinnovo del cda dell'ente di Viale del Lavoro. ...

continua a leggere >>

 
di Matteo Cavejari (del 11/03/2006 @ 09:10:00, Sezione Inchiesta)

Ricorso al Tar? Stavolta è il Comune che minaccia di imboccare questa strada, se non saranno accolte dalla Regione alcune delle osservazioni al Paque presentate nei giorni scorsi. La notizia trapela direttamente dagli ambienti vicini al sindaco. I pomi della discordia sono quelli noti: il Seminario di San Massimo. Spazi sui quali la seconda variante del Piano d'Area Quadrante Europa non si sarebbe limitata a dare indicazioni generali, ponendo invece prescrizioni a livello di metrature e cubature. ...

continua a leggere >>

 
di Redazione (del 11/03/2006 @ 09:09:30, Sezione Inchiesta)

Che ne pensano a Venezia delle critiche mosse alla seconda variante del Paque? Lo abbiamo chiesto a Tiziano Zigiotto, presidente veronese della commissione urbanistica regionale. Zigiotto, che ne pensa delle polemiche sollevate contro il Paque? ...

continua a leggere >>

 
di Redazione (del 04/03/2006 @ 09:10:00, Sezione Inchiesta)

Adesso che c'è il nuovo accordo di programma per la tramvia, tutti i nodi tornano a galla. E nei prossimi mesi ci sono almeno tre Everest da scalare prima che si possa intravedere l'inizio (!!!) dell'opera. Ancora una volta i problemi sono quasi esclusivamente di natura politica. Primo Everest: il Consiglio Comunale. Da Palazzo Barbieri dovranno passare il piano finanziario e le modifiche del progetto proposte dalla Mm di Milano. ...

continua a leggere >>

 
di Redazione (del 04/03/2006 @ 09:09:30, Sezione Inchiesta)

A Wilmo Ferrari, presidente di Amt, abbiamo chiesto un commento sulla situazione e sulle prospettive del progetto tramvia a Verona.
Presidente, cosa significa l'accordo di programma sulla tramvia approvato recentemente?
Significa che riprende finalmente il cammino verso un progetto indispensabile per migliorare il trasporto pubblico a Verona, risolvendo molti problemi di traffico e inquinamento. ...

continua a leggere >>

 

Guardare con occhi aperti e appassionati la città in cui viviamo, le strade su cui camminiamo tutti i giorni, i monumenti che resistono imperturbabili allo scorrere del tempo e che si mimetizzano pazienti nel grigiore del traffico urbano non è sempre cosa facile, e proprio in questo sforzo consiste la sfida che Seat Pagine Gialle lancia a tutti, cittadini e non di Verona, sfida ad argomento fotografico dal titolo "Luoghi comuni-ritratti di città". ...

continua a leggere >>

 
di Matteo Cavejari (del 18/02/2006 @ 09:10:00, Sezione Inchiesta)

I tentennamenti della Camera di Commercio bloccano al palo la Fondazione Arena. Questa almeno è l'opinione che si sta facendo largo in Comune e all'interno dello stesso Cda areniano, sospeso tra progetti di rilancio e risorse ogni anno più ristrette.
E pure dalla Fondazione Cariverona i rubinetti si aprono con molta fatica, mentre Paolo Biasi ha mandato un manager di fiducia, Giovanni Aspes, a controllare come vanno le cose dentro il consiglio d’amministrazione. ...

continua a leggere >>

 
di Matteo Cavejari (del 11/02/2006 @ 09:10:00, Sezione Inchiesta)

Su un punto sono tutti d'accordo: la Fiera ha bisogno di nuovi strumenti gestionali e finanziari per essere competitiva. Ma quando si parla del "come", è subito bagarre. Così mentre in questi giorni si celebrano i fasti di Fieragricola,
tra gli addetti ai lavori tengono banco le tensioni sul futuro. Con il rischio concreto per Verona di patire l'ennesima inutile paralisi. ...

continua a leggere >>

 
di Redazione (del 04/02/2006 @ 09:10:00, Sezione Inchiesta)

E adesso che fine fa Ca' del Bue? Intanto tre mesi di stop per riparazioni. E poi, riaprirà? Se sì, quale privato sarà a fianco di Agsm e Amia dopo il project financing voluto dal Comune? Ci saranno altri lavori, cambierà la tecnica di smaltimento?
Gli scenari sono tanti, ma per ora non si possono che guardare i segnali. ...

continua a leggere >>

 
di Redazione (del 04/02/2006 @ 09:09:00, Sezione Inchiesta)

«La formula che ha retto finora il Parco Star non è più in grado di raggiungere il risultato e va pertanto modificata». Ecco le parole del vicesindaco Maurizio Pedrazza Gorlero.
Questa la formula, risalente a circa 6 anni fa: utilizzare ad esaurimento un capitale iniziale di 5 miliardi di vecchie lire (ora equivalenti a circa 2,5 milioni di euro) per costruire tanti centri di responsabilità e di ricerca in grado poi di rendersi autonomi. Obiettivo raggiunto? ...

continua a leggere >>

 
di Redazione (del 28/01/2006 @ 09:09:00, Sezione Inchiesta)

Sbaglia chi crede che ci sia qualcuno che nutre grandi speranze sull’effettiva validità del blocco del traffico per qualche domenica di qualche mese per risolvere il grave problema dell’inquinamento da polveri sottili. Ma il blocco un valore ce l’ha: di tipo simbolico. Ed è una voce super partes a ribadirlo: quella del WWF. Una voce che andrebbe ascoltata, perché l’aria non ha colore politico. ...

continua a leggere >>

 
di Redazione (del 21/01/2006 @ 09:09:00, Sezione Inchiesta)

Lavoratori quarantenni a spasso, non c’è speranza. Non sono solo i metalmeccanici a navigare in cattive acque, ma anche insospettabili padri di famiglia provenienti dal settore calzaturiero e dell’abbigliamento, in mobilità (eufemismo per dire ‘licenziamento’) per esubero del personale o chiusura della ditta. I dati parlano chiaro. Il settore più in crisi è quello calzaturiero. ...

continua a leggere >>

 
pagine: 1


^ Torna su ^

Cerca tra le notizie
 
gsk
Pillole
top
left euposia right
bottom
Titolo
Archiviati per sezione:
Agricoltura (141)
Ambiente (758)
Appuntamenti (67)
Arte (216)
Attualità (858)
Boomerang (2)
Bulldog (30)
Costume (2)
Cronaca (1462)
Cultura (209)
Economia (1038)
Happy hour (122)
Inchiesta (15)
Musica (3)
Pecora Nera (15)
Politica (522)
Pungitopo (1)
Quattro chiacchiere (8)
Redazione (2)
Salute (34)
Sanità (959)
Scuola (216)
Sogno o son destro? (110)
solidarietà (370)
Sparagli Piero (42)
Spettacoli (832)
Spin Doctor (63)
sport (154)
Tempo libero (106)

Archiviati per mese:
Ottobre 2017
Settembre 2017
Agosto 2017
Luglio 2017
Giugno 2017
Maggio 2017
Aprile 2017
Marzo 2017
Febbraio 2017
Gennaio 2017
Dicembre 2016
Novembre 2016
Ottobre 2016
Settembre 2016
Agosto 2016
Luglio 2016
Giugno 2016
Maggio 2016
Aprile 2016
Marzo 2016
Febbraio 2016
Gennaio 2016
Dicembre 2015
Novembre 2015
Ottobre 2015
Settembre 2015
Agosto 2015
Luglio 2015
Giugno 2015
Maggio 2015
Aprile 2015
Marzo 2015
Febbraio 2015
Gennaio 2015
Dicembre 2014
Novembre 2014
Ottobre 2014
Settembre 2014
Agosto 2014
Luglio 2014
Giugno 2014
Maggio 2014
Aprile 2014
Marzo 2014
Febbraio 2014
Gennaio 2014
Dicembre 2013
Novembre 2013
Ottobre 2013
Settembre 2013
Agosto 2013
Luglio 2013
Giugno 2013
Maggio 2013
Aprile 2013
Marzo 2013
Febbraio 2013
Gennaio 2013
Dicembre 2012
Novembre 2012
Ottobre 2012
Settembre 2012
Agosto 2012
Luglio 2012
Giugno 2012
Maggio 2012
Aprile 2012
Marzo 2012
Febbraio 2012
Gennaio 2012
Dicembre 2011
Novembre 2011
Ottobre 2011
Settembre 2011
Agosto 2011
Luglio 2011
Giugno 2011
Maggio 2011
Aprile 2011
Marzo 2011
Febbraio 2011
Gennaio 2011
Dicembre 2010
Novembre 2010
Ottobre 2010
Settembre 2010
Agosto 2010
Luglio 2010
Giugno 2010
Maggio 2010
Aprile 2010
Marzo 2010
Febbraio 2010
Gennaio 2010
Dicembre 2009
Novembre 2009
Ottobre 2009
Settembre 2009
Agosto 2009
Luglio 2009
Giugno 2009
Maggio 2009
Aprile 2009
Marzo 2009
Febbraio 2009
Gennaio 2009
Dicembre 2008
Novembre 2008
Ottobre 2008
Settembre 2008
Agosto 2008
Luglio 2008
Giugno 2008
Maggio 2008
Aprile 2008
Marzo 2008
Febbraio 2008
Gennaio 2008
Dicembre 2007
Novembre 2007
Ottobre 2007
Settembre 2007
Agosto 2007
Luglio 2007
Giugno 2007
Maggio 2007
Aprile 2007
Marzo 2007
Febbraio 2007
Gennaio 2007
Dicembre 2006
Novembre 2006
Ottobre 2006
Settembre 2006
Agosto 2006
Luglio 2006
Giugno 2006
Maggio 2006
Aprile 2006
Marzo 2006
Febbraio 2006
Gennaio 2006

L'Adige - Archivio numeri arretrati
top
left pillole right
bottom
Titolo  
L'ADIGE di Verona

Autorizz.Tribunale C.P. di Verona
nr. 1356 del 16/3/99
Iscrizione al Registro Nazionale della
Stampa n. 8857 del 15/12/2000

CONTESTO EDITORE scarl
Palazzo Ravignani - Via Frattini, 3
37121 Verona

Presidente e Direttore Responsabile:
Beppe Giuliano
Caporedattore:
Nicoletta Fattori

Redazione e Pubblicità:
Via Frattini, 3 - 37121 Verona
Tel. 045 8002685
Fax 045 596242
Per l’invio di comunicati stampa:
desk@giornaleadige.it

 

Feed XML RSS 0.91
Feed XML Atom 0.3

Valid XHTML 1.0 / CSS top