Direttore Beppe Giuliano
Settimanale di Verona
RSS di - ANSA.it Banco Bpm:con C.Fondiario-Elliot per npl - Champions: Liverpool Napoli. Ancelotti: "La torta c'è, ora la ciliegina" - Arriva il fenomeno tv Carcereiros - Photoansa: Floris, divisione in due società è il problema di oggi - L'offerta dell'Italia alla Ue: tetti di spesa per pensioni e reddito di cittadinanza Ma Juncker chiede un taglio di 10 miliardi - Brexit, May umiliata si arrende: «Negoziati d’emergenza». E va da Merkel - Gilet gialli, svolta di Macron in tv: «Collera giusta, aumenterò  lo stipendio minimo» | Video - Tragedia di Ancona, la 15enne svegliata dal coma: «Ricordo solo l’attesa del concerto» Il minore indagato: non ero lì  - Macron, sfida all'Ue per spegnere la rabbia - Il pensiero unico della ferocia - Così Macron assomiglia un po' a Di Maio - Pensioni, sarà quota 100 ma uscite con ostacoli e 2 miliardi di risparmi -
Euler Hermes


Elenco articoli pubblicati in questa sezione (in ordine cronologico)

di Redazione Web (del 30/08/2012 @ 16:23:39, Sezione Sanità)
Si tiene da venerdì 31 agosto a domenica 2 settembre, nella sala Bouvette della Gran Guardia, la terza edizione della “Giornata della Badante”, manifestazione promossa dall’assessorato ai Servizi sociali in collaborazione con l’Associazione ACLI, la Cooperativa PrivatAssistenza e Federfarma Verona, per offrire ai cittadini e alle ...

continua a leggere >>

 
«L'avvio dell'utilizzo del farmaco generico/equivalente in Italia sicuramente è stato lento e difficile rispetto al resto d’Europa – dice Marco Bacchini, presidente di Federfarma Verona -. Anche l’attuale diffusione non è certo paragonabile a quella di Paesi come la Francia e la Germania. Dall'inizio degli anni 2000 i farmacisti, per responsabilità professionale e seguendo le direttive legislative, hanno promosso la diffusione dei generici/equivalenti anche con una campagna di comunicazione istituzionale. L’utilizzo di questi farmaci non sempre ha avuto una condivisone unanime da parte della classe medica. Per arrivare ai giorni nostri e a seguito della “Spending review” governativa, credo che la preoccupazione maggiore ruoti attorno alle terapie croniche, con la eventuale sostituzione della marca prescritta, ma anche questo è un aspetto che generalmente viene risolto quando il paziente si rapporta con il farmacista, infatti, nel ...

continua a leggere >>

 
di Redazione Web (del 08/08/2012 @ 16:15:33, Sezione Sanità)
“La Regione applichi la legge e vieti il deposito cauzionale per i ricoveri in casa di riposo”. Questo il titolo e il contenuto dell’interrogazione che Gustavo Franchetto, capogruppo di Italia dei Valori in Consiglio regionale, ha rivolto alla Giunta. Ieri è scaduto il termine entro cui le case di riposo dovevano ...

continua a leggere >>

 
La sensibilità chimica multipla è una malattia e chi ne è affetto deve trovare almeno un centro di riferimento specialistico al quale rivolgersi e ottenere assistenza. Questo l’impegno assunto dal Consiglio regionale del Veneto che ha approvato la mozione presentata da Pd, Idv e Udc, prima firmataria la ...

continua a leggere >>

 
di Redazione Web (del 27/07/2012 @ 15:43:30, Sezione Sanità)
È stata massiccia la partecipazione allo sciopero odierno a cui ha aderito il 97% delle 220 farmacie di Federfarma Verona in città e provincia e il 98% delle 1.200 farmacie del Veneto. «Siamo soddisfatti della forte partecipazione veronese alla mobilitazione nazionale che vuole denunciare la reale impossibilità da parte delle farmacie territoriali di sostenere i tagli e le esagerate pressioni volute dall’ennesima Manovra del Governo Monti - dice Marco Bacchini, presidente di Federfarma Verona -. ...

continua a leggere >>

 
L’assessore regionale alla sanità Luca Coletto esprime il suo punto di vista sullo sciopero delle farmacie in atto oggi in Veneto e in tutta Italia per protesta contro le ricadute della spending review sul settore. “Da ben prima che sorgesse la necessità di contenere la spesa pubblica – ha detto Coletto – l’intero sistema sanitario veneto ha iniziato ad attuare una propria spending review virtuosa, composta da ...

continua a leggere >>

 
Dopodomani giovedì 26 luglio sciopero generale delle farmacie aderenti a Federfarma (1.200 nel Veneto e 16.000 in tutta Italia). «La chiusura e la decisa presa di posizione della categoria vuole dare un segnale forte, chiaro e inequivocabile al Governo che in questi mesi è intervenuto ...

continua a leggere >>

 
di Redazione Web (del 20/07/2012 @ 16:31:04, Sezione Sanità)
A Roma Presso l'Università Campus Biomedico è stato assegnato un prestigioso premio per la ginecologia "Luigi Carenza" al prof Massimo Franchi Direttore della Unità Operativa Complessa di Ginecologia e Ostetricia della Azienda Ospedaliera Universitaria Intergrata di Verona....

continua a leggere >>

 
di Redazione Web (del 20/07/2012 @ 10:30:04, Sezione Sanità)
«È stata confermata da Federfarma la serrata del 26 luglio, che sarà solo una tappa della protesta di Federfarma al termine della quale e nella peggiore delle ipotesi, si potrà arrivare alla disdetta della convenzione attuale che permette ai cittadini di ritirare gratuitamente i farmaci prescritti in ricetta rossa, poiché oggi sono i farmacisti ad anticiparne i costi – dice Marco Bacchini, Federfarma Veneto -. I nuovi tagli della spesa farmaceutica e il nuovo sconto introdotto a carico delle farmacie rendono inaccettabile anche la manovra precedente. Non capisco come il Governo dei tecnici possa non comprendere quanto, a fronte di una contrazione del fatturato generale stimato attorno al 10%, sia deleterio aprire nuovi esercizi, poiché anche quelli attualmente attivi faranno fatica a sopravvivere. A pagare questa contraddizione in termini saranno le farmacie, ma anche e soprattutto i cittadini, quei circa 5 milioni di veneti, che ...

continua a leggere >>

 
di Redazione Web (del 19/07/2012 @ 12:41:53, Sezione Sanità)
«Non deve essere assolutamente incentivato l’uso dei farmaci, anzi va calmierato!» È netta e perentoria la riposta di Marco Bacchini , Presidente di Federfarma Verona, in merito a quanto dichiarato in questi giorni dal Codacons che auspica i saldi di fine stagione in farmacia e chiede al Governo che i farmacisti ...

continua a leggere >>

 
La nuova iniziativa attiva da luglio in collaborazione con una delle aziende leader nell’ambito dell’assistenza infermieristica, e illustrata nella sede di Federfarma Verona, vuole fornire sia in farmacia che a domicilio del paziente, una serie di servizi h24 e 365 giorni all’anno, relativa a prestazioni di FISIOTERAPIA, INFERMIERISTICHE, SERVIZIO INIEZIONI, ASSISTENZA POST PARTO, ASSISTENZA POST RICOVERO. L’accordo, primo a livello nazionale e ...

continua a leggere >>

 
di Redazione Web (del 15/07/2012 @ 19:17:01, Sezione Sanità)
L’assessore ai Servizi sociali Anna Leso ricorda che grazie all’accordo fra Comune di Verona e Federfarma, rinnovato anche quest’anno, nelle farmacie cittadine è presente ogni giorno il bollettino della Protezione civile indicante la temperatura dell’aria, l’umidità relativa, il grado di ...

continua a leggere >>

 
Sabato 14 luglio, nella sala convegni dell’ospedale Sacro Cuore-Don Calabria di Negrar (Verona), si terrà una giornata di formazione per gli infermieri di 30 oncologie italiane partecipanti al primo studio multicentrico in Italia sul ruolo del personale infermieristico per migliorare gestione e sicurezza del paziente in terapia con farmaci antitumorali orali. L’obiettivo dello studio è valutare su scala nazionale la fattibilità e l’efficacia di una procedura operativa atta a monitorare la corretta assunzione delle terapie a domicilio e a gestire precocemente eventuali effetti tossici. Lo studio è sponsorizzato dall’Aiom (Associazione italiana oncologia medica) e l’unità operativa di Oncologia dell’Ospedale di Negrar sarà centro coordinatore. L’impiego della terapia orale contro il cancro ha avuto negli ultimi anni un notevole ...

continua a leggere >>

 
di Redazione Web (del 26/06/2012 @ 16:40:16, Sezione Sanità)
Le piante officinali, i fermenti lattici, la propoli, le vitamine e i minerali costituiscono un reale ed efficace punto di riferimento nella prescrizione medica e nel consiglio del farmacista sia per il trattamento degli adulti sia per i bambini. E’ quanto è stato confermato dagli autorevoli relatori che hanno elevato lo spessore scientifico del “V° Convegno Nazionale di Phyto Garda”. ...

continua a leggere >>

 
Dal 2010 al 2011 la spesa farmaceutica netta in Veneto è calata del 9% c.a. passando da euro 769.611.942 a euro 698.018.953 con un risparmio per le casse della Sanità pubblica regionale di euro 71mln e 592.989 euro. Tutto questo a fronte di un aumento del numero delle ricette che sfiora il 2%: nel 2010 le ...

continua a leggere >>

 


^ Torna su ^

Cerca tra le notizie
 
gsk
Pillole
top
left euposia right
bottom
Titolo
Archiviati per sezione:
Agricoltura (143)
Ambiente (767)
Appuntamenti (70)
Arte (219)
Attualità (870)
Boomerang (2)
Bulldog (30)
Costume (2)
Cronaca (1469)
Cultura (210)
Economia (1038)
Happy hour (122)
Inchiesta (15)
Musica (3)
Pecora Nera (15)
Politica (523)
Pungitopo (1)
Quattro chiacchiere (8)
Redazione (2)
Salute (34)
Sanità (987)
Scuola (221)
Sogno o son destro? (110)
solidarietà (376)
Sparagli Piero (42)
Spettacoli (872)
Spin Doctor (63)
sport (156)
Tempo libero (106)

Archiviati per mese:
Novembre 2018
Ottobre 2018
Settembre 2018
Agosto 2018
Luglio 2018
Giugno 2018
Maggio 2018
Aprile 2018
Marzo 2018
Febbraio 2018
Gennaio 2018
Dicembre 2017
Novembre 2017
Ottobre 2017
Settembre 2017
Agosto 2017
Luglio 2017
Giugno 2017
Maggio 2017
Aprile 2017
Marzo 2017
Febbraio 2017
Gennaio 2017
Dicembre 2016
Novembre 2016
Ottobre 2016
Settembre 2016
Agosto 2016
Luglio 2016
Giugno 2016
Maggio 2016
Aprile 2016
Marzo 2016
Febbraio 2016
Gennaio 2016
Dicembre 2015
Novembre 2015
Ottobre 2015
Settembre 2015
Agosto 2015
Luglio 2015
Giugno 2015
Maggio 2015
Aprile 2015
Marzo 2015
Febbraio 2015
Gennaio 2015
Dicembre 2014
Novembre 2014
Ottobre 2014
Settembre 2014
Agosto 2014
Luglio 2014
Giugno 2014
Maggio 2014
Aprile 2014
Marzo 2014
Febbraio 2014
Gennaio 2014
Dicembre 2013
Novembre 2013
Ottobre 2013
Settembre 2013
Agosto 2013
Luglio 2013
Giugno 2013
Maggio 2013
Aprile 2013
Marzo 2013
Febbraio 2013
Gennaio 2013
Dicembre 2012
Novembre 2012
Ottobre 2012
Settembre 2012
Agosto 2012
Luglio 2012
Giugno 2012
Maggio 2012
Aprile 2012
Marzo 2012
Febbraio 2012
Gennaio 2012
Dicembre 2011
Novembre 2011
Ottobre 2011
Settembre 2011
Agosto 2011
Luglio 2011
Giugno 2011
Maggio 2011
Aprile 2011
Marzo 2011
Febbraio 2011
Gennaio 2011
Dicembre 2010
Novembre 2010
Ottobre 2010
Settembre 2010
Agosto 2010
Luglio 2010
Giugno 2010
Maggio 2010
Aprile 2010
Marzo 2010
Febbraio 2010
Gennaio 2010
Dicembre 2009
Novembre 2009
Ottobre 2009
Settembre 2009
Agosto 2009
Luglio 2009
Giugno 2009
Maggio 2009
Aprile 2009
Marzo 2009
Febbraio 2009
Gennaio 2009
Dicembre 2008
Novembre 2008
Ottobre 2008
Settembre 2008
Agosto 2008
Luglio 2008
Giugno 2008
Maggio 2008
Aprile 2008
Marzo 2008
Febbraio 2008
Gennaio 2008
Dicembre 2007
Novembre 2007
Ottobre 2007
Settembre 2007
Agosto 2007
Luglio 2007
Giugno 2007
Maggio 2007
Aprile 2007
Marzo 2007
Febbraio 2007
Gennaio 2007
Dicembre 2006
Novembre 2006
Ottobre 2006
Settembre 2006
Agosto 2006
Luglio 2006
Giugno 2006
Maggio 2006
Aprile 2006
Marzo 2006
Febbraio 2006
Gennaio 2006

L'Adige - Archivio numeri arretrati
top
left pillole right
bottom
Titolo  
L'ADIGE di Verona

Autorizz.Tribunale C.P. di Verona
nr. 1356 del 16/3/99
Iscrizione al Registro Nazionale della
Stampa n. 8857 del 15/12/2000

CONTESTO EDITORE scarl
Palazzo Ravignani - Via Frattini, 3
37121 Verona

Presidente e Direttore Responsabile:
Beppe Giuliano
Caporedattore:
Nicoletta Fattori

Redazione e Pubblicità:
Via Frattini, 3 - 37121 Verona
Tel. 045 8002685
Fax 045 596242
Per l’invio di comunicati stampa:
desk@giornaleadige.it

 

Feed XML RSS 0.91
Feed XML Atom 0.3

Valid XHTML 1.0 / CSS top