Direttore Beppe Giuliano
Settimanale di Verona
Cesare Battisti si dichiara colpevole degli omicidi per cui è stato condannato. Ecco perché resta un irriducibile - Igor «il russo» condannato all’ergastolo: massimo della pena per il killer di Budrio - Elezioni in Basilicata, la Regione va al centrodestra. Bardi: «Scelto il cambiamento». Crolla il M5S L’analisi - Cosa ci dice questo voto - Le tensioni nel M5S:  «Ora cambiamo tutto  o basta con il governo».  Di Maio: ma restiamo primi - Governo gialloverde, ecco i frutti del peccato originale - Copyright, perché la creatività va tutelata - Frammenti di un discorso amoroso (e televisivo) riuniti da Recalcati - Terrorismo, Cesare Battisti ammette quattro omicidi: "Chiedo scusa alle famiglie delle vittime" -
Euler Hermes


Elenco articoli pubblicati in questa sezione (in ordine cronologico)

di Redazione Web (del 06/03/2007 @ 18:47:42, Sezione Sanità)
Sì all'ampliamento dell'orario di apertura da 40 a 55 ore, ma attenzione a non scardinare quanto già funziona. Ad alto rischio di isolamento sanitario, sono, secondo Fedefarma Veneto, soprattutto i centri extraurbani...

continua a leggere >>

 
Endometriosi: E’ qualcosa che coinvolge tantissime donne, ma quello che fa paura è che la maggior parte non sa nemmeno che cos’è... Per la donna i disturbi della mestruazione , come per esempio l’aumento di peso, sono una ragione per una visita ginecologo. Ricordate però che quando una donna dice di avere dolori, si deve cominciare con il pensiero che si può trattare di endometriosi....

continua a leggere >>

 
di Redazione Web (del 27/02/2007 @ 17:34:15, Sezione Sanità)
L’Assessore regionale alle politiche sociali Stefano Valdegamberi è intervenuto ai lavori della Conferenza regionale del Volontariato - in pratica il “Parlamentino” del volontariato veneto - prevista dalla legge regionale n. 40 del 1993, che si è tenuta nei giorni scorsi nella sede dell’Azienda Ulss n.16 di Padova. “Il volontariato veneto è insostituibile per sviluppare il modello dei servizi sociali veneti” - ha affermato Valdegamberi durante l’incontro che è stato coordinato dal Presidente della Conferenza Giovanni Busnello. ...

continua a leggere >>

 
Sì all’ampliamento dell’orario di apertura da 40 a 55 ore, ma attenzione a non scardinare quanto già funziona. «Liberalizzare deve significare soprattutto ottimizzare il servizio gestendolo a seconda del luogo in cui si trova la farmacia e in rapporto alla sua utenza – dice Franco Gariboldi Muschietti, presidente di Federfarma Veneto -. Questo significa che nelle zone più isolate dove le piccole farmacie si reggono su personale molto ristretto (le farmacie rurali godono di uno o, nei casi più fortunati, due collaboratori oltre al titolare di farmacia –vedi dati in fondo al comunicato) l’apertura deve essere calibrata sulle esigenze della popolazione residente ...

continua a leggere >>

 
Si chiamano Neolatte 1(0-4 mesi) e Neolatte 2 (mantenimento), il prezzo indicativo è di 9 Euro la confezione (900 grammi) e da marzo 2005 viene venduto nelle farmacie di tutta Italia. Anche nelle farmacie di Verona e provincia i genitori hanno la possibilità di acquistare un latte in polvere in linea con i prezzi delle altre nazioni europee, i Neolatte arrivano dalla Germania, sono consigliati dai farmacisti, da illustri medici come Franco Panizon, professore emerito di Pediatria presso l’Università di Trieste, e supportati dagli studi scientifici dell’Università di Bologna (vedi scheda). «E’ davvero incredibile che a margine della bagarre che periodicamente si solleva attorno ai prezzi del latte in polvere non venga mai citata la soluzione più “autonoma” oggi sul mercato (nel pieno rispetto delle regole della Comunità Europea- dice Daniela Veneri, presidente di Federfarma Verona -....

continua a leggere >>

 
La sanità pubblica non conviene più, o almeno non sempre. Con l’introduzione del ticket di 10 euro sulle ricette per visite specialistiche o analisi di laboratorio, ci si trova spesso di fronte al paradosso di pagare meno in una struttura privata piuttosto che rivolgendosi alla sanità pubblica (ospedali e Ulss). Questo vale soprattutto per i semplici esami di laboratorio: un banale esame delle urine costerebbe solo 2,35 euro, ma con i 10 euro della prescrizione medica, sale a ben 12,35 euro; l’esame base del sangue, con emocromo, azotemia, colesterolo con trigliceridi, la ves e il ferro, costa al cittadino che si rivolge a un centro privato dai 20 ai 25 euro, e al malcapitato fornito di richiesta medica circa 30 euro. Il paradosso è poi massimo se si va in un centro di analisi privato convenzionato, ...

continua a leggere >>

 
E’ richiesta la prenotazione telefonica. La patologia, sovente misconosciuta, colpisce soprattutto le donne fra i 25 ed i 50 anni. La diagnosi precoce del nodulo malato consente interventi conservativi La Chirurgia generale B diretta dal professor Paolo Pederzoli ha aderito alla Settimana nazionale d’informazione sulla chirurgia della tiroide promossa in trenta ospedali italiani dalla Eses , Società europea dei chirurghi endocrini con il patrocinio del Ministero della Salute. ...

continua a leggere >>

 
Sulla base delle richieste scaturite dalle esigenze manifestate dall’utenza e dalle indicazioni fornite dall’Antitrust, il Consiglio Direttivo di Federfarma Verona ha fatto richiesta ai direttori generali delle Aulss 20-21-22 di consentire alle farmacie associate che lo richiedessero, di effettuare una fase di sperimentazione di ampliamento di orario a garanzia di un miglior servizio, sensibili alle esigenze alla cittadinanza. ...

continua a leggere >>

 
di Redazione Web (del 10/02/2007 @ 11:49:54, Sezione Sanità)
Nell’ASL 21 (e alla fine di febbraio si attiveranno anche in 5 comuni dell’ASL 20 come riportato più sotto) è in pieno svolgimento la collaborazione con le farmacie presenti sul territorio, per la campagna di prevenzione del tumore al colon retto. I pazienti che si sono visti recapitare a mezzo posta l’invito allo screening da parte della propria Azienda sanitaria locale, ...

continua a leggere >>

 
Sarà inaugurato venerdì 9 febbraio 2007 alle ore 10.00 presso la sede della Facoltà di Scienze Matematiche Fisiche e Naturali dell’Università degli Studi di Verona (Aula Verde) il Centro di Genomica Funzionale Vegetale, coordinato dai docenti di Genetica Agraria Massimo Delledonne e Mario Pezzotti. ...

continua a leggere >>

 
Le commissioni congiunte patrimonio e servizi sociali presiedute da Marco Burato (Margherita) hanno inviato all’esame del Consiglio la proposta di delibera per l’alienazione, mediante gara pubblica, di un’area comunale sita in via Anselmi (in località San Massimo) e finalizzata alla costruzione di una struttura erogante prestazioni in regime residenziale extraospedaliero per anziani non autosufficienti. ...

continua a leggere >>

 
di Redazione Web (del 06/02/2007 @ 17:00:53, Sezione Sanità)
Giovedì 8 febbraio giunge nella nostra città una Delegazione di esperti dell’Organizzazione Mondiale della Sanità proveniente dalla Repubblica Popolare di Cina (operanti nel Ministero della Salute, nel Centro per il Controllo delle Malattie). La visita, organizzata dal Ministero della Salute italiano, rientra tra le iniziative volte a rafforzare la cooperazione e la comunicazione nel campo delle malattie emergenti ...

continua a leggere >>

 
di Redazione Web (del 06/02/2007 @ 12:44:34, Sezione Sanità)
Oggi in Veneto il 18,5 per cento della popolazione ha più di 65 anni. E molti, troppi di questi anziani sono "malati" di sedentarietà. Eppure è una patologia che non richiede farmaci e si può curare facilmente con una regolare attività fisica, cioè una "terapia" capace di far vivere più sani e più a lungo...

continua a leggere >>

 
di Redazione Web (del 06/02/2007 @ 12:36:04, Sezione Sanità)
Donare il sangue è un dovere civico, una sorta di assicurazione collettiva, che ogni anno salva la vita a migliaia di persone. Verrebbe da dire che una società più civile e solidale dovrebbe premiare chi dona sangue e mettere all'indice chi si pone nella tranquilla e comoda posizione del solo beneficiare dell'impegno e della solidarietà altrui...

continua a leggere >>

 
Si chiude con una raccolta di 300.000 farmaci (e un aumento del 14%) la VII Giornata Nazionale di Raccolta del Farmaco, l'iniziativa organizzata dall'Associazione Banco Farmaceutico Onlus in collaborazione con la Federazione Impresa Sociale Compagnia delle Opere e i farmacisti di Federfarma, che si è svolta il 3 febbraio. ...

continua a leggere >>

 


^ Torna su ^

Cerca tra le notizie
 
gsk
Pillole
top
left euposia right
bottom
Titolo
Archiviati per sezione:
Agricoltura (143)
Ambiente (767)
Appuntamenti (70)
Arte (219)
Attualità (870)
Boomerang (2)
Bulldog (30)
Costume (2)
Cronaca (1469)
Cultura (210)
Economia (1040)
Happy hour (122)
Inchiesta (15)
Musica (3)
Pecora Nera (15)
Politica (523)
Pungitopo (1)
Quattro chiacchiere (8)
Redazione (2)
Salute (34)
Sanità (987)
Scuola (221)
Sogno o son destro? (110)
solidarietà (376)
Sparagli Piero (42)
Spettacoli (872)
Spin Doctor (63)
sport (156)
Tempo libero (106)

Archiviati per mese:
Marzo 2019
Novembre 2018
Ottobre 2018
Settembre 2018
Agosto 2018
Luglio 2018
Giugno 2018
Maggio 2018
Aprile 2018
Marzo 2018
Febbraio 2018
Gennaio 2018
Dicembre 2017
Novembre 2017
Ottobre 2017
Settembre 2017
Agosto 2017
Luglio 2017
Giugno 2017
Maggio 2017
Aprile 2017
Marzo 2017
Febbraio 2017
Gennaio 2017
Dicembre 2016
Novembre 2016
Ottobre 2016
Settembre 2016
Agosto 2016
Luglio 2016
Giugno 2016
Maggio 2016
Aprile 2016
Marzo 2016
Febbraio 2016
Gennaio 2016
Dicembre 2015
Novembre 2015
Ottobre 2015
Settembre 2015
Agosto 2015
Luglio 2015
Giugno 2015
Maggio 2015
Aprile 2015
Marzo 2015
Febbraio 2015
Gennaio 2015
Dicembre 2014
Novembre 2014
Ottobre 2014
Settembre 2014
Agosto 2014
Luglio 2014
Giugno 2014
Maggio 2014
Aprile 2014
Marzo 2014
Febbraio 2014
Gennaio 2014
Dicembre 2013
Novembre 2013
Ottobre 2013
Settembre 2013
Agosto 2013
Luglio 2013
Giugno 2013
Maggio 2013
Aprile 2013
Marzo 2013
Febbraio 2013
Gennaio 2013
Dicembre 2012
Novembre 2012
Ottobre 2012
Settembre 2012
Agosto 2012
Luglio 2012
Giugno 2012
Maggio 2012
Aprile 2012
Marzo 2012
Febbraio 2012
Gennaio 2012
Dicembre 2011
Novembre 2011
Ottobre 2011
Settembre 2011
Agosto 2011
Luglio 2011
Giugno 2011
Maggio 2011
Aprile 2011
Marzo 2011
Febbraio 2011
Gennaio 2011
Dicembre 2010
Novembre 2010
Ottobre 2010
Settembre 2010
Agosto 2010
Luglio 2010
Giugno 2010
Maggio 2010
Aprile 2010
Marzo 2010
Febbraio 2010
Gennaio 2010
Dicembre 2009
Novembre 2009
Ottobre 2009
Settembre 2009
Agosto 2009
Luglio 2009
Giugno 2009
Maggio 2009
Aprile 2009
Marzo 2009
Febbraio 2009
Gennaio 2009
Dicembre 2008
Novembre 2008
Ottobre 2008
Settembre 2008
Agosto 2008
Luglio 2008
Giugno 2008
Maggio 2008
Aprile 2008
Marzo 2008
Febbraio 2008
Gennaio 2008
Dicembre 2007
Novembre 2007
Ottobre 2007
Settembre 2007
Agosto 2007
Luglio 2007
Giugno 2007
Maggio 2007
Aprile 2007
Marzo 2007
Febbraio 2007
Gennaio 2007
Dicembre 2006
Novembre 2006
Ottobre 2006
Settembre 2006
Agosto 2006
Luglio 2006
Giugno 2006
Maggio 2006
Aprile 2006
Marzo 2006
Febbraio 2006
Gennaio 2006

L'Adige - Archivio numeri arretrati
top
left pillole right
bottom
Titolo  
L'ADIGE di Verona

Autorizz.Tribunale C.P. di Verona
nr. 1356 del 16/3/99
Iscrizione al Registro Nazionale della
Stampa n. 8857 del 15/12/2000

CONTESTO EDITORE scarl
Palazzo Ravignani - Via Frattini, 3
37121 Verona

Presidente e Direttore Responsabile:
Beppe Giuliano
Caporedattore:
Nicoletta Fattori

Redazione e Pubblicità:
Via Frattini, 3 - 37121 Verona
Tel. 045 8002685
Fax 045 596242
Per l’invio di comunicati stampa:
desk@giornaleadige.it

 

Feed XML RSS 0.91
Feed XML Atom 0.3

Valid XHTML 1.0 / CSS top