Direttore Beppe Giuliano
Settimanale di Verona
RSS di - ANSA.it Classifiche Billboard terranno conto dello streaming - Russiagate: da Kaspersky operazione trsaparenza - Anche Huawei scommette sul telefono pieghevole - Manovra: sconti per tessere bus e treni - Migranti, inchiesta sulle Ong: perquisita a Catania la nave  di «Save the Children» - Referendum, cosa cambia ora per Lombardia e Veneto? Tasse, autonomia e «Modello Emilia»: una spiegazione - «Organizzazione pessima»:  la chat interna dei digital assistant ai seggi Audio|Foto Maroni: 'Solo pochi problemi' - Smog, la tregua non è duraturaPer il traffico pronti nuovi blocchi - Migranti: perquisita la nave di Save the Children ormeggiata a Catania - Referendum, in Veneto è quasi plebiscito. Zaia: "È big bang, vogliamo i 9/10 delle tasse". Governo: "Pronti alla trattativa" - Biotestamento, dopo i senatori l'appello dei sindaci: "Subito la legge in aula" - Scuola, Legge di stabilità: super aumento per i presidi, per i docenti 85 euro lordi (ma con beffa) -
Euler Hermes


homepage : storico : Sparagli Piero (inverti l'ordine)
Elenco articoli pubblicati in questa sezione (in ordine cronologico)

Questa settimana, non essendoci “nulla di nuovo sotto il sole veronese” da analizzare, perché tutto è fermo e chissà che cosa accadrà in vista delle elezioni politiche, mando un piccolo “manifesto” ai miei lettori, perché vorrei sapere da loro se ne condividono il contenuto e la finalità per il bene di Verona e magari vi aderiscono, dando così il segno che Verona non è insensibile a tutto, ma sa anche pensare. “Siamo un gruppo di cittadini veronesi che si è costituito spontaneamente dopo aver appreso del pesante attacco portato alla nostra città da un quotidiano inglese. ...

continua a leggere >>

 
Come ogni anno, in questa stagione, si discute di inquinamento e si leggono le proposte più impensate, soprattutto irrealizzabili nell'immediato. Però chi ha un po' a cuore la buona amministrazione e controlla quello che il Sindaco e la sua Giunta fa, si sarà accorto di una delibera dal titolo insignificante, ma dal contenuto rilevante: "AMT Spa distribuzione di riserva di utili"....

continua a leggere >>

 
Vi ricordate della Caserma Passalacqua e della comunicazione del Sindaco e della Giunta che era diventata di proprietà del Comune di Verona perché Verona ha saldato il conto con il Ministero della difesa? Certamente sì, vista l’importanza dell’operazione e le notizie apparse sui giornali....

continua a leggere >>

 
Finita “la battaglia” sulla sicurezza, che ormai non interessa molto ai cittadini, che hanno visto scomparire i “vu cumprà” e spostarsi le prostitute di alcune decine di metri spaventate dall’elicottero, i veronesi si sentono più sicuri e, finalmente, il podestà Tosi tenta di iniziare ad amministrare Verona, anche se mi pare che stia già dimostrando i limiti suoi e della sua Giunta. Dalle dichiarazioni che sta facendo sul “Polo Finanziario” ritengo che non abbia letto i contratti, quelli firmati, e non sappia quanto è stato deliberato e speso, per attuarli; spese naturalmente che ora vanno a perdita....

continua a leggere >>

 
di Redazione Web (del 03/04/2007 @ 18:31:16, Sezione Sparagli Piero)
Eravamo soliti pensare ed accusare il centro destra come cementificatore della città di Verona, perché concedeva delle singole autorizzazioni per fabbricati in zone di completamento ed uno dei grandi accusatori era chi scrive queste note, ma debbo ricredermi e chiedere scusa agli amici consiglieri di allora che, talvolta, ascoltandomi, non hanno approvato le proposte della loro Giunta...

continua a leggere >>

 
di Redazione Web (del 20/03/2007 @ 12:10:01, Sezione Sparagli Piero)
Quando si viola la legge sistematicamente, prima, o dopo, si sconta la pena e così è per il Sindaco e la sua Giunta pasticciona. Volevo scrivere questa settimana su alcune delibere di Giunta “singolari” che riguardano A.G.S.M.-Prusst e la piccola frazione di Sezano; ma sarà per la prossima volta...

continua a leggere >>

 
Ebbene sì, cari amici, il nostro Sindaco tra il taglio di un nastro, la partecipazione a cerimonie serie, meno serie ed ilari, che in questo tempo lo impegnano sempre più, battendo tutti i record di apparizioni sui giornali e televisioni locali, veramente compiacenti, ha finito le inaugurazioni ed è entrato in Quaresima...

continua a leggere >>

 
di Redazione Web (del 20/02/2007 @ 12:45:04, Sezione Sparagli Piero)
Ritorna l'eterno problema della tramvia, che Zanotto vuole a tutti i costi e sembra che senza quell' opera, che impegnerà il Comune fino al 2052 (sì, cari amici, fino ad oltre la metà del presente secolo) non possa vivere, quindi niente altro si potrà fare (lo si legge nel piano economico finanziario, ultima edizione). Zanotto e Pozzerle sono felici e ritengono che l'opera sia sostenibile...

continua a leggere >>

 
di Redazione Web (del 12/02/2007 @ 11:40:38, Sezione Sparagli Piero)
Poveri noi! Sono stato facile profeta, purtroppo, nel dire che sarebbero arrivate le sentenze del Tribunale Amministrativo a scompaginare l'ultimo periodo dell'amministrazione Zanotto; così è stato ed ora bisogna che il primo Consigliere (Zanotto) non ascolti più i cattivi suggeritori, ma ...

continua a leggere >>

 
di Redazione Web (del 06/02/2007 @ 12:34:02, Sezione Sparagli Piero)
L a novità della settimana è la possibilità per gli Enti Locali di esercitare il diritto di prelazione sull'ex carcere, circostanza prevista e prevedibile, visto che lo Stato, avendo trovato il rifiuto del Comune ad acquistarlo direttamente, l'ha venduto all'asta pubblica. A vendita avvenuta...

continua a leggere >>

 
di Redazione Web (del 30/01/2007 @ 10:42:08, Sezione Sparagli Piero)
Vi ricordate del Polo Finanziario?Vi ricordate del Sindaco e dell’Assessore al Patrimonio, con elmetto, che davano inizio ai lavori della mega operazione immobiliare, demolendo il mercato ortofrutticolo...

continua a leggere >>

 
di Redazione Web (del 26/01/2007 @ 13:31:43, Sezione Sparagli Piero)
é iniziato l'ultimo trimestre del Consiglio Comunale, e la Giunta, dopo aver tentato di cementificare Verona, in ogni dove, si è accorta che di tutti i grandi progetti, piani ed altre idee strampalate, come il piano strategico, nulla di nulla ha portato a termine...

continua a leggere >>

 
Verona si avvicina a grandi passi alle elezioni amministrative e lo si capisce dalle "attività" del Sindaco che, come fece la Sironi, era presente in ogni luogo, con telecamere al seguito...

continua a leggere >>

 
di Redazione Web (del 22/11/2006 @ 17:39:10, Sezione Sparagli Piero)
Ancora una volta dobbiamo prendere atto che i nostri impareggiabili amministratori hanno affossato definitivamente anche il cosiddetto Polo finanziario, e lo si deduce dalle delibere di Giunta di questo periodo, che decidono di togliere ogni e qualsiasi termine obbligatorio per la esecuzione delle opere pubbliche necessarie e prodromiche al rilascio di ogni e qualsiasi concessione edilizia: mi riferisco alle opere di urbanizzazione promesse dal Sindaco, che dovrebbero essere eseguite entro il 30 settembre 2009! Il termine che è stato scritto in tutti gli atti e delibere viene definitivamente tolto, su segnalazione del consulente tecnico del Sindaco che, guarda caso, fa propri quanto i valenti dirigenti dell'ufficio tecnico comunale avevano più volte scritto e segnalato alla Giunta. In un primo tempo l'organo politico aveva accolto il loro suggerimento, ma poi ritenendolo non "corretto", ha preferito sollevarli dall'incarico e nominare un libero professionista che, a distanza di diversi mesi e con un costo aggiuntivo, è arrivato alla stessa conclusione. Il piano urbanistico di Verona Sud non è fattibile nei tempi prefissati, e nessuno è in grado di dire quando sarà attuabile, quindi, nessuno sa quando potranno essere rilasciate le concessioni ad edificare, mancando le opere di urbanizzazione primaria a carico del Comune! La consapevolezza che tutto stia precipitando nel vuoto, la si evince da una delibera assai singolare, che approva il progetto preliminare di AGSM S.p.a., che dovrebbe costruire la centrale di riscaldamento e raffreddamento, ma con scritto anche di non pensare ai rapporti "con i terzi", che hanno fatto i contratti col Comune, perché quello è atto riservato "al Sindaco", come se fosse cosa sua e non propria dei dirigenti, come è scritto nella legge. Quel che è peggio, è che il Comune ha modificato il bando di gara per la vendita delle aree in Verona Sud, alienazione che doveva servire a finanziare una piccola parte delle grandi opere che occorrono; ebbene, in un primo momento era garantito che entro il 30/09/2009 sarebbe stata concessa l'abitabilità, ora, però, anche questo "favore" che incideva a valorizzare il terreno e notevolmente, non c'è più; anzi, non si garantisce nulla di nulla e quindi chi compra, acquista al buio. Naturalmente il valore dell'area precipita! Ahimè credo che ancora una volta il Sindaco e la Giunta abbiano dimenticato che cosa sia amministrare la cosa pubblica e non abbiano il senso delle istituzioni e delle competenze e ciò in danno di Verona. Chissà se i dirigenti comunali, cui spetta per legge firmare ogni atto a valenza esterna, hanno letto le recenti decisioni della Corte dei Conti d'Appello (404/2006) e della Suprema Corte di Cassazione (21010/2006), che imputano il danno erariale e civile ai funzionari che "non hanno vigilato ed applicato le norme e le cautele con un minimo di diligenza che tutti sono in grado di usare"!! Noi speriamo che gli uffici tutti della Pubblica Amministrazione si facciano valere; se non lo hanno fatto in altri casi, almeno per questa vicenda, che sta seguendo lo stesso iter della tramvia, con un danno economico per il Comune che non ha eguali.
 
di Redazione Web (del 13/11/2006 @ 16:23:06, Sezione Sparagli Piero)
La conferenza tra i Ministri dei Trasporti della Comunità Europea è finita e tutti sono tornati alle loro sedi istituzionali; anche il nostro Sindaco è ritornato a parlare dei suoi problemi col Ministro italiano dei trasporti, perché sta accorgendosi che la sua tramvia non può più andare avanti...

continua a leggere >>

 
pagine: 1 2 3


^ Torna su ^

Cerca tra le notizie
 
gsk
Pillole
top
left euposia right
bottom
Titolo
Archiviati per sezione:
Agricoltura (141)
Ambiente (758)
Appuntamenti (67)
Arte (216)
Attualità (858)
Boomerang (2)
Bulldog (30)
Costume (2)
Cronaca (1462)
Cultura (209)
Economia (1038)
Happy hour (122)
Inchiesta (15)
Musica (3)
Pecora Nera (15)
Politica (522)
Pungitopo (1)
Quattro chiacchiere (8)
Redazione (2)
Salute (34)
Sanità (959)
Scuola (216)
Sogno o son destro? (110)
solidarietà (370)
Sparagli Piero (42)
Spettacoli (832)
Spin Doctor (63)
sport (154)
Tempo libero (106)

Archiviati per mese:
Ottobre 2017
Settembre 2017
Agosto 2017
Luglio 2017
Giugno 2017
Maggio 2017
Aprile 2017
Marzo 2017
Febbraio 2017
Gennaio 2017
Dicembre 2016
Novembre 2016
Ottobre 2016
Settembre 2016
Agosto 2016
Luglio 2016
Giugno 2016
Maggio 2016
Aprile 2016
Marzo 2016
Febbraio 2016
Gennaio 2016
Dicembre 2015
Novembre 2015
Ottobre 2015
Settembre 2015
Agosto 2015
Luglio 2015
Giugno 2015
Maggio 2015
Aprile 2015
Marzo 2015
Febbraio 2015
Gennaio 2015
Dicembre 2014
Novembre 2014
Ottobre 2014
Settembre 2014
Agosto 2014
Luglio 2014
Giugno 2014
Maggio 2014
Aprile 2014
Marzo 2014
Febbraio 2014
Gennaio 2014
Dicembre 2013
Novembre 2013
Ottobre 2013
Settembre 2013
Agosto 2013
Luglio 2013
Giugno 2013
Maggio 2013
Aprile 2013
Marzo 2013
Febbraio 2013
Gennaio 2013
Dicembre 2012
Novembre 2012
Ottobre 2012
Settembre 2012
Agosto 2012
Luglio 2012
Giugno 2012
Maggio 2012
Aprile 2012
Marzo 2012
Febbraio 2012
Gennaio 2012
Dicembre 2011
Novembre 2011
Ottobre 2011
Settembre 2011
Agosto 2011
Luglio 2011
Giugno 2011
Maggio 2011
Aprile 2011
Marzo 2011
Febbraio 2011
Gennaio 2011
Dicembre 2010
Novembre 2010
Ottobre 2010
Settembre 2010
Agosto 2010
Luglio 2010
Giugno 2010
Maggio 2010
Aprile 2010
Marzo 2010
Febbraio 2010
Gennaio 2010
Dicembre 2009
Novembre 2009
Ottobre 2009
Settembre 2009
Agosto 2009
Luglio 2009
Giugno 2009
Maggio 2009
Aprile 2009
Marzo 2009
Febbraio 2009
Gennaio 2009
Dicembre 2008
Novembre 2008
Ottobre 2008
Settembre 2008
Agosto 2008
Luglio 2008
Giugno 2008
Maggio 2008
Aprile 2008
Marzo 2008
Febbraio 2008
Gennaio 2008
Dicembre 2007
Novembre 2007
Ottobre 2007
Settembre 2007
Agosto 2007
Luglio 2007
Giugno 2007
Maggio 2007
Aprile 2007
Marzo 2007
Febbraio 2007
Gennaio 2007
Dicembre 2006
Novembre 2006
Ottobre 2006
Settembre 2006
Agosto 2006
Luglio 2006
Giugno 2006
Maggio 2006
Aprile 2006
Marzo 2006
Febbraio 2006
Gennaio 2006

L'Adige - Archivio numeri arretrati
top
left pillole right
bottom
Titolo  
L'ADIGE di Verona

Autorizz.Tribunale C.P. di Verona
nr. 1356 del 16/3/99
Iscrizione al Registro Nazionale della
Stampa n. 8857 del 15/12/2000

CONTESTO EDITORE scarl
Palazzo Ravignani - Via Frattini, 3
37121 Verona

Presidente e Direttore Responsabile:
Beppe Giuliano
Caporedattore:
Nicoletta Fattori

Redazione e Pubblicità:
Via Frattini, 3 - 37121 Verona
Tel. 045 8002685
Fax 045 596242
Per l’invio di comunicati stampa:
desk@giornaleadige.it

 

Feed XML RSS 0.91
Feed XML Atom 0.3

Valid XHTML 1.0 / CSS top