Direttore Beppe Giuliano
Settimanale di Verona
Precedenti e patente le falle nei controlli - Minacce, telefonate, fiamme: la dinamica di una mattinata di paura sul bus sequestrato - Attentato Milano, le urla e la corsa: la fuga dall’autobus dei ragazzi terrorizzati Video - Il sospetto di Salvini sul M5S: c’è una strategia per farci male Di Maio: sicurezza a rischio, basta parlare solo di barconi - Milano, autista blocca bus di studenti e appicca il fuoco: accusa di strage e terrorismo. "Gesto premeditato per i migranti morti" - Rep Tv "Aiuto, scappate": la fuga degli studenti - Il procuratore: "L'autista ha ammesso la premeditazione" - RepTv Il comandante dei carabinieri: "Speronato il bus: così abbiamo liberato gli studenti" -
Euler Hermes


Elenco articoli pubblicati in questa sezione (in ordine cronologico)

di Redazione Web (del 11/07/2018 @ 15:49:00, Sezione Spettacoli)
Oleografica e fiabesca, sfavillante e dimessa, delicata e truculenta, ritorna per la quinta volta all’Arena di Verona, terzo titolo dell’86° Opera Festival, la pucciniana “Turandot” nell’allestimento creato da Franco Zeffirelli, nel 2010, appositamente per l’antico contenitore anfiteatrale veneto. Ultima fatica operistica di Giacomo Puccini che, ormai ...

continua a leggere >>

 
di Redazione Web (del 05/07/2018 @ 15:46:57, Sezione Spettacoli)
In un’ottica innovativa rispetto a quella che ha caratterizzato le edizioni precedenti del Festival Shakespeariano nell’ambito dell’Estate Teatrale Veronese, questa edizione 2018 introduce testi non propriamente attribuiti al Bardo inglese, se pur di soggetto shakespeariano. E’ il caso dell’ “Edmund Kean” presentato in apertura della settantesima stagione di prosa in riva all’Adige. Si tratta di un ...

continua a leggere >>

 
di Redazione Web (del 04/07/2018 @ 10:43:19, Sezione Spettacoli)
Sfavillante nell’oro delle scene (una piramide girevole e apribile, allusiva dei vari ambienti deputati, con contorno di sfingi e idoli sacri alla mitologia egizia, preziosa e sontuosa nei colori e nelle fogge dei costumi (di Anna Anni, che riserva le tinte neutre e umili della terra soltanto al popolino), governata nella regia da un suo arruffato ordine interno anche nelle più affollate e costipate scene di massa, l’Aida verdiana, firmata in regia e scene da Franco Zeffirelli nel 2002 per Fondazione Arena, ritorna ancora una volta (fino al al 1° di settembre) alla ribalta estiva veronese nell’ambito del 96° Opera Festival, sostanzialmente estranea alla peculiare struttura architettonica dell’antico contenitore romano, fascinosa e seducente nelle sue complesse contraddizioni. La storia di guerra e passioni all’ombra di troni potenti e conflittuali, tra eroismi e intrighi, si avvolge di un poetico mix di archeologia modernamente stilizzata e rivisitata, che tutto trasforma in una sorta di fiaba fantastica dove, come in tutte le fiabe, anche violenza e morte si stemperano nel sogno. ...

continua a leggere >>

 
di Redazione Web (del 01/07/2018 @ 15:51:27, Sezione Spettacoli)
Attesa novità della stagione areniana 2018, la “Carmen” di Bizet, firmata appositamente in regia, scene e costumi da Hugo de Ana (in cartellone fino al 31 agosto), ha aperto il 96° Opera Festival all’Arena di Verona. Ma l’esito non ci è parso all’altezza delle aspettative. Per lo meno rispetto agli standad ai quali il regista argentino ci aveva abituato in precedenti prove, all’aperto e al chiuso. Soprattutto, ci è sembrato che la fatale attrazione – tutta carnalità e istinto – destinata a segnare tragicamente i destini della ...

continua a leggere >>

 
di Redazione Web (del 19/06/2018 @ 10:45:26, Sezione Spettacoli)
Sarà un solstizio d'estate musicale quello in programma giovedì 21 giugno a Verona, in occasione della Festa europea della Musica, una manifestazione popolare che si tiene ogni anno in contemporanea europea per celebrare il giorno con più ore di luce dell’anno e trasmettere quel messaggio di cultura, partecipazione, integrazione, armonia e universalità che solo la musica riesce a dare. Per la prima volta la "Festa europea della musica", evento anche nazionale promosso dal MIBACT (Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo), dalla SIAE e dall’AIPFM (Associazione italiana per la promozione della Festa della Musica) entra nel vivo alla Biblioteca Capitolare di Verona, grazie all’organizzazione della Fondazione Discanto e in diversi spazi della città grazie alla sinergia con altre associazioni e istituzioni del territorio. Dalle ore 18.00 alle 21.00 “Voci nel Chiostro”, concerto gratuito nel Chiostro della Biblioteca Capitolare con le voci del baritono Bongjung Kim e dei soprano Yim Kyoung e Laura Ulloa, vincitori del Premio Internazionale di Musica Gaetano Zinetti di Sanguinetto (VR), accompagnati al pianoforte dal Maestro Federico Donadoni e dal baritono Xu Wei. In ...

continua a leggere >>

 
di Redazione Web (del 20/05/2018 @ 10:34:08, Sezione Spettacoli)
Con una delle pietre miliari del teatro in musica del Novecento, la “Salomè” di Richard Strauss, Fondazione Arena di Verona ha concluso al Teatro Filarmonico la stagione operistica al chiuso, in attesa della programmazione estiva nell’anfiteatro romano. Il lavoro è strettamente legato all’omonimo dramma di Oscar Wilde, ...

continua a leggere >>

 
di Redazione Web (del 19/05/2018 @ 10:32:27, Sezione Spettacoli)
In occasione del centocinquantesimo della scomparsa, Gioachino Rossini è stato ricordato (il 19 maggio) da Fondazione Arena di Verona con l’edizione originaria della “Petite messe Solennelle” per Soli, Coro, due pianoforti e harmonium, composta nel 1863 per una circostanza privata e salottiera in casa del conte Pillet-Will a Parigi, dove venne eseguita il 14 marzo 1864 di fronte a un ristretto gruppo di invitati. Ciò spiega la concezione ...

continua a leggere >>

 
di Redazione Web (del 05/05/2018 @ 15:41:05, Sezione Spettacoli)
Felice ritorno al Filarmonico di Verona dell’“Anna Bolena” di Gaetano Donizzetti, nell’allestimento creato nel 2007 dal regista Graham Vick (scene e costumi di Paul Brown) per Fondazione Arena (in coproduzione con Fondazione Teatro Lirico Giuseppe Verdi di Trieste) e ripreso per l’occasione da Stefano Trespidi. Regista fantasioso, spesso a limite della dissacrazione, sempre originale e ...

continua a leggere >>

 
di Redazione Web (del 13/04/2018 @ 15:44:13, Sezione Spettacoli)
Figlia di Ecuba e di Priamo, re di Troia,Cassandra aveva ricevuto il dono della profezia da Apollo, che così sperava di conquistare l’amore della fanciulla, sua sacerdotessa. Ma, da lei respinto, il dio l’aveva punita rendendo inascoltati i suoi vaticini. Così i Troiani, che avevano dato della pazza alla lungimirante figlia del re, perdettero se stessi e la patria. A questa mitica figura si ispira una ...

continua a leggere >>

 
di Redazione Web (del 11/04/2018 @ 15:48:42, Sezione Spettacoli)
I tempi cambiano a velocità esponenziali. Cambiano mestieri e saperi; cambiano le relazioni interpersonali, tra sessi e generazioni. All’origine, la moderna rivoluzione tecnologica e la grande fretta introdotta nella vita di tutti noi. Il tema ha ispirato Cristina Comencini -- sceneggiatrice, regista cinematografica, autrice di romanzi e di drammaturgie – che dal suo lavoro “La scena”, del 2015, ha tratto per Enfi Teatro e Teatro Stabile del Veneto la pièce “Tempi Nuovi”, attualmente...

continua a leggere >>

 
di Redazione Web (del 07/04/2018 @ 09:02:46, Sezione Spettacoli)
Alla luce degli attuali concetti di globalizzazione e integrazione, Roberto Zappalà, coreografo catanese di fama internazionale (impegnato e apprezzato anche nel mondo dell’arte figurativa e dell’editoria) ripropone una “interna” rilettura di un suo lavoro del 2013, “Anticorpi”, terzo titolo del progetto ...

continua a leggere >>

 
di Redazione Web (del 01/04/2018 @ 15:46:00, Sezione Spettacoli)
Nonostante lo storico legame di Wolfgang Amadeus Mozart con la città di Verona e la sua Accademia Filarmonica, “Le nozze di Figaro”, uno dei più celebri capolavori del Salisburghese, sono state rappresentate soltanto tre volte nel teatro del Bibiena (stagioni 1979, 1994 e 2006). Ora, a distanza di 12 anni dall’ultima, vi ...

continua a leggere >>

 
di Redazione Web (del 14/03/2018 @ 09:00:28, Sezione Spettacoli)
L’idea di trasporre in veste drammaturgica un romanzo ponderoso e di sofisticata indagine dei profondi abissi e dei complessi meandri della psiche umana quale “Delitto e castigo” di Fëdor Dostoevskij è certo impressa da far tremar le vene ai polsi. Sergio Rubini, nell’ambito del suo nuovo progetto di “Teatro non teatro”, si cimenta con Carla Cavalluzzi nell’impresa, realizzata per Nuovo Teatro diretto da Marco Balsamo e Fondazione Teatro della Toscana. Ne scaturisce una inedita riproposta teatrale dell’opera del grande maestro russo, peraltro basata sulla formula della lettura, come rimarca anche la presenza sulla scena di copioni e leggii. Lettura condotta a due voci, intendendo rendere (come enfatizza nel titolo dello spettacolo quella barra “Delitto/Castigo” in luogo della originaria congiunzione “e” del romanzo) sia la inscindibile dualità narrativa dell’originale letterario, in cui il racconto si integra con le riflessioni in prima persona del protagonista, sia quella di Bene e Male che alberga nella coscienza umana. Noi abbiamo visto “Delitto/Castigo” al Nuovo di Verona (in cartellone dal 13 al 18 marzo) nell’ambito della assegna del Grande Teatro, organizzata dal Settore Cultura del Comune scaligero. Sulla scena, i truculenti omicidi di cui il protagonista è artefice non vengono rappresentati, ma evocativamente narrati, bene cogliendo l’atmosfera del romanzo nel privilegiare drammaturgicamente la resa di affetti e di stati d’animo che determinano l’interagire ...

continua a leggere >>

 
di Redazione Web (del 09/03/2018 @ 17:36:18, Sezione Spettacoli)
Nel prosieguo della stagione lirica 2017-2018, Fondazione Arena di Verona propone, dal 4 all’11 marzo nella sala del Teatro Filarmonico, “Manon Lescaut” di Giacomo Puccini. L’edizione riprende (tramite Marina Bianchi) quella ideata da Graham Vick per il veneziano Teatro La Fenice, e da questo prodotta insieme con Fondazione Arena, la quale la presentò al suo pubblico nel 2011. Molto discussa all’epoca, ancor oggi non manca di suscitare perplessità per l’innovativa rilettura che ne fa il regista inglese rispetto al libretto tratto dal romanzo di Antoine Prévost, “Histoire du chevalier des Grieux e de Manon Lescaut”, e scritto a più mani, principalmente da Domenico Oliva e ...

continua a leggere >>

 
di Redazione Web (del 24/02/2018 @ 17:38:18, Sezione Spettacoli)
Inizio di notevole spessore per la sezione danza de “L’altro teatro” (giunto alla XIV edizione) organizzato al Camploy di Verona dal Settore Cultura della locale Amministrazione Comunale, insieme con Arteven, Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, ed Ersilia Cooperativa. Scelta per l’occasione la pregevole “Giulietta e Romeo” coreografata da Fabio Monteverde per il Balletto di Roma nel 1989 su musica di Prokofiev. Ripresa negli Anni Duemila, questa “Giulietta e Romeo” (che vede nel ...

continua a leggere >>

 


^ Torna su ^

Cerca tra le notizie
 
gsk
Pillole
top
left euposia right
bottom
Titolo
Archiviati per sezione:
Agricoltura (143)
Ambiente (767)
Appuntamenti (70)
Arte (219)
Attualità (870)
Boomerang (2)
Bulldog (30)
Costume (2)
Cronaca (1469)
Cultura (210)
Economia (1040)
Happy hour (122)
Inchiesta (15)
Musica (3)
Pecora Nera (15)
Politica (523)
Pungitopo (1)
Quattro chiacchiere (8)
Redazione (2)
Salute (34)
Sanità (987)
Scuola (221)
Sogno o son destro? (110)
solidarietà (376)
Sparagli Piero (42)
Spettacoli (872)
Spin Doctor (63)
sport (156)
Tempo libero (106)

Archiviati per mese:
Marzo 2019
Novembre 2018
Ottobre 2018
Settembre 2018
Agosto 2018
Luglio 2018
Giugno 2018
Maggio 2018
Aprile 2018
Marzo 2018
Febbraio 2018
Gennaio 2018
Dicembre 2017
Novembre 2017
Ottobre 2017
Settembre 2017
Agosto 2017
Luglio 2017
Giugno 2017
Maggio 2017
Aprile 2017
Marzo 2017
Febbraio 2017
Gennaio 2017
Dicembre 2016
Novembre 2016
Ottobre 2016
Settembre 2016
Agosto 2016
Luglio 2016
Giugno 2016
Maggio 2016
Aprile 2016
Marzo 2016
Febbraio 2016
Gennaio 2016
Dicembre 2015
Novembre 2015
Ottobre 2015
Settembre 2015
Agosto 2015
Luglio 2015
Giugno 2015
Maggio 2015
Aprile 2015
Marzo 2015
Febbraio 2015
Gennaio 2015
Dicembre 2014
Novembre 2014
Ottobre 2014
Settembre 2014
Agosto 2014
Luglio 2014
Giugno 2014
Maggio 2014
Aprile 2014
Marzo 2014
Febbraio 2014
Gennaio 2014
Dicembre 2013
Novembre 2013
Ottobre 2013
Settembre 2013
Agosto 2013
Luglio 2013
Giugno 2013
Maggio 2013
Aprile 2013
Marzo 2013
Febbraio 2013
Gennaio 2013
Dicembre 2012
Novembre 2012
Ottobre 2012
Settembre 2012
Agosto 2012
Luglio 2012
Giugno 2012
Maggio 2012
Aprile 2012
Marzo 2012
Febbraio 2012
Gennaio 2012
Dicembre 2011
Novembre 2011
Ottobre 2011
Settembre 2011
Agosto 2011
Luglio 2011
Giugno 2011
Maggio 2011
Aprile 2011
Marzo 2011
Febbraio 2011
Gennaio 2011
Dicembre 2010
Novembre 2010
Ottobre 2010
Settembre 2010
Agosto 2010
Luglio 2010
Giugno 2010
Maggio 2010
Aprile 2010
Marzo 2010
Febbraio 2010
Gennaio 2010
Dicembre 2009
Novembre 2009
Ottobre 2009
Settembre 2009
Agosto 2009
Luglio 2009
Giugno 2009
Maggio 2009
Aprile 2009
Marzo 2009
Febbraio 2009
Gennaio 2009
Dicembre 2008
Novembre 2008
Ottobre 2008
Settembre 2008
Agosto 2008
Luglio 2008
Giugno 2008
Maggio 2008
Aprile 2008
Marzo 2008
Febbraio 2008
Gennaio 2008
Dicembre 2007
Novembre 2007
Ottobre 2007
Settembre 2007
Agosto 2007
Luglio 2007
Giugno 2007
Maggio 2007
Aprile 2007
Marzo 2007
Febbraio 2007
Gennaio 2007
Dicembre 2006
Novembre 2006
Ottobre 2006
Settembre 2006
Agosto 2006
Luglio 2006
Giugno 2006
Maggio 2006
Aprile 2006
Marzo 2006
Febbraio 2006
Gennaio 2006

L'Adige - Archivio numeri arretrati
top
left pillole right
bottom
Titolo  
L'ADIGE di Verona

Autorizz.Tribunale C.P. di Verona
nr. 1356 del 16/3/99
Iscrizione al Registro Nazionale della
Stampa n. 8857 del 15/12/2000

CONTESTO EDITORE scarl
Palazzo Ravignani - Via Frattini, 3
37121 Verona

Presidente e Direttore Responsabile:
Beppe Giuliano
Caporedattore:
Nicoletta Fattori

Redazione e Pubblicità:
Via Frattini, 3 - 37121 Verona
Tel. 045 8002685
Fax 045 596242
Per l’invio di comunicati stampa:
desk@giornaleadige.it

 

Feed XML RSS 0.91
Feed XML Atom 0.3

Valid XHTML 1.0 / CSS top