Direttore Beppe Giuliano
Settimanale di Verona
Maltempo, a Venezia acqua alta da record: 1,87 metri. Un anziano muore fulminato sull’isola di Pellestrina - Auto aziendali, la tassa cambia ancora Vale solo per le nuove immatricolazioni  Quali modelli pagheranno? Ecco l’elenco - Ilva, Cassa Depositi (con ArcelorMittal) usando i fondi Ue - Regionali e capigruppo a Montecitorio, le scelte che lacerano il M5S - RepTv - Spagna-Italia, la doppia rincorsa al Centro sfuggente - Bologna, quegli stranieri schedati in nome dell'odio - Attentato in Iraq, il silenzio del governo sulle missioni fantasma -
Euler Hermes


Elenco articoli pubblicati in questa sezione (in ordine cronologico)

di Redazione Web (del 25/02/2016 @ 08:11:29, Sezione Cronaca)
Il Sindacato Autonomo di Polizia di Verona oggi 25 febbraio metterà in atto lo SCIOPERO DELLA MENSA quale forma di protesta simbolica per manifestare la propria vicinanza, solidarietà e condivisione con il Segretario Generale del SAP Gianni Tonelli che da 36 giorni è in sciopero della fame. I motivi alla base dell’estrema protesta sono da ricercare nella volontà di mettere in luce quali sono le reali condizioni dell’apparato della sicurezza ormai debilitato da anni di tagli. A seguito degli attacchi terroristici di Parigi sono venute alla luce con forza quali sono le pesanti lacune in cui versa l’apparato e le reali condizioni nelle quali i poliziotti italiani sono costretti a lavorare. Proprio per questo un dirigente sindacale di Roma è stato sospeso e sottoposto a procedimento disciplinare per aver mostrato dei caschi da ordine pubblico marci, giubbotti anti proiettile prossimi alla scadenza e armamenti vecchi di 40 anni non idonei agli attuali servizi di Polizia. Si tratta di un padre di famiglia con una bimba di sei anni messo a metà stipendio per aver denunciato la verità. Un atteggiamento intimidatorio che mina quelli che sono gli elementi alla base dell’attività sindacale e della ...

continua a leggere >>

 
La Polizia municipale è intervenuta ieri poco dopo le 22 in via Diaz dove una Volkswagen Up è uscita di strada abbattendo un segnale turistico. Alla guida un 18enne veronese, risultato senza patente che, dalle prime ricostruzioni degli agenti, potrebbe aver preso le chiavi ad un amico, proprietario dell'auto, ed essersi messo al volante contro la sua volontà.
È stato solo per un caso che l'episodio non ha avuto conseguenze peggiori, visto che a quell'ora la zona era molto frequentata e qualche pedone potrebbe essere rimasto vittima del sinistro.
Intervenuti anche i Vigili del fuoco per segare il palo della segnaletica turistica che, dopo lo scontro dell’auto, era rimasto pericolosamente piegato. Terminati i rilievi gli agenti hanno contestato aI giovane, risultato negativo all'alcoltest, le violazioni per danneggiamento e perdita del controllo del veicolo nonché quella per guida senza patente, recentemente depenalizzata, per complessivi 5.095 euro di sanzioni. ...

continua a leggere >>

 
di Redazione Web (del 17/02/2016 @ 09:39:15, Sezione Cronaca)
La Giunta comunale ha approvato questo pomeriggio le sanzioni pecuniarie e di tipo sospensivo per i casi di violazione dell’ordinanza del Sindaco, in vigore da domani mercoledì 17 febbraio, che limita ad otto ore al giorno sia l’apertura di tutte le sale slot e videolottery presenti sul territorio comunale, sia l’accensione degli apparecchi da gioco, con vincita in denaro, presenti negli esercizi commerciali. “La prima violazione – spiega l’assessore alle Attività economiche Marco Ambrosini – prevede una sanzione di 300 euro, la seconda di 450 euro più 7 giorni di sospensione dell’attività, dalla terza in poi 450 euro di multa più 30 giorni di sospensione. Come previsto dal provvedimento, nei casi di violazione dell’ordinanza da parte di sale slot e videolottery queste verranno chiuse completamente mentre, se gli orari non verranno rispettati da bar, ...

continua a leggere >>

 
A Verona e provincia aumenta del 20,2 % rispetto allo scorso anno la richiesta di farmaci da parte dei 30 enti caritatevoli (tra gli altri, Associazione di Carità San Zeno, Gruppo Volontario Vincenziano AIC Italia, Centro Accoglienza Minori ecc…) convenzionati con il Banco Farmaceutico, che assistono 21.641 persone in stato di disagio economico e sociale (+115% rispetto allo scorso anno).
 La XVI GIORNATA DI RACCOLTA DEL FARMACO (GRF 2016) si tiene a Verona e provincia come in tutta Italia sabato 13 febbraio 2016.
 In particolare a Verona e provincia sono 116 le farmacie che hanno aderito alla GRF 2016 (+ 2,6% sul 2015) mentre sono 30 gli enti benefici scaligeri a cui verranno consegnati i farmaci donati dalla cittadinanza. L'anno scorso la generosità dei veronesi aveva portato alla raccolta di oltre 10.000 confezioni.
Per ulteriori informazioni si può visitare il sito: ( www.bancofarmaceutico.org).
In tutte le province del Veneto sono 383 le farmacie che hanno aderito alla GRF 2016. Durante tutta la giornata, presso le farmacie che aderiscono all'iniziativa, sarà possibile acquistare farmaci da automedicazione (a partire da 3 euro circa), che saranno donati alle persone prive di risorse e in stato di povertà che a Verona e provincia non possono permettersi l'acquisto di medicinali. ...

continua a leggere >>

 
di Redazione Web (del 10/02/2016 @ 16:43:28, Sezione Cronaca)
La Giunta comunale ha definito questa mattina il provvedimento che prevede di limitare ad otto ore al giorno l’apertura di tutte le sale slot e videolottery presenti sul territorio comunale. Lo ha reso noto il Sindaco Flavio Tosi, spiegando che “a partire dalla prossima settimana attiveremo un tavolo di confronto con tutti i Sindaci dei Comuni che fanno parte dell’Ulss 20, al fine di condividere in maniera unitaria questo provvedimento e far sì che su tutto il territorio sia adottata la stessa ordinanza”.
 
Corsi per aspiranti soccorritori della Croce Verde Verona al via, tra città e provincia. Ad inaugurare il nuovo ciclo di lezioni teorico-pratiche per entrare nelle fila dell'ente di pubblica assistenza volontaria scaligera sono le sedi cittadine di Borgo Roma, Borgo Venezia, Lungadige Panvinio e quella di San Giovanni Lupatoto: l'appuntamento per gli aspiranti volontari che intendono prestare servizio sulle ambulanze croceverdine è fissato per lunedì 29 febbraio, alle 20.45, al Centro Congressi dell'Ente Fiera in viale del Lavoro.
Il calendario formativo prevede corsi anche in provincia: nella sezione di Colognola ai Colli, a partire da martedì 1° marzo, presso la Sala consiliare dell'ex municipio in Piazza Vittorio Veneto 44 a Caldiero (per informazioni 346 8973732 o colognola@croceverdeverona.org); a Legnago, giovedì 3 marzo, presso la sala riunioni dell'ex macello in via San Francesco 2/G (per informazioni 345 7424900 o legnago@croceverdeverona.org); infine a Cerro Veronese per la sezione Lessinia, lunedì 7 marzo, nell'aula magna della Scuola media in via Tomelleri 1 (per informazioni 342 3812851 o lessinia@croceverdeverona.org). ...

continua a leggere >>

 
di Redazione Web (del 03/02/2016 @ 17:09:37, Sezione Cronaca)
La Giunta comunale, nella seduta odierna, ha deciso di avviare un’azione legale contro Sicuritalia, dando mandato al professor avvocato Claudio Consolo di tutelare l’amministrazione comunale nei confronti dell’istituto di vigilanza per le omissioni riscontrate, relativamente al contratto con il Comune di Verona, nelle procedure di vigilanza del Museo di Castelvecchio il 19 novembre scorso, serata della rapina durante la quale vennero sottratte 17 preziosissime opere d’arte.
 
di Redazione Web (del 01/02/2016 @ 09:19:27, Sezione Cronaca)
In occasione della 486esima edizione del Carnevale veronese, venerdì 5 febbraio si svolgerà il tradizionale corteo mascherato del Venerdì gnocolar. Previsti provvedimenti viabilistici specifici per consentire la sfilata tra i quali, al pari degli anni scorsi, il divieto di sosta su tutto il percorso a partire dalle ore 8 del mattino e per tutta la durata dell'evento. Alle 12,30 circa inizierà l’incolonnamento dei carri allegorici in corso Porta Nuova, che la Polizia municipale chiuderà al traffico all'aumentare della presenza di maschere e figuranti sulla strada. Il corteo attraverserà il centro storico di Verona ...

continua a leggere >>

 
di Redazione Web (del 01/02/2016 @ 09:18:20, Sezione Cronaca)
Durante l'edizione 2016 di Fieragricola, che si svolge da mercoledì 3 a sabato 6 febbraio, la Polizia Municipale sarà presente in zona Fiera con servizi intensificati per gestire viabilità, traffico, attività commerciali itineranti e prevenire le situazioni di illegalità, quali il gioco delle tre campanelle, la ...

continua a leggere >>

 
Un nuovo controllo è stato effettuato questa mattina dalla Polizia municipale in alcune aree tra corso Porta Nuova, volto San Luca, via dei Mutilati e nella zona di vicolo del Guasto per verificare la presenza di ragazzi e adolescenti in orario scolastico. Sono 12 i giovani che hanno sostenuto di essere regolarmente lontani da scuola, ma sui quali sono in corso accertamenti. La Polizia municipale ha informato i responsabili della scuola e invierà una comunicazione ai genitori.
 
Si terrà a partire da sabato 23 gennaio, alla Protomoteca della Biblioteca Civica in via Cappello, l’iniziativa il “Mercatino del libro usato” promossa dal Comune di Verona per sostenere il riuso dei libri dismessi dalle biblioteche comunali attraverso la vendita al pubblico ad un prezzo simbolico. In vendita libri per tutti, con testi di letteratura italiana e straniera, manuali, guide, saggi, libri in lingua originale, ecc. Tutti i proventi saranno interamente utilizzati per acquistare nuovi libri per le biblioteche pubbliche del Comune di Verona. I libri messi in vendita provengono dal lavoro di revisione effettuato sulle raccolte delle biblioteche per eliminare libri obsoleti o poco richiesti e dai testi donati da privati valutati non idonei a far parte delle raccolte bibliotecarie. Il mercatino si terrà fino al 30 gennaio, con i seguenti orari: sabato 23, dalle 9 alle 19; domenica 24 chiuso; lunedì 25, dalle 14 alle 19; martedì 26, dalle 9 alle 19; mercoledì 27, dalle 9 alle 19; giovedì 28, dalle 9 alle ore 19; venerdì 29, dalle ore 9 alle ore 19; sabato 30, dalle ore 9 alle ore 14....

continua a leggere >>

 
Nell’ambito degli sviluppi di articolata attività investigativa antidroga nei confronti di soggetti di origine indo-pakistana dimoranti nelle province di Verona e Vicenza, da tempo iniziata dai militari dell’Aliquota Operativa del NORM della Compagnia di San Bonifacio, veniva localizzato in Monteforte di Alpone (VR) il domicilio del cittadino indiano SINGH Mandeep, classe 1983, destinatario di un provvedimento di cattura emesso lo scorso luglio dalla Procura della Repubblica di Verona per l’espiazione della pena detentiva di mesi 10 di reclusione a seguito di condanna definitiva per reati in materia di stupefacenti.
Venivano quindi eseguiti meticolosi servizi di osservazione, la cui costanza veniva premiata lo scorso dicembre allorquando il fratello del ricercato, SINGH Gurwinder, classe1984, noto agli investigatori quale spacciatore di eroina, veniva notato accedere più volte nell’abitazione attenzionata.
Ottenuto dalla Procura scaligera il Decreto di perquisizione domiciliare, il 9 gennaio u.s. gli operanti, supportati dall’Unità Cinofila Antidroga dei Carabinieri di Torreglia (PD), effettuavano irruzione nell’abitazione sorprendendo i due fratelli in compagnia del connazionale SINGH Sukhpreet, classe 1982, pregiudicato del luogo ed unico regolare sul territorio italiano. ...

continua a leggere >>

 
La Polizia municipale è intervenuta questa mattina poco prima delle nove e mezza in stradone Maffei, per i rilievi di un incidente stradale. Dai controlli degli agenti, è emerso che una Fiat Punto stava percorrendo via degli Alpini in direzione stradone Maffei quando, nella manovra di svolta a sinistra, è stata colpita sul fianco da una Hyundai Getz, che proveniva dal senso opposto. Alla guida dei due ...

continua a leggere >>

 
A partire dalla prossima settimana prenderanno il via alcuni lavori stradali, di impatto per la città. Da lunedì 11, fino a venerdì 15 gennaio, i cantieri saranno in via Belgio, nel tratto e con direzione da via Lussemburgo a via del Perlar, per un intervento sulla rete elettrica. Sul tratto di strada interessata sarà in vigore il divieto di sosta su entrambi i lati e il senso ...

continua a leggere >>

 
di Redazione Web (del 05/01/2016 @ 16:08:26, Sezione Cronaca)
La Polizia municipale è intervenuta ieri per i rilievi di alcuni incidenti stradali. Alle 17.30, in via San Nazaro, mentre attraversava la strada è stato investito un pedone di 66 anni, che si trova ora in prognosi riservata all'ospedale di Borgo Trento; a colpirlo uno scooter Piaggio MP3 proveniente dal lato di Porta Vescovo guidato da un 57enne veronese, rimasto illeso. La Polizia municipale invita testimoni e passanti che potrebbero aver assistito all'incidente a contattare il Nucleo Infortunistica ...

continua a leggere >>

 


^ Torna su ^

Cerca tra le notizie
 
gsk
Pillole
top
left euposia right
bottom
Titolo
Archiviati per sezione:
Agricoltura (143)
Ambiente (767)
Appuntamenti (70)
Arte (219)
Attualità (870)
Boomerang (2)
Bulldog (30)
Costume (2)
Cronaca (1469)
Cultura (210)
Economia (1040)
Happy hour (122)
Inchiesta (15)
Musica (3)
Pecora Nera (15)
Politica (523)
Pungitopo (1)
Quattro chiacchiere (8)
Redazione (2)
Salute (34)
Sanità (991)
Scuola (222)
Sogno o son destro? (110)
solidarietà (376)
Sparagli Piero (42)
Spettacoli (872)
Spin Doctor (63)
sport (156)
Tempo libero (106)

Archiviati per mese:
Novembre 2019
Ottobre 2019
Agosto 2019
Marzo 2019
Novembre 2018
Ottobre 2018
Settembre 2018
Agosto 2018
Luglio 2018
Giugno 2018
Maggio 2018
Aprile 2018
Marzo 2018
Febbraio 2018
Gennaio 2018
Dicembre 2017
Novembre 2017
Ottobre 2017
Settembre 2017
Agosto 2017
Luglio 2017
Giugno 2017
Maggio 2017
Aprile 2017
Marzo 2017
Febbraio 2017
Gennaio 2017
Dicembre 2016
Novembre 2016
Ottobre 2016
Settembre 2016
Agosto 2016
Luglio 2016
Giugno 2016
Maggio 2016
Aprile 2016
Marzo 2016
Febbraio 2016
Gennaio 2016
Dicembre 2015
Novembre 2015
Ottobre 2015
Settembre 2015
Agosto 2015
Luglio 2015
Giugno 2015
Maggio 2015
Aprile 2015
Marzo 2015
Febbraio 2015
Gennaio 2015
Dicembre 2014
Novembre 2014
Ottobre 2014
Settembre 2014
Agosto 2014
Luglio 2014
Giugno 2014
Maggio 2014
Aprile 2014
Marzo 2014
Febbraio 2014
Gennaio 2014
Dicembre 2013
Novembre 2013
Ottobre 2013
Settembre 2013
Agosto 2013
Luglio 2013
Giugno 2013
Maggio 2013
Aprile 2013
Marzo 2013
Febbraio 2013
Gennaio 2013
Dicembre 2012
Novembre 2012
Ottobre 2012
Settembre 2012
Agosto 2012
Luglio 2012
Giugno 2012
Maggio 2012
Aprile 2012
Marzo 2012
Febbraio 2012
Gennaio 2012
Dicembre 2011
Novembre 2011
Ottobre 2011
Settembre 2011
Agosto 2011
Luglio 2011
Giugno 2011
Maggio 2011
Aprile 2011
Marzo 2011
Febbraio 2011
Gennaio 2011
Dicembre 2010
Novembre 2010
Ottobre 2010
Settembre 2010
Agosto 2010
Luglio 2010
Giugno 2010
Maggio 2010
Aprile 2010
Marzo 2010
Febbraio 2010
Gennaio 2010
Dicembre 2009
Novembre 2009
Ottobre 2009
Settembre 2009
Agosto 2009
Luglio 2009
Giugno 2009
Maggio 2009
Aprile 2009
Marzo 2009
Febbraio 2009
Gennaio 2009
Dicembre 2008
Novembre 2008
Ottobre 2008
Settembre 2008
Agosto 2008
Luglio 2008
Giugno 2008
Maggio 2008
Aprile 2008
Marzo 2008
Febbraio 2008
Gennaio 2008
Dicembre 2007
Novembre 2007
Ottobre 2007
Settembre 2007
Agosto 2007
Luglio 2007
Giugno 2007
Maggio 2007
Aprile 2007
Marzo 2007
Febbraio 2007
Gennaio 2007
Dicembre 2006
Novembre 2006
Ottobre 2006
Settembre 2006
Agosto 2006
Luglio 2006
Giugno 2006
Maggio 2006
Aprile 2006
Marzo 2006
Febbraio 2006
Gennaio 2006

L'Adige - Archivio numeri arretrati
top
left pillole right
bottom
Titolo  
L'ADIGE di Verona

Autorizz.Tribunale C.P. di Verona
nr. 1356 del 16/3/99
Iscrizione al Registro Nazionale della
Stampa n. 8857 del 15/12/2000

CONTESTO EDITORE scarl
Palazzo Ravignani - Via Frattini, 3
37121 Verona

Presidente e Direttore Responsabile:
Beppe Giuliano
Caporedattore:
Nicoletta Fattori

Redazione e Pubblicità:
Via Frattini, 3 - 37121 Verona
Tel. 045 8002685
Fax 045 596242
Per l’invio di comunicati stampa:
desk@giornaleadige.it

 

Feed XML RSS 0.91
Feed XML Atom 0.3

Valid XHTML 1.0 / CSS top